Tag: vulnerabilità

Comitato De Nino-Morandi chiede sulla vulnerabilità dell’edificio che a Pratola ospita ragionieri e geometri

Qual è la vulnerabilità sismica per l’edificio scolastico di Pratola Peligna (Aq) dove sono ospitati  anche gli studenti dell’Istituto tecnico commerciale e per geometri un tempo individuato a Sulmona (Aq)? A porre la domanda all’amministrazione comunale pratolana per l’istituto che da 5 anni ospita tantissimi studenti peligni è il Comitato De Nino-Morandi alla luce dei controlli strutturali che, dopo il terremoto 2009, vennero disposti sugli edifici scolastici dalla Provincia dell’Aquila per tutte le scuole appena oltre il cratere. Continua a leggere “Comitato De Nino-Morandi chiede sulla vulnerabilità dell’edificio che a Pratola ospita ragionieri e geometri”

Voglia di leggere saltami addosso. Fedele porta il caso Sulmona in Consiglio Regionale

La biblioteca dell’ex centro servizi culturali è morta e sepolta a Sulmona e non proprio per le macerie. Testi trascurati, rifiutati e a nessuno interessa più di tanto. Sembra che importi però a Giorgio Fedele, consigliere regionale M5s che ha portato in consiglio regionale il caso di palazzo Portoghesi, chiuso per vulnerabilità anni fa, perché nessuno si è voluto assumere la responsabilità di tenere le centinaia di studenti e lettori fruitori nella più fornita biblioteca del comprensorio Peligno-Sangrino in un “moderno” edificio, ma a basso indice di vulnerabilità sismica.

Continua a leggere “Voglia di leggere saltami addosso. Fedele porta il caso Sulmona in Consiglio Regionale”

Comitato scuole sicure a Bussetti: sbloccare lo stallo della ricostruzione a Sulmona

Il Comitato scuole sicure Sulmona (Aq) torna a chiedersi quando si sbloccherà la fase di stallo in cui si trova la ricostruzione delle scuole cittadine, alla luce delle dichiarazioni del ministro dell’istruzione Marco Bussetti che in Abruzzo ha dichiarato: “Dobbiamo restituire agli studenti scuole vere e sicure”. Continua a leggere “Comitato scuole sicure a Bussetti: sbloccare lo stallo della ricostruzione a Sulmona”

Liceo Classico Ovidio. Domani il punto della situazione con la Commissione Provinciale

L’Aquila. Domattina è fissata la seduta di commissione edilizia scolastica della Provincia per il liceo Classico Ovidio.

Continua a leggere “Liceo Classico Ovidio. Domani il punto della situazione con la Commissione Provinciale”

Reazioni a Sulmona: Casa Italia a rischio con il Governo del ‘cambiamento’

Sulmona (Aq). Cosa resterà di Casa Italia una volta depennato il dipartimento a capo dell’unico progetto, a firma Pd (Partito democratico), che ha preso in considerazione la patria di Ovidio, e non l’Aquila, per la prevenzione sismica. Non è un caso che la città sia vicinissima a quella che l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) ha definito la più pericolosa d’Italia: la faglia di monte Morrone.

Aggiornamento

 Immagine di copertina Maria Trozzi

Continua a leggere “Reazioni a Sulmona: Casa Italia a rischio con il Governo del ‘cambiamento’”

Ranieri (M5S) sulla biblioteca: ‘La valle Peligna torni ad avere il polo libraio che merita’

Interpellanza del consigliere regionale Gianluca Ranieri (M5S) per Sulmona privata non solo del Centro di Promozione culturale e della biblioteca, ma dell’unico spazio gratuito di aggregazione che serviva tutto il territorio della valle Peligna con migliaia di utenti, studenti, associazioni ed enti ormai allo sbando. Continua a leggere “Ranieri (M5S) sulla biblioteca: ‘La valle Peligna torni ad avere il polo libraio che merita’”

Comando della Finanza, al vaglio diverse sedi per eventuale trasloco

Sulmona (Aq). “Consentire alla Compagnia della Guardia di finanza di individuare una sede in città, in considerazione di un eventuale trasloco dalla storica caserma di piazza Garibaldi, è l’obiettivo che ci siamo posti a stretto giro – dichiara in sindaco di Sulmona Annamaria Casini – Da oltre un mese, infatti, stiamo incontrando i vertici della Finanza in diverse riunioni, una alla presenza anche del prefetto dell’Aquila Giuseppe Linardi, per trovare una soluzione idonea, valutando insieme anche le varie ipotesi in caso di trasferimento imminente. Continua a leggere “Comando della Finanza, al vaglio diverse sedi per eventuale trasloco”

Verifiche in corso alla Caserma Gdf. Scuola di Fonte D’Amore tra le sedi alternative

Sulmona (Aq). Il bandolo è a pochi metri dall’ingresso del Comando Compagnia della Guardia di Finanza e corre parallelo alla strisciolina del metro sfilato sulla salita di via Margherita. Chiediamo ai tecnici d’illuminarci mentre predispongono il filo arancione poggiando al suolo, a distanza di circa 2 metri l’uno dall’altro, dei bicchierini di plastica bianchi ricolmi di sabbia dove appuntano uno sorta di spillone che termina con un specie di manico giallo, cavetti e prese danno l’impressione di preparare ad una cordata.

