Tag: zes

Via Verde da mettere al centro della Zes e di Vasto

Per l’attività di produzione di leganti idraulici nell’area industriale di Vasto (Ch), al ricorso al Tar di Legambiente e Wwf, contro il parere favorevole alla Valutazione di incidenza ambientale (Vinca del 15.01.2018 settore IV urbanistica) segue l’opposizione di Oasi, un’associazione composta da alcuni imprenditori vastesi. Gli ambientalisti spiegano le ragioni del no a quest’altra iniziativa imprenditoriale e sottolineano di dare un nome e un colore al futuro di quest’area costiera  e puntare al sostenibile o all’insostenibile.

Continua a leggere “Via Verde da mettere al centro della Zes e di Vasto”

Ripensiamo il territorio e difendiamolo dal ‘Gattopardaggio’

Una  riflessione alle considerazioni di ieri arriva dal movimento Ripensiamo il territorio. Sono passati 7 anni di impegno, di convegni, di segnalazioni di consigli comunali ad hoc, di finti tentativi di realizzare almeno un Parlamento del territorio, ma non si è prodotto nulla di concreto per le aree interne polverizzate, nonostante un assessore regionale alle aree interne, Andrea Gerosolimo (oggi ex) che aveva promesso di allineare la velocità delle stesse a quella della costa, cosa non avvenuta. Continua a leggere “Ripensiamo il territorio e difendiamolo dal ‘Gattopardaggio’”

Zone economiche speciali. Casini: “Il territorio remi a favore del Centro Abruzzo”

“Lo sviluppo delle nostre aree industriali oggi passa attraverso l’ottenimento di un collegamento diretto tra i porti abruzzesi di Ortona e Pescara e quello di Civitavecchia, in cui le aree interne s’inserirebbero ed è importante che i Comuni del nostro territorio remino a favore” interviene il sindaco di Sulmona, Annamaria Casini  sul dibattito regionale delle Zone economiche speciali (Zes). Continua a leggere “Zone economiche speciali. Casini: “Il territorio remi a favore del Centro Abruzzo””

Sulmona tra le altre aree strategiche della Zes per alleggerire e facilitare l’attività d’impresa

Progetti, specie quelli di nuovo investimento, avrebbero procedure più snelle con le Zone economiche speciali (Zes), le imprese beneficerebbero di agevolazioni fiscali e semplificazioni di carattere amministrativo e burocratico così descrive il presidente vicario, Giovanni Lolli, il tentativo di creare condizioni per lo sviluppo anche valorizzando i porti di Ortona e Vasto creando così nuove opportunità economiche per le aree retrostantiContinua a leggere “Sulmona tra le altre aree strategiche della Zes per alleggerire e facilitare l’attività d’impresa”

Ultimi passaggi per il Piano strategico delle Zes

Si avvia alla fase conclusiva la redazione del piano strategico regionale per la costruzione delle Zone economiche speciali (Zes), il nuovo strumento che attrarrà nuovi investimenti economici e vedrà interconnessi l’Abruzzo e il Molise attraverso i loro sistemi portuali e retroportuali. Continua a leggere “Ultimi passaggi per il Piano strategico delle Zes”