Droga e Resistenza a Pubblico ufficiale: arrestato dai Carabinieri

Raiano (Aq). I militari della stazione Carabinieri nel pomeriggio hanno tratto in arresto in flagranza di reato,  per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e detenzione di sostanze stupefacenti D.B.D. 38enne del posto. Read more

Estorse alla zia 100 mila euro, in carcere

Sulmona (Aq). Ha estorto alla pro-zia circa 100 mila euro tra il 2003 e il 2007 con intimidazioni, atti di violenza e danneggiamenti ai danni del parente gestore di un ristorante in città.  Read more

Non più ad Armida Miserere il piazzale del carcere intitolato alle Vittime del dovere

Sulmona (Aq). Che peccato! Il piazzale di via Lamaccio non sarà intitolato ad Armida Miserere, la grande direttrice del carcere peligno scomparsa il venerdì santo di circa 15 anni fa, esattamente il 19 aprile 2003. Fu trovata senza vita nel suo alloggio di servizio a pochi metri dall’ingresso del penitenziario. Il nome dello slargo antistante l’istituto sarà piazzale Vittime del dovere e non crediamo ci siano altre possibilità per modificare un altro tratto di via Lamaccio, sul viale alberato nei pressi del carcere, per ricordare la dirigente di ferro. Vogliamo includerla tra le vittime del dovere? Ci mancherebbe, ma è davvero troppo poco per una tosta com’era Lei! 

Read more

Ladri in azione a Introdacqua, arrestati dalla Polizia di Sulmona

Introdacqua (Aq). In piena notte hanno tentato di svaligiare una villa isolata sulla statale, grazie alla segnalazione di un cittadino attento e vigile, per fortuna, i ladri questa volta non l’hanno fatta franca e sono stati beccati dai poliziotti della Squadra volante di Sulmona (Aq).  

Read more

Approvato il progetto del reparto penitenziario nel nuovo ospedale di Sulmona

Sulmona (Aq). É stato approvato il progetto d’implementazione del nuovo reparto penitenziario nel nuovo ospedale di Sulmona, in fase di realizzazione.

Aggiornamento

Read more

Accoltellamento a Sulmona. Custodia cautelare in carcere per il responsabile

Sulmona (Aq). La Polizia ha eseguito una misura di custodia cautelare in carcere  nei confronti di Gaspare Bonomo, 41 anni di Sulmona, conosciuto col nome di Daniele, arrestato per lesioni, minaccia e porto abusivo di arma con l’aggravante della recidiva. Bonomo è stato denunciato, in stato di arresto, per rissa aggravata. Proprio questo reato ha permesso l’emissione della misura della Custodia cautelare. Sono stati denunciati per rissa altri 4 sulmonesi, tra i 20 e i 27 anni, tra cui una donna 27enne. La ragazza nell’occasione della scazzottata, avvenuta nella notte tra sabato e domenica 8 dicembre in pieno centro storico, ha tirato calci e pugni peggio di un uomo.

Read more

Nonnina disorientata soccorsa da un Uomo della Polizia Penitenziaria a Sulmona

Sulmona (Aq). Spaesata, smarrita, sola e senza nessuno al suo fianco per aiutarla, impaurita a piedi all’imbrunire in una strada periferica, trafficata, dove le auto sfrecciano cieche e non danno tregua. Stordita la nonnina è finita su via Lamaccio, non si è resa conto di quanto ha camminato. Per lei, sola e nel panico, un angelo custode a salvarla: un agente della Polizia penitenziaria. 

Read more

Accoltellamento via Avezzano: Marasco resta in carcere, convalidato l’arresto

Sulmona (Aq). E’ stato convalidato l’arresto di Gianluigi Marasco, l’uomo che la sera del 21 ottobre ha accoltellato, al fianco sinistro, Maurizio Ventresca, detto Veleno, dopo una lite tra i due che condividevano lo stesso appartamento in un condominio di via Avezzano.

Read more

Detenuto in fin di vita torna a casa, da oggi potrà curarsi in una struttura idonea

Carcere Sulmona Report-age.com 2014Sulmona (Aq). Il giudice di sorveglianza finalmente risponde alla figlia del detenuto che con una grave malattia restava recluso, in fin di vita. L’appello lanciato è stato ascoltato, l’uomo sarà curato in un struttura ospedaliera specializzata anche se la malattia sembra non dare scampo, comunque torna a casa.
Read more

Salva, per ora, la Scuola di Polizia penitenziaria a Fonte D’Amore

Sulmona (Aq). Il ministero della giustizia s’impegna per la scuola di polizia penitenziaria di Sulmona e la salva, almeno per ora. Così gli amministratori comunali, provinciali e regionali, inclusa la Protezione civile, mettono in cantiere i progetti che, in linea di massima, nascono in questi giorni e rinfocolano la speranza di mantenere l’Istituto di formazione di Fonte D’Amore. Uno su tutti: l’elisuperficie. La struttura dovrebbe sorgere proprio nella scuola di Fonte D’Amore. Nulla osta dal Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria e la Polizia penitenziaria garantirebbe la custodia dell’impianto rendendolo operativo H24, ossia senza soluzione di continuità, tutti i giorni e ad ogni ora. Agli enti che contribuiranno alla realizzazione dell’elisuperficie sarà garantita la disponibilità dell’area per il decollo e l’atterraggio degli elicotteri.  Read more

Arpa, ancora nulla per la nuova sede. Ruffini torna all’attacco

Antonio Ruffini Insieme per il Centro Abruzzo Report-age.com 2014
Antonio Ruffini

Sulmona (Aq). Nulla di fatto ancora per il trasferimento degli autobus Arpa di Sulmona dalla vecchia autorimessa di viale della Repubblica alla nuova officina dell’area industriale e questo nonostante gli annunci e le promesse fatti sino ad ora. Così il coordinatore di Insieme per il Centro Abruzzo, Antonio Ruffini, scrive una pesantissima lettera al presidente dell’Arpa, Massimo Cirulli, al sindaco di Sulmona, Giuseppe Ranalli e all’assessore ai trasporti del comune di Sulmona, Stefano Goti. Read more

Una strada per Armida Miserere. Presto la petizione per intitolare una via alla “dura di Sulmona”

Sulmona (Aq).Quando camminava incuteva timore, vero, ma Armida Miserere avrebbe mai immaginato che nel luogo del gelido trapasso, della fredda solitudine qualcuno si sarebbe mosso per intitolarle una via. 

Aggiornamento

Read more

Sulmona. Il Lavoro che libera: i detenuti chiedono di rendersi utili al sindaco e al direttore

Foto Maria Trozzi
Carcere via Lamaccio Foto Maria Trozzi

Sulmona (Aq). Sono pronti alla fatica, da più di un mese si sono messi a disposizioni dell’Amministrazione comunale per attività umili, pesanti e dure, ma in alto loco tutto tace. Read more