Tag: viabilità

Mozione Pendolari in Provincia dell’Aquila e Stanziati Fondi per il Ponte Giovenco

Aprirà presto il cantiere per il ponte del fiume Giovenco oggi il consiglio Provinciale dell’Aquila ha stanziato i fondi e ha anche approvato all’unanimità la mozione a tutela dei pendolari abruzzesi della stazione Tiburtina.

Continua a leggere “Mozione Pendolari in Provincia dell’Aquila e Stanziati Fondi per il Ponte Giovenco”

Provincia: approvato bilancio 2017. Mozione su Usrc di Fossa e Risoluzione su candidatura Unesco San Domenico e rito serpari

Oggi si è riunito all’Aquila il Consiglio Provinciale che ha proceduto ad approvare il bilancio consolidato relativo all’esercizio 2017. Il Presidente Angelo Caruso ha espresso soddisfazione, registrando una situazione finanziariamente sana per l’ente che consentirà il raggiungimento degli obiettivi programmati. Continua a leggere “Provincia: approvato bilancio 2017. Mozione su Usrc di Fossa e Risoluzione su candidatura Unesco San Domenico e rito serpari”

Vertenza di 16 anni, con Caruso finalmente risolto l’inquadramento di 16 dipendenti della Provincia

Una vicenda assurda fatta di rinvii, sentenze, appelli e ricorsi su ricorsi tra primo grado, appello e Cassazione, annullamenti e contro annullamenti così per i 16 lavoratori assegnati alla viabilità della provincia dell’Aquila finalmente ieri si è conclusa l’odissea partita nel 2002.

Continua a leggere “Vertenza di 16 anni, con Caruso finalmente risolto l’inquadramento di 16 dipendenti della Provincia”

Ponte sul fiume Goivenco, Caruso: Faremo di tutto per riaprirlo a Natale

Il ponte sul fiume Giovenco, chiuso dall’otto giugno, potrebbe riaprire a Natale. Ad un mese dalla protesta sembrano profilarsi 2 soluzioni per il ponte. Puntellamenti con lavori che dovrebbero terminare nel periodo di Natale e anche interventi definitivi, così annunciano dalla Provincia. Continua a leggere “Ponte sul fiume Goivenco, Caruso: Faremo di tutto per riaprirlo a Natale”

Stallo per la strada provinciale2, Pietrucci minaccia azioni eclatanti

Situazione di stallo per il ripristino della strada provinciale 2  da Aringo di Montereale a Campotosto, nell’aquilano, così il consigliere regionale Piepaolo Pietrucci invita il presidente della Provincia, Angelo Caruso, ad accelerare ed adoperarsi per l’avvio dei lavori.  Continua a leggere “Stallo per la strada provinciale2, Pietrucci minaccia azioni eclatanti”

L’Anas prende materialmente possesso della strada Provinciale 487

Pacentro (Aq). Ci siamo, dopo 4 anni di trattative le tute gialle dell’Anas hanno preso materialmente possesso della ex strada regionale 487 di collegamento da Sulmona a Pacentro (nell’aquilano) e Caramanico Terme (Pe).

Continua a leggere “L’Anas prende materialmente possesso della strada Provinciale 487”

Niente più fondi per riparare il muro, vanno alla messa in sicurezza di Frentana e Sannite

Cansano (Aq). Sono 300 mila euro, per riparare un muro sulla provinciale 12 Frentana, a Cansano (Aq), a tenere banco nell’ultima sfida tra amministratori locali. Con una variazione al Piano annuale degli interventi per la viabilità i fondi sono stati, or ora, destinati a mettere in sicurezza le strade Sannite 479 e Frentana. Su queste arterie montane però l’intervento sarebbe già previsto nel programma delle opere pubbliche e quindi, in teoria, già finanziato. A lamentarsi della modifica, a quanto pare decisa dal presidente della provincia Angelo Caruso in modo unilaterale, è il sindaco di Cansano, Mario Ciampaglione.  Continua a leggere “Niente più fondi per riparare il muro, vanno alla messa in sicurezza di Frentana e Sannite”

A Roccaraso inaugurato il parcheggio interrato progetto dell’amministrazione Valentini

