Ovunque, ma non a Pratola: prima a portare in Regione il progetto di Polo della Protezione civile

Praticamente scippato alla valle Peligna che lavorava al progetto da decenni, ancor prima dei terremoti e degli incendi che hanno devastato la regione verdognola dei parchi. Struttura fondamentale negata a Pratola Peligna (Aq) che con gli altri Comuni della valle e soprattutto gli ambientalisti chiede da un secolo, senza esagerazione, di riconvertire a fini di pace la polveriera di colle San Cosimo, ex fabbrica di polveri da sparo Dinamite Nobel a metà del ‘900 a servizio poi del Polo chimico di Bussi officine. Tramonta definitivamente il Polo logistico di Protezione civile nazionale nella conca. É stato sbriciolato in altri territori perché, dicono, si gestisce meglio una emergenza spalmando i presidi per gli interventi un po’ ovunque, non dove però ce n’è davvero bisogno: nemmeno l’ombra di un polo logistico di protezione civile in un territorio a massimo rischio sismico, bruciacchiato e incendiato, terremotato. ma messo fuori dal cratere aquilano, dove covano la faglia profonda e un po’ più su la faglia parallela del Morrone, tra le più pericolose, a detta dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv). Read more

Abruzzo. Mazzocca: nessuno degli incendi del 2018 ha superato le 24 ore di vita

L’investimento complessivo della campagna Aib 2018 ammonta a 1 milione 830 mila euro, a fornire i dati dell’attività stagionale Anti incendi boschivi è stato oggi il sottosegretario alla presidenza della Regione Abruzzo, con delega alla Protezione civile, Mario Mazzocca. Read more

Mercoledì disinfestazione. Giusto rimuovere oggi l’alveare di piazza Tresca

Sulmona (Aq). Sarà effettuato mercoledì nel territorio comunale il servizio di disinfestazione adulticida dalle ore 23 alle ore 5 di giovedì.  Read more

Incidente sulla strada per La Playa giovane ferito ricoverato in ospedale

Segnale sulla statale Introdacqua Report-age.com 2016Introdacqua (Aq). Un giovane ventenne è finito fuori strada verso località La Playa il percorso che conduce al rifugio, probabilmente dopo le ore 21. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Sulmona per prestare i soccorsi e mettere in sicurezza il tratto con i Carabinieri della locale stazione e il personale sanitario del 118. Con l’ambulanza il ragazzo è stato trasportato all’ospedale Santissima Annunziata di Sulmona per ulteriori accertamenti. I militari dell’Arma stanno ricostruendo la dinamica dell’incidente in cui sono rimasti coinvolti alcuni ragazzi (in aggiornamento).

mariatrozzi77@gnail.com

Via della Cona termo coperta a fuoco

Sulmona (Aq). Nessun ferito in via della Cona nell’incendio che si è sviluppato nel tardo pomeriggio da una termo copeta andata a fuoco, forse lasciata accesa, con la spina elettrica fissa alla presa del muro, dagli anziani proprietari dell’appartamento, che erano fuori Sulmona al momento dell’incendio. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Sulmona. Nessun danno alle suppellettili,ma solo un materasso bruciato.

mariatrozzi77@gmail.com

Incendio al furgone di un’impresa di pulizia, forse doloso

Sulmona (Aq). E se prima gli incendi di auto si concentravano nel quartiere dei Cappuccini in questi ultimi tempi sembra che i roghi sui mezzi abbiano sconfinato. Così ieri notte in via Silvio Spaventa, strada che divide la parrocchia di Cristo re dal tribunale, esplode un altro mezzo a motore. 

Read more

Incendi nelle scuole. Alla Togliatti almeno 3 focolai accesi, diverso il rogo al De Nino Morandi

Sulmona (Aq). Bisognerà attendere qualche giorno per saperne di più sul rogo di ieri alla scuola di viale Togliatti, ma 2 elementi sono chiari. In primis l’incendio è doloso che non sembra collegabile, per modo e caratteristiche, al rogo sviluppato in un locale di servizio della palestra dell’istituto tecnico commerciale, dello scorso dicembre.

Aggiornamento

Read more

Incendi boschivi: scongiurare altre tragedie: Ciò che non ha funzionato

Pescara. Questo significativo intervento di Giovanni Damiani, già direttore tecnico dell’Arta, è stato redatto sulla base dell’inchiesta e dei contributi delle associazioni promotrici del convegno Fiamme sull’Appennino del 21 ottobre 2017.

Read more

Esplosioni in via Avezzano, 2 auto in fiamme nella notte

Sulmona (Aq). Esplosioni su via Avezzano 17, avvenute nel primo mattino, con 2 auto avvolte dalle fiamme per incendi che, dalle prime verifiche della Polizia Scientifica, sarebbero di matrice dolosa, forse  appiccati per vendetta. Torna l’incubo nel quartiere che sino al 2014, ogni anno, era teatro di battaglia con automobili dei residenti messe a ferro e fuoco, sempre in orario notturno, parcheggiate nei piazzali dei condomini. 

Aggiornamento

Read more

Ancora incendi. Marsica: Brucia la Pineta di Pescina, Canadair in azione. Terzo incendio nell’area in 4 mesi

Pescina (Aq). Le fiamme bruciano una pineta nell’area compresa tra Pescina e Venere e il fumo in lontananza, tra la boscaglia, stamane ha allarmato la popolazione. Il problema è sempre quello, se non piove brucia tutto. Il sole caldo di questi giorni d’ottobre sembra proprio aver allungato l’Estate 2017, dura a morire sul fronte incendi e che pur spegnendosi, alla lunga trascina con sé ceneri e fiamme anche ad  Autunno inoltrato. 

Read more

Droni antincendio sulla Maiella: altre risorse in fumo per chiudere la stalla quando i buoi sono scappati

Alberi sul sentiero la fossa Report-age.com 2016Sulmona (Aq). Per il presidente del Parco nazionale della Maiella, Franco Iezzi, i droni antincendio sarebbero utili, ma finora lo stop dai vigili del fuoco ne ha evitato l’impiego. Una situazione piuttosto imbarazzante anche perché il volo dei droni è severamente vietato dal Parco e proprio sull’area protetta della Maiella per non disturbare la fauna selvatica. Inoltre, le limitate risorse a disposizione dell’ente andrebbero destinate alla pulizia di decine di sentieri che in alcuni tratti, forse troppi, da anni sono praticamente chiusi da quintali di legna. A settembre 2016, non è un caso isolato, il Cai Popoli (Pe) segnalava il problema chiedendo al Parco Maiella la manutenzione straordinaria per La Fossa, località in cui gli alberi abbattuti dalle intemperie erano finiti sul sentiero per i cedimenti invernali del costone del monte, rendendo impossibile il transito. 

Aggiornamento

Read more

Fuoco verso le Pale Eoliche. Sul posto la Protezione civile di Pettorano, Anversa, volontari e Vigili del fuoco di Chieti

Prezza (Aq). Nemmeno il tempo di prendere una pausa, di ragionare su quanto sta accadendo in queste ore in provincia dell’aquila. Immagini, queste almeno per dare una idea della situazione sui 2 nuovi fronti del fuoco. Il Primo sull’autostrada e le fiamme si allungano verso l’impianto eolico in cima, in questo momento presidiato dai coraggiosi e volenterosi della Protezione civile di Pettorano sul Gizio e di Anversa degli Abruzzi con una trentina di volontari civili e i Vigili del fuoco di Chieti. (Davvero grazie ragazzi per tutto). 

Read more