Continua a leggere “Verifiche in corso alla Caserma Gdf. Scuola di Fonte D’Amore tra le sedi alternative”

Portone chiuso, palazzo deserto. Penne rosse per aprire i cantieri delle Scuole vulnerabili e abbandonate

Alberto Di Giandomenico

Sulmona (Aq). Tenere alta l’attenzione sulla questione scuole comunali troppo vulnerabili e ancora tutte da mettere in sicurezza per questo le penne rosse, donate oggi, nella speranza che gli amministratori aprano i cantieri. Le tante iniziative del Comitato Scuole Sicure hanno come obiettivo la sicurezza dei giovani affinché i progettati per gli edifici scolastici cittadini siano cantierizzati davvero. I genitori degli studenti chiedono soprattutto di adeguare le strutture scolastiche al reale rischio sismico dell’area. Nuovi e vecchi studi, carte geologiche annesse, segnalano la valle Peligna come zona a massimo rischio sismico proprio per la faglia del monte Morrone con le sue linee parallele che incombono sulla valle Peligna e per la faglia della montagna madre, la Maiella, cui si aggiunge l’inquietante faglia profonda, ovvero il sovrascorrimento dell’Abruzzo Citeriore, a 25 km di profondità dalla superficie, circa 10 km di profondità dalla faglia della montagna sacra di papa Celestino V. Tutto questo non è bastato per dare forma alla ricostruzione che in città non parte anche per tanti altri immobili, pubblici e privati. Sono stati stanziati oltre 14 milioni di euro, disponibili, ma nemmeno un alito di vento solletica le scartoffie negli uffici del palazzo comunale. 

Continua a leggere “Portone chiuso, palazzo deserto. Penne rosse per aprire i cantieri delle Scuole vulnerabili e abbandonate”

‘Unica Priorità: Sicurezza dei Bambini’ l’Accorato Appello di un Papà di San Giuliano di Puglia

Sulmona (Aq). “L’unica vera priorità che un’amministrazione deve avere è la sicurezza dei bambini nelle scuole. I nostri figli non possono frequentare scuole che non sono sicure. Se vogliamo evitare altre tragedie e un’altra San Giuliano occorre fare prevenzione, interventi” vengono i brividi ad ascoltare le parole del papà di Morena, una delle piccole vittime del crollo della scuola Iovine dove persero la vita 27 bambini e una maestra di San Giulinao di Puglia, per il terremoto del 31 ottobre 2002. L’accorato appello arriva dal convegno Terremoto scuole (in)sicure?

Aggiornamento 1   e 2

Continua a leggere “‘Unica Priorità: Sicurezza dei Bambini’ l’Accorato Appello di un Papà di San Giuliano di Puglia”

Scuole sicure. Con i Genitori di San Giuliano di Puglia il punto della situazione a Sulmona

Sulmona (Aq). Il fine è sensibilizzare le coscienze di amministratori, dirigenti, docenti e genitori per questo il Comitato genitori del Polo scientifico tecnologico Enrico Fermi, Da Vinci e De Nino-Morandi ha organizzato, domani 2 dicembre alle ore 17 nell’Aula magna del liceo Scientifico, l’incontro Scuole sicure? Facciamo il punto della situazione. 

Aggiornamento

Continua a leggere “Scuole sicure. Con i Genitori di San Giuliano di Puglia il punto della situazione a Sulmona”

Casa Italia. Dopo Sulmona anche Atri, Lanciano, Penne e forse Guardiagrele nel progetto di prevenzione rischio sismico

Pescara. Oltre che a candidare altre città abruzzesi occorrerebbe cominciare a trovare fondi affinché, dopo i sondaggi e i sopralluoghi dopo i dossier e gli esperti attivati dal progetto Casa Italia, si possa mettere in sicurezza gli edifici vulnerabili, pubblici e privati, così come accertano dalle verifiche consentite dal progetto avviato da palazzo Chigi. 

Continua a leggere “Casa Italia. Dopo Sulmona anche Atri, Lanciano, Penne e forse Guardiagrele nel progetto di prevenzione rischio sismico”

Italica con il Comitato Scuole Sicure: SUBITO la Ricostruzione degli edifici scolastici

Sulmona (Aq). Il Movimento Italica Sulmona – Valle Peligna, identità e territorio, si schiera dalla parte del Comitato Scuole sicure che ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Sulmona affinché siano accertate eventuali responsabilità sui cronici ritardi nella ricostruzione degli edifici scolastici cittadini. Il coordinatore di Italica, Alberto Di Giandomenico, fa appello alle istituzioni locali e regionali affinché si svolga l’incontro, più volte chiesto dai rappresentanti dei genitori degli studenti per superare, insieme, la paralisi amministrativa. 

Continua a leggere “Italica con il Comitato Scuole Sicure: SUBITO la Ricostruzione degli edifici scolastici”

Ritardi nella Ricostruzione. Studenti a lezione nello scatolone giallo: Esposto del Comitato Scuole Sicure

Sulmona (Aq). La ricostruzione delle scuole va davvero per le lunghe. Le strutture in cui sono costretti a seguire le lezioni, i giovani studenti, non sono un granché. Quest’anno molti di loro  sono finiti nello scatolone giallo, quello che sino a luglio accoglieva il Centro d’igiene mentale. L’esposto dei genitori sulmonesi tenta di far luce sulle responsabilità legate alla messa in sicurezza e alla ricostruzione degli edifici scolastici cittadini, considerando le lungaggini burocratiche e i ritardi inaccettabili nel ripristinare una situazione di normalità per i giovanissimi sulmonesi. La denuncia querela arriva in Tribunale e al Procuratore della Repubblica e il Comitato Scuole sicure chiede una verifica della situazione.

Aggiornamento 1,  e 2 

Continua a leggere “Ritardi nella Ricostruzione. Studenti a lezione nello scatolone giallo: Esposto del Comitato Scuole Sicure”