Roccaraso (Aq). Infrastruttura strategica costata circa 3,7 milioni di euro, il parcheggio interrato è stato appena inaugurato. Per una rimodulazione della mobilità sulle strade principali nella località sciistica, sarà l’anello di congiunzione che potrebbe facilitare la viabilità, venendo incontro alle esigente dei turisti, forse portando miglioramenti alla qualità dell’aria nel centro turistico.  Continua a leggere “A Roccaraso inaugurato il parcheggio interrato progetto dell’amministrazione Valentini”

Fondi per sistemare i collegamenti da Marsica al Pnalm e da Campotosto a Montereale

Un contributo straordinario di 100 mila euro è stato stanziato, per la Provincia dell’Aquila, per eseguire lavori infrastrutturali urgenti al km 24+400 della strada provinciale 17 del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (Pnalm) in corrispondenza del ponte sul fiume Giovenco, e al km 5+790 della strada provinciale 2 del Lago di Campotosto.  Continua a leggere “Fondi per sistemare i collegamenti da Marsica al Pnalm e da Campotosto a Montereale”

Sicurezza statale 17, Pietrucci propone il controllo della velocità all’ingresso dell’Aquila

Sicurezza stradale, il consigliere regionale Pierpaolo Pietrucci è stato rassicurato dal presidente della Provincia, Angelo Caruso, sull’immediato utilizzo dei fondi regionali di Protezione civile, 700 mila euro, per la riapertura della strada Capitignano-Passo delle Capanelle e 40 mila euro per la strada che collega Assergi alla Villetta e per la rimozione della frana sulla strada della frazione di Poggio Cancelli che ostruisce il collegamento tra il Comune di Campotosto e la Piana dell’Alta Valle dell’Aterno con il Comune di Montereale. “L’ottimo lavoro di stretta sinergia tra Regione Abruzzo, Anas Spa, Rfi e Comune dell’Aquila ha portato alla programmazione delle 6 rotatorie che sulla strada statale 17 prenderanno il posto dei pericolosissimi incroci a raso – il presidente della Commissione regionale territorio chiarisce che – Anas, grazie all’infaticabile lavoro del capo compartimento Antonio Marasco, ha già terminato la realizzazione della rotatoria di San Gregorio, teatro di troppi incidenti mortali, mentre sono a buon punto quelle di Paganica e Bazzano. Dal canto suo Rfi realizzerà altre tre rotatorie, una all’altezza dell’ innesto della viabilità Rfi a Onna, una a Sant’Elia e una a Sassa. “Sulla statale 17 è necessario e improcrastinabile anche un sistema di controllo che rilevi la velocità dei mezzi in transito in entrata e in uscita dalla città – continua Pietrucci – A questo proposito farò richiesta al Prefetto dell’Aquila per un tavolo che veda protagoniste in particolar modo  le forze dell’ordine per l’instaurazione di un sistema di controllo e rilevazione velocità sulle arterie a più alto transito veicolare, vale a dire, sopra le altre, la statale 17”.

Ieri chiusa oggi riaperta la strada per Fonte Romana

Campo di Giove (Aq). Ieri chiusa con ordinanza provinciale, oggi subito riaperta la strada che da Campo Di Giove conduce a Passo San Leonardo, esattamente a fonte Romana dal km 1 al km 8 con tanto di rassicurazioni del presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso, in risposta alla lettera dello studio legale Masci e Berghella, intervenuto a richiesta dei titolari della struttura ricettiva, quella circolare e caratteristica, di Passo San Leonardo. Consigliamo di moderare la velocità sul tratto anche perché la Provincia ha rivisto i limiti di velocità non oltre i 30 km orari per molti tratti delle strade di sua competenza. (Aggiornamento del 27.4.2018)

Foto gentilmente concessa da Andrea Di Gregorio Continua a leggere “Ieri chiusa oggi riaperta la strada per Fonte Romana”

Da oggi Campo di Giove raggiungibile solo da Sulmona: chiusa la strada per Fonte Romana

Da oggi Campo di Giove (Aq), nel cuore del monte Maiella, è raggiungibile solo da Sulmona (Aq). Due strade ex regionali e 2 provinciali sono state appena chiuse e ne è sospesa la circolazione stradale con ordinanza provinciale. Le aree interne dell’Abruzzo montano stanno diventando riserve per gli indiani. 

