Tag: wwf

Osservatorio indipendente H2o: “Acquifero insicuro per gallerie e laboratori”

Toma. L’Osservatorio Indipendente sull’Acqua del Gran Sasso nella sala Caduti di Nassirya a palazzo Madama ha illustrato la situazione dell’acquifero del Gran Sasso che in Abruzzo interessa decine di comunità.

Continue reading “Osservatorio indipendente H2o: “Acquifero insicuro per gallerie e laboratori””

Non toccate le dune sono scudo contro l’erosione a tutela della spiaggia Postilli-Riccio

Ortona (Ch). L’associazione Wwf zona Frentana e costa Teatina fa scudo di sicurezza per l’incantevole spiaggia Postilli-Riccio contro l’erosione e a tutela di un ecosistema delicatissimo minacciato da progetti devastanti per le dune.

Continue reading “Non toccate le dune sono scudo contro l’erosione a tutela della spiaggia Postilli-Riccio”

Gallerie autostradali e laboratori del Gran Sasso, incontro delle associazioni a Roma

Gallerie autostradali e laboratori sotterranei dell’Istituto nazionale di fisica Nucleare (Infn) sarebbero un rischio per il bacino idrico del parco nazionale deli Gran Sasso, intanto che si decide per lo stato di emergenza e la nomina di un commissario per gestire il sistema idrico, lunedì alle ore 13 a Roma, presso la sala Caduti di Nassirya  del Senato si terrà una conferenza organizzata dall’Osservatorio indipendente sull’acqua del Gran Sasso. Continue reading “Gallerie autostradali e laboratori del Gran Sasso, incontro delle associazioni a Roma”

Cosa rende un lupo sexy

Quinto e ultimo appuntamento della stagione con gli Aperitivi scientifici del Wwf Teramo al bistrot stagioni di circonvallazione Ragusa 20 a Teramo.

<!–more–>

Cosa rende un lupo sexy? Le strategie di scelta di coppia dei lupi in Italia. Con Marco Galaverni, dell’ufficio conservazione del Wwf Italia, l’associazione ambientalista risponderà a questa importante ma curiosa domanda.

Galaverni è, tra le tante cose, l’autore del bel libro L’uomo che sognava i lupi, Orme Edizioni.

Domenica la prima delle escursioni Cea Wwf nel Parco Gran Sasso

Teramo. Domenica prima escursione del programma Le quattro stagioni del Cea (Centro di educazione ambientale, una serie di 4 passeggiate in natura organizzate dal Wwf Teramo con partenza dal Cea Wwf  monti della Laga di Cortino (Te) nel Parco nazionale del Gran Sasso e monti della Laga. Continue reading “Domenica la prima delle escursioni Cea Wwf nel Parco Gran Sasso”

Gli alberi si Piantano non si Tagliano. Stop alle Capitozzature di Primavera

Non sono bastati la strage di alberi sul Piano delle 5 Miglia, tra Roccapia a Roccaraso nell’aquilano, gli interventi di restyling di una piazzetta caratteristica del cento storico di Sulmona (Aq) che hanno assurdamente ricompreso il taglio di una coppia di anziani pini marittimi di un secolo fa e che non davano alcun fastidio e nemmeno fare tabula rasa a Popoli (Pe). Sono assetati di linfa, affamati di legno da ardere e rivendere e le amministrazioni non sano apprezzare il valore degli alberi. Ad Ortona (Ch), a chiedere all’amministrazione comunale di approvare, al più presto, il Regolamento sul Verde pubblico e privato è il Wwf zona Frentana e costa Teatina. 

Continue reading “Gli alberi si Piantano non si Tagliano. Stop alle Capitozzature di Primavera”

Via libera ai pesci ‘stranieri’ nelle acque italiane, Shi: “A rischio gli ecosistemi acquatici”

La prevedibile conseguenza del via libera al rilascio di pesci stranieri in acque italiane non sembra sia stata valutata con estrema attenzione anche se, è logico prevedere, la decisione del consiglio dei ministri ha fatto esultare molti pescatori sportivi  perché rende finalmente le immissioni legittime in tutte le acque italiane. Continue reading “Via libera ai pesci ‘stranieri’ nelle acque italiane, Shi: “A rischio gli ecosistemi acquatici””

Discarica Santa Lucia. Wwf Teramo: “Un rischio. Gli invasi non ne reggerebbero un altro”

Chiedono un incontro alla Regione con amministratori locali, cittadini impegnati per la bonifica e i gestori della Riserva dei Calanchi di Atri (Te) perché sono contrari all’ampliamento della discarica Santa Lucia voluto dal Consorzio Piomba-Fino progettando un III invaso per altri 300 mila m³ d’immondizia. La delibera  risale al 20 marzo e la proposta è “Irricevibile perché il livello di aggressione al territorio e alla pazienza dei cittadini dell’area ha superato ogni ragionevole limite”per Claudio Calisti, presidente del Wwf Teramo. Continue reading “Discarica Santa Lucia. Wwf Teramo: “Un rischio. Gli invasi non ne reggerebbero un altro””

Stop Pesticidi. Entro Aprile consultazione pubblica per il nuovo Pan Pesticidi

Hanno chiesto a governo e regioni un Piano d’azione nazionale (Pan) per l’uso sostenibile dei fitofarmaci, in attuazione della direttiva europea sui pesticidi 2009/128/CE, questa mattina con un flash mob fotografico anche a Teramo, come in altre 29 città italiane, il Wwf è sceso in piazza per promuovere l’agricoltura biologica, la salute, per  salvaguardare la biodiversità nei siti Natura 2000 e nelle altre aree protette.

Continue reading “Stop Pesticidi. Entro Aprile consultazione pubblica per il nuovo Pan Pesticidi”

Ambiente. All’istituto Savoia a lezione su Consumo e Cattivo uso del suolo

Si parlerà di consumo e cattivo sfruttamento del suolo, con i risvolti che questo comporta per la salute, nell’incontro in programma domani dalle ore 9 alle 11, nell’aula magna dell’istituto d’istruzione superiore Luigi di Savoia di via d’Aragona, a Chieti. Continue reading “Ambiente. All’istituto Savoia a lezione su Consumo e Cattivo uso del suolo”