Tag: verde

Bicistaffetta da Arezzo in 50 faranno tappa conclusiva a Sulmona

Da Arezzo a Sulmona (Aq) in giro con la bicicletta sulla dorsale Appenninica, attraversando Toscana e Umbria per giungere in Abruzzo. É la Bicistaffetta, iniziativa per la quale è previsto un incontro all’auditorium del complesso della Santissima Annunziata sabato alle ore 17. Continua a leggere “Bicistaffetta da Arezzo in 50 faranno tappa conclusiva a Sulmona”

Giornata nazionale dei Borghi autentici, il programma di Sante Marie

Domenica Sante Marie (Aq) aderisce alla Giornata nazionale dei Borghi autentici. Famosa b per il Cammino dei Briganti, questa località tuiristica ha rilanciato una vera e propria microeconomia che mette in luce questa peculiarità della nostra regione. Continua a leggere “Giornata nazionale dei Borghi autentici, il programma di Sante Marie”

Delega all’Ambiente spacchettata, manca la volontà di occuparsene sul serio

Sulmona (Aq). La cura del verde è affidata ad un assessore diverso da quello che ha la delega all’agricoltura e all’ambiente e ad un terzo amministratore è stata assegnata la mobilità. In breve, la delega all’ambiente è spacchettata e non è un buon segno se aggiungiamo.il fatto che l’ultimo assessore assegnato era persino incompatibile con la carica.

Continua a leggere “Delega all’Ambiente spacchettata, manca la volontà di occuparsene sul serio”

Danni Permanenti per 12ha di Faggete accertati dall’esposto di Appennino Ecosistema

L’Aquila. I danni sono permanenti e interessano ben 12 ettari (ha) di territorio nel Parco nazionale della Maeilla. La causa del taglio scoperto a novembre degli alberi, Faggi, è un intervento messo in atto a quanto pare da un’impresa boschiva del Sud probabilmente ripetuto anche nel corso degli anni. Soprattutto il passaggio delle ruspe sull’area, complice quest’anno il maltempo, ha compromesso irrimediabilmente un habitat importantissimo dal punto di vista europeo.

Aggiornamenti Continua a leggere “Danni Permanenti per 12ha di Faggete accertati dall’esposto di Appennino Ecosistema”

L’Abruzzo abolisce i Doppi Vitalizi. Stanziati fondi per Piano Neve e Dissesto

L’idea risale al 2011 e a lanciare la proposta di abolizione dei doppi e tripli vitalizi fu Maurizo Acerbo, segretario nazionale Prc-Se.

Continua a leggere “L’Abruzzo abolisce i Doppi Vitalizi. Stanziati fondi per Piano Neve e Dissesto”

Salvare il Verde pubblico è possibile se si guarda in modo diverso alla Forestazione Urbana

La forestazione urbana è una delle strategie migliori per rendere le città più salubri, sostenibili e ricche di biodiversità. Per questo il Wwf ha scelto il 21 novembre come data per la Festa nazionale dell’Albero e con l’Arma dei Carabinieri lancia una nuova sfida educativa sulla natura in città rivolta alle scuole.  Continua a leggere “Salvare il Verde pubblico è possibile se si guarda in modo diverso alla Forestazione Urbana”

Esclusiva sulla gestione del verde urbano? No, il diritto d’interloquire è per tutti

Il vertice dell’Ordine dei dottori agronomi e forestali della provincia di Pescara si starebbe accreditando per una serie di interventi, rivendicando all’organizzazione una sorta di competenza esclusiva sulla corretta gestione del verde urbano “Poi per suggerire una fantomatica restituzione alla cittadinanza della Pineta dannunziana, oggi Riserva naturale regionale” denuncia il Wwf Chieti-Pescara.

Continua a leggere “Esclusiva sulla gestione del verde urbano? No, il diritto d’interloquire è per tutti”

Reazioni a Sulmona: Casa Italia a rischio con il Governo del ‘cambiamento’

Sulmona (Aq). Cosa resterà di Casa Italia una volta depennato il dipartimento a capo dell’unico progetto, a firma Pd (Partito democratico), che ha preso in considerazione la patria di Ovidio, e non l’Aquila, per la prevenzione sismica. Non è un caso che la città sia vicinissima a quella che l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) ha definito la più pericolosa d’Italia: la faglia di monte Morrone.

Aggiornamento

 Immagine di copertina Maria Trozzi

Continua a leggere “Reazioni a Sulmona: Casa Italia a rischio con il Governo del ‘cambiamento’”

Caso Roverelle: gli Alberi non sono oggetti d’arredo. Wwf e Acerbo con i Pescaresi

Pescara. C’è un problema di forma e di sostanza nella vicenda delle 2 roverelle che il Comune di Pescara intende tagliare per consentire lavori stradali in via delle Fornaci a ribadirlo oggi sono il Wwf Chieti-Pescara e il già consigliere comunale del capoluogo, Maurizio Acerbo. Continua a leggere “Caso Roverelle: gli Alberi non sono oggetti d’arredo. Wwf e Acerbo con i Pescaresi”

Nel cuore selvaggio di via Giovanni XXIII avanza la foresta: attese pulizia e potatura del verde pubblico

Sulmona (Aq). Nel cuore selvaggio della città dei confetti in via Giovanni XXIII sta nascendo un nuovo ecosistema, una vera e propria foresta con tanto di liane e insetti giganti. I residenti attendono con ansia il riconoscimento, per aiuole e filari di pini marittimi, di Riserva regionale naturale GXXIII e gli esercizi commerciali stanno già attrezzandosi per superare la prima invasione di vespe e mosche in attesa che qualcuno, ai vertici, proceda al taglio e alla pulizia della vegetazione della jungla. Continua a leggere “Nel cuore selvaggio di via Giovanni XXIII avanza la foresta: attese pulizia e potatura del verde pubblico”

Mensa scolastica, a Sulmona prende il via la prima Gara Verde a Basso Impatto Ambientale,

Sulmona (Aq). Il Comune sta attuando le procedure di gara per l’affidamento del servizio relativo alla refezione scolastica per l’anno scolastico in corso 2017/2018. 

Continua a leggere “Mensa scolastica, a Sulmona prende il via la prima Gara Verde a Basso Impatto Ambientale,”

Dopo Bagnaturo, Pratola con la Pulizia del Cimitero assieme a Studenti e Volontari

Pratola Peligna (Aq). Pulizia accurata dei viali, taglio dell’erba unito alla raccolta del materiale secco, sistemazione delle aiuole dove verrà seminato il prato e, sempre sabato, saranno anche sistemati bulbi e piccole piante ornamentali.

Continua a leggere “Dopo Bagnaturo, Pratola con la Pulizia del Cimitero assieme a Studenti e Volontari”