Aggiornamenti: 25.4.2018 e  27.4.2018

Ennesimo incidente mortale e si complica la questione viabilità sulle strade montane, aggiungendo disagi a disagi, in attesa che l’Anas intervenga in sostituzione dell’ente per rimettere in sesto alcune strade provinciali, poche a dire il vero, intanto si procede alla loro chiusura. Le ragioni sono sempre le stesse dal pessimo stato dei piani viabili alla mancanza di manutenzione ordinaria che determinano continui cedimenti del terremo e non garantiscono il minimo di sicurezza sulla arterie montane. La prima chiusa stamane è proprio la strada che da Campo Di Giove (Aq) porta a Fonte Romana, dal km 1 al km 8. Parliamo della fatidica strada provinciale 54 di Fonte Romana già ristretta, in un tratto, alla circolazione a doppio senso di marcia su un’unica carreggiata a disposizione. Da non trascurare i disagi per le aziende di allevamento presenti in alta quota e all’attività ricettiva di Passo San Leonardo praticamente isolata ormai non solo d’inverno. Così Rocchetta Caramanico e Sant’Eufemia sono raggiungibili adesso solo dalla provincia di Pescara. Sospesa la circolazione stradale anche sulla provinciale 487 dal km 36+300 al km 48. La rete viaria della Provincia dell’Aquila presenta, così come dichiarato dall’ordinanza, un diffuso degrado con con cedimenti strutturali dei piani viabili. Il fenomeno ha assunto proporzioni critiche tanto da compromettere la sicurezza della circolazione stradale. Carenze che necessitano di interventi.

 

Riaperta la strada. “La chiusura improvvisa della strada provinciale che da Campo di Giove passa per Fonte Romana, non avrebbe consentito il raggiungimento di tante località turistiche e in particolare del complesso di Passo San Leonardo. Ieri sera abbiamo quindi diffidato via pec la Provincia a consentire il transito e trovato assoluta disponibilità e rassicurazioni del Presidente Angelo Caruso a riaprire la strada sin da stamattina a tutela delle attività economiche altrimenti gravemente penalizzate dall’improvviso provvedimento. Abbiamo avuto la rassicurazione dal Presidente inoltre che l’ordinanza sarà rivista immediatamente.
Pertanto la strada per raggiungere Passo San Leonardo da Campo Di Giove è aperta, contrariamente a quanto comparso sui giornali in line”nota dello studio legare Masci Berghella.

Statale L’Aquila – Amatrice, Pietrucci: ‘Svolta decisiva, lavori IV lotto entro maggio’

L’Aquila. Passo in avanti decisivo per il IV lotto dei lavori della strada statale 260, meglio nota come L’Aquila–Amatrice grazie al parere favorevole del Comitato regionale di valutazione d’impatto ambientale (Via), presieduto dal direttore della Regione Vincenzo Rivera, una presa d’atto formale dell’ottemperanza del progetto alle prescrizioni del Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica). Ora l’Anas dovrà comunicare al ministero delle Infrastrutture il passaggio, dopo di che tutto sarà pronto per l’inizio dei lavori che, assicura L’ente nazionale per le strade, partiranno entro maggio. Continua a leggere “Statale L’Aquila – Amatrice, Pietrucci: ‘Svolta decisiva, lavori IV lotto entro maggio’”

Spettacolari e terrificanti, Sannite e Provinciale 83 da mettere in Sicurezza

Non si può più attendere per la messa in sicurezza della strada provinciale 479 che collega la valle Peligna ad Anversa degli Abruzzi e che, sfiorando l’Oasi del Wwf delle sorgenti del Cavuto, attraverso le gole del Sagittario giunge a Scanno. In quest’area trascurata dell’aquilano si attende il passaggio all’Anas della strada provinciale, parliamo di quello già garantito ad altre 22 arterie provinciali (tra i 452 e 523 km) che passano così alla competenza della società per azioni (spa) del ministero dell’economia e delle finanze (Anas). Il Regione annunciano un secondo lotto di trasferimenti di vie di comunicazione al colosso statale, tutte provinciali e tra queste sarebbe compresa anche la Sannite, il passaggio garantirebbe la manutenzione e l’ammodernamento che gli enti territoriali non possono più permettersi.

Aggiornamento

Continua a leggere “Spettacolari e terrificanti, Sannite e Provinciale 83 da mettere in Sicurezza”