Tag: vertenze

Il Buon Anno di Italica, senza ipocrisia e con rinnovato impegno per il 2019

Sulmona (Aq). Non è pura formalità l’augurio di Buon Anno d’Italica. Il presupposto è un rinnovato impegno del gruppo dalla parte dei più deboli e della popolazione. All’insegna della continuità dunque per costruire un buon futuro è l’obiettivo del Movimento d’identità e territorio che non mancherà di essere centrato perché utile a sostenere idee per lo sviluppo economico, culturale e sociale dell’intero comprensorio.

Continue reading “Il Buon Anno di Italica, senza ipocrisia e con rinnovato impegno per il 2019”

Coordinamento per le vertenze del Centro Abruzzo: l’entroterra si mobilita contro le spoliazioni

Valle Peligna (Aq). L’entroterra abruzzese si mobilita per organizzare le azioni necessarie a contrastare le continue spoliazioni. Un Coordinamento politico dei comitati cittadini e maggiore tutela di tutte le aree interne con interventi al vertice, è il primo passo dopo l’ennesima minaccia d’isolamento e l’approvazione del nuovo Piano di riqualificazione del sistema sanitario abruzzese 2016-2018. Le decisioni unilaterali ai vertici della Regione fanno suonare ancora più forte il campanello d’allarme per Sulmona, la valle Peligna, il comprensorio e l’intero Centro Abruzzo. Tutte decisioni che penalizzano, oltremodo, il comprensorio e le aree montane per questo si chiama a raccolta la parte migliore del centro Abruzzo e intervengono il circolo di Sulmona di Sinistra ecologia e libertà e la senatrice di Forza Italia, Paola Pelino.

Aggiornamento

Continue reading “Coordinamento per le vertenze del Centro Abruzzo: l’entroterra si mobilita contro le spoliazioni”

Centrale Snam. Gli ambientalisti chiedono un Consiglio comunale aperto ai cittadini, La Civita e Leone propongono un tavolo per le vertenze del territorio

Sulmona (Aq). Un consiglio comunale straordinario aperto alla partecipazione dei cittadini per ascoltare anche loro, questo chiedono i Comitati cittadini per l’ambiente dopo aver appreso delle riunioni svolte, in queste ultime settimane, dai rappresentanti locali che sarebbero ora “tutti” d’accordo sulla installazione di una centrale di spinta Snam alimentata ad elettricità. Al coro dei no alla centrale di compressione del metano, a prescindere da come venga alimentata, si aggiunge la proposta  dei consiglieri comunali di Sulmona e Pratola, Luigi La Civita e Antony Leone, che propongono un tavolo nazionale interministeriale dove alla vicenda metanodotto vengano poste e risolte, in un’unica discussione, le grandi vertenze del territorio Peligno: sanità con salvaguardia dell’ospedale di 1° livello, giustizia con salvaguardia del tribunale, sviluppo e occupazione. 

Continue reading “Centrale Snam. Gli ambientalisti chiedono un Consiglio comunale aperto ai cittadini, La Civita e Leone propongono un tavolo per le vertenze del territorio”