Disastro Vomano, troppe discariche abusive

Sono oltre 50 le discariche abusive lungo il fiume Vomano e il WWF documenta e segnala in una cartina  interattiva lo smaltimento illegale e riporta la situazione delle discariche abusive lungo il fiume Vomano. Cliccando sui punti segnalati è possibile vedere le immagini di ogni singola discarica. Read more

Ancora inquinamento nel fiume Vomano, il Wwf chiede maggiori controlli

Teramo. Di nuovo inquinamento del fiume Vomano, documentato con alcune immagini dai volontari del Wwf provinciale che hanno segnalato il caso ai Carabinieri e chiesto ulteriori controlli sulle sponde del fiume per evitare ogni genere di sversamento. 

Read more

Precipitazioni, rovesci e temporali su Costa e Area meridionale d’Abruzzo

Il Centro funzionale d’Abruzzo della Protezione civile, in considerazione delle previsioni meteorologiche  ha emesso un avviso di criticità regionale per domani con previsione di codice arancione (criticità moderata) per le aree costiere come aggiornamento dell’avviso di ieri. Lo rende noto il sottosegretario alla presidenza della Regione, con delega alla Protezione civile, Mario Mazzocca. 

Read more

Il collaboratore di Mariani in Regione ora è anche presidente del Bim. Mercante insiste: ente inutile e costoso

L’Aquila. Bim, non è la prima di un programma per bambini, generazioni anni ’80 (del genere Bim bum bam). Tra le righe di una breve indagine on line, sul motore di ricerca Google, troviamo persino scritto: “Consorzi Bim una risorsa per il Paese” meglio ..del Piddì. Viene da chiedersi allora come reagirebbe, leggendo, Riccardo Mercante, capogruppo del Movimento 5 stelle in consiglio regionale, che sull’ente sta scrivendo ormai il copione di una telenovela a puntate, tipo: ”  ..  il figlio segreto della sorella del padre che da giovane s’innamorò del nipote della badante italiana della zia”. 

Read more

Ingv l’Aquila da chiudere: notizia infondata. Personale e attività sono però ridotti al lumicino

L'articolo del Sole

L’Aquila. È un trasferimento di sede da via dell’arcivescovato a Porta Napoli conferma l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, non si tratta di chiusura al 30 dicembre per la sede Ingv del capoluogo di Regione. In una nota, il consigliere regionale Riccardo Mercante, del Movimento 5 Stelle, ha avvertito della probabile chiusura dell’ufficio dell’Aquila. Non è fondata la notizia, ma per fare ulteriore chiarezza sulla questione il pentastellato ha anche presentato un’Interrogazione al governatore d’Abruzzo, Luciano D’Alfonso. Notizia infondata, conferma il comunicato dell’Ingv, quella pubblicata nella rubrica Scuola, del Sole24ore, il 12 ottobre. L’equivoco è nato dal fatto che gli uffici Ingv verranno trasferiti in area Duomo a Porta Napoli, sempre all’Aquila. L’allarme arriva invece dalla preoccupante attesa di una nuova formalizzazione del rapporto di collaborazione con la Regione. Se l’ente territoriale continuerà a temporeggiare, nell’Istituto di geofisica e vulcanologia dell’Aquila proseguirà la contrazione del personale così come la riduzione delle attività.

Read more

Al via le gare per i lavori sulle statali 80 Gran Sasso d’Italia, 150 della valle Vomano, 5 via Tiburtina e 81 Piceno Aprutina

L’Aquila. L’Anas pubblicherà sulla Gazzetta Ufficiale di domani i 2 bandi di gara per assegnare i lavori di manutenzione straordinaria, per un importo complessivo di 2 milioni e 400 mila euro sulle strade statali 80 del Gran Sasso d’Italia, 150 della Valle del Vomano, 5 via Tiburtina Valeria e 81 Piceno Aprutina.   Read more

L’acquedotto sfrattato dal Gran Sasso, si attingerà dal lago Enel Piaganini

Teramo. La direzione dei laboratori del Gran Sasso starebbe per dare lo sfratto all’ente acquedottistico Ruzzo che presto dovrà  fare affidamento sull’Enel di Piaganini. Ad annunciarlo è Piero Angelini, il coordinatore del Gruppo acqua ed energia mountain Wilderness Abruzzo spiega che attingere dal lago artificiale dell’ente per l‘energia elettrica vorrebbe dire attingere acqua là dove arrivano i rilasci  degli impianti idroelettrici di molti comuni e le portate superficiali del fiume Vomano con i suoi affluenti, inclusi gli scarichi fognari di molte località. Si rincorrono le perdite, scrive l’ambientalista, è la costa abruzzese resta priva di nuovi serbatoi da trentanni.

Aggiornamento

Read more

Interventi sul Vomano. L’investimento migliore è la prevenzione non l’emergenza

Teramo. E’ bene agire sulle emergenze, ma occorre combattere le cause del dissesto e non basta stanziare fondi per milioni di euro se manca una coscienza ambientale, quasi viene il sospetto che ci sia altro. Read more