Tag: wwf teramo

Studenti in campo per la tutela del Fratino, piccolo trampoliere simbolo delle spiagge

Il mondo del Fratino è uno dei progetti di educazione ambientale che il Wwf Teramo porta avanti da tempo. Domani molti studenti scenderanno in campo per la tutela del simbolo delle spiagge. Ad aderire all’iniziativa sono anche le prime classi delle medie inferiori dell’istituto comprensivo D’Alessandro-Risorgimento. Gli alunni sono pronti a mettere in pratica quando appreso grazie alle lezioni degli insegnanti e dei volontari del Wwf Teramo che hanno illustrato le caratteristiche e le abitudini del Fratino (Charadrius Alexandrinus) specie simbolo degli ecosistemi costieri. Continua a leggere “Studenti in campo per la tutela del Fratino, piccolo trampoliere simbolo delle spiagge”

Incendio Richetti: ‘Finestre chiuse, ma chi pensa ai lavoratori nei vicini capannoni?’

Teramo. L’incendio di questa notte nello stabilimento della Richetti, ex Foodinvest specializzata nella produzione di snack refrigerati e congelati, mette di nuovo in evidenza enormi problemi per la tutela sanitaria dei lavoratori e dei cittadini, per il WWF Teramo.

Continua a leggere “Incendio Richetti: ‘Finestre chiuse, ma chi pensa ai lavoratori nei vicini capannoni?’”

Martinsicuro. Vegetazione da tagliare, il WWF: “Attenzione ai corridoi ecologici”

Martinsicuro (Te). L’ordinanza con cui il sindaco di Martinsicuro, Paolo Camaioni, ha disposto il taglio della vegetazione in alcune aree di pregio del territorio comunale, compresa quella adiacente Fosse Ottone, preoccupa non poco il WWF Teramo che, anche per i tempi indicati dal provvedimento, ha scritto al primo cittadino e ad altri enti.

Continua a leggere “Martinsicuro. Vegetazione da tagliare, il WWF: “Attenzione ai corridoi ecologici””

Fiumi teramani sotto attacco. Acque nere nel Tordino e nell’affluente Fiumicino

Teramo. Potrebbe trattarsi di residui delle lavorazioni dei frantoi scaricati nei corsi d’acqua teramani. Potrebbe dipendere da questo il liquido scuro che scorre nel fiume Tordino e nel suo affluente Fiumicino. Sono ancora nel mirino i due canali tanto che il Wwf Teramo è costretto di nuovo a segnalare l’inquinamento, di queste ore, al Corpo forestale dello Stato denunciando che le acque e il fondo del fiume Tordino appaiono completamente neri a valle del ponte della strada provinciale San Nicolò – Castellalto – Canzano. Stesse condizioni per il torrente Fiumicino nel tratto a valle del ponte della ferrovia quasi a monte della confluenza nel Fiume Tordino.

Continua a leggere “Fiumi teramani sotto attacco. Acque nere nel Tordino e nell’affluente Fiumicino”

Vegetazione sradicata: il Fratino trova tregua all’ombra delle basi degli ombrelloni

Tortoreto (Ch). Quest’anno l’amministrazione comunale di Tortoreto Lido ha individuato una spiaggia aperta ai cani proprio in un sito di nidificazione dei Fratini, nonostante i cani siano tra le cause di maggior disturbo alla specie. Nulla contro le spiagge per cani, ma il Fratino che fine fa?

Continua a leggere “Vegetazione sradicata: il Fratino trova tregua all’ombra delle basi degli ombrelloni”

Wwf: “Una spiaggia per il Fratino ed il Giglio di Mare”

wwf-lavoro-sede-legaleTeramo. La spiaggia di Alba Adriatica ospita due specie naturalisticamente molto importanti che possono trasformarsi anche in un utile “strumento” di promozione territoriale.
Continua a leggere “Wwf: “Una spiaggia per il Fratino ed il Giglio di Mare””