Tag: veicoli

Messa in sicurezza, Centro giuridico scrive al prefetto per la cartellonistica stradale

Avezzano (Aq). Solito intervento tampone per una singola rotonda stradale che non risolve il problema della sicurezza con va segnaletica che anche sulle strade marsicane è carente, mancante o in pessime condizioni. Continua a leggere “Messa in sicurezza, Centro giuridico scrive al prefetto per la cartellonistica stradale”

Isola Pedonale in centro. Il WWF chiede al commissario di rispettare l’Obbligo

Avezzano (Aq). Il 25 luglio dovrebbe riaprire al traffico veicolare il cento storico e così, contrario  all’ipotesi di riaprire il centro alle automobili, il Wwf Abruzzo montano ha chiesto un incontro urgente al Commissario prefettizio, Mauro Passerotti, sul restyling di piazza Risorgimento. Continua a leggere “Isola Pedonale in centro. Il WWF chiede al commissario di rispettare l’Obbligo”

Incendi di auto, 3 in 5 giorni tra Sulmona e Pratola

Ieri notte e così la scorsa settimana sono stati segnalati diversi incendi di veicoli a Pratola Peligna. É ancora incerta l’origine dei roghi ma non si esclude il dolo.

Aggiornamento 1,  2 e 3

Continua a leggere “Incendi di auto, 3 in 5 giorni tra Sulmona e Pratola”

La Polizia Penitenziaria come l’Esercito di Franceschiello

Carenze di organico, automezzi per le traduzioni che superano i 500 mila km e divise consunte e rattoppate dovrebbero spingere a dare seguito alle intenzioni, più che di potenziamento dovremmo dire di recupero degli apparati delle forze dell’ordine, annunciate dal ministro dell’interno Matteo Salvini.

Aggiornamento 1,  2 3 e 4 Continua a leggere “La Polizia Penitenziaria come l’Esercito di Franceschiello”

I sentieri del diavolo, rosso sbiadito, di viale Costanza

Raffazzonate catramature sulle strade cittadine, nulla di fatto dalla segnalazione di 5 mesi fa che un coordinamento di associazioni ha affidato ad un quotidiano. Si chiedeva al Comune di Sulmona di pretendere il ripristino del manto stradale alla ditta che ha tagliato le strade per installare la fibra ottica. Virtualmente più veloci, ma concretamente regrediamo al tempo in cui i collegamenti erano sentieri del diavolo anche perché la tecnologia non è sinonimo di civiltà. Per strada, a parte la carogna di un topo, si formano inquietanti percorsi di colore rosso sbiadito, realmente siamo sempre più in pericolo. Continua a leggere “I sentieri del diavolo, rosso sbiadito, di viale Costanza”

Le fronde occupano il marciapiedi dal temporale di 5 giorni fa

Sulmona (Aq). Il tratto di marciapiede è inutilizzato da giorni con rischi e pericoli non solo per i veicoli in transito, ma per gli eventuali passanti che finiscono per la strada molto trafficata in quel tratto. Ce ne siamo già occupati quando abbiamo chiesto una potatura urgente degli alberi per i rami che penzolano sulla strada e che al passaggio dei mezzi pesanti diventano delle pericolosissime fionde e siamo saliti a bordo di un camion per mostrare cosa accade al passaggio sulla Circonvallazione Occidentale (qui il video).

Continua a leggere “Le fronde occupano il marciapiedi dal temporale di 5 giorni fa”

Strade dissestate, Mazzocca sollecita di nuovo le Province

Pescara. La Regione ha destinato alle strade provinciali abruzzesi oltre 100 milioni di euro fra fondi Masterplan, Fondo sviluppo e coesione, e finanziamenti straordinari, sopperendo in parte ai progressivi tagli dei trasferimenti governativi. Continua a leggere “Strade dissestate, Mazzocca sollecita di nuovo le Province”

Presidio 487: strada ancora chiusa, ma i manifestanti resistono. Sul posto Mazzocca per esprimere solidarietà

Pacentro (Aq). Piove sulla provinciale chiusa dai blocchi, piove sulle teste dei manifestanti lì da giorni e a un centinaio di metri dal muro di contenimento, quello del chilometro 44+030 che minaccia di cedere dal 2012, ma non cade. Piove sui pini neri. Picchiettano decine di gocce sulla cambusa verdone rifugio dalla pioggia, dalla notte e dalla vegetazione. Odore di muschio e terra, umido appiccicaticcio su pelle e capelli che si potrebbe quasi esclamare piove governo ladro! La strada è vita, è commercio, unica via di collegamento pulita, libera, ma bloccata. Qualche ciottolo al margine, mentre saliamo, è visibile su un solo punto isolato dell’ex strada regionale, chiusa, eppure percorribile da Pacentro verso Passo San Leonardo e, oseremmo dire, non proprio in pessime condizioni. La paura per l’apertura di un fascicolo per omicidio colposo spinge il dirigente a chiudere, chiudere, chiudere tutto senza avere cognizione di cosa sta finendo. Oltre le barricate loro, i ragazzi di Pacentro.  Continua a leggere “Presidio 487: strada ancora chiusa, ma i manifestanti resistono. Sul posto Mazzocca per esprimere solidarietà”

Sport e raduni in Aree protette: è possibile tutelare l’Ambiente ma vagliando caso per caso

Senza minacciare la biodiversità è possibile garantire turismo, senza compromettere gli ecosistemi è possibile svolgere eventi sportivi e raduni nelle aree protette, ne sono convinte anche Wwf, Legambiente e Ambiente e/è Vita che chiedono pero di vagliare, caso per caso, le richieste di autorizzazione per le iniziative da svolgere nei parchi affinché non vada più in fumo alcun monte d’Abruzzo e non si ripetano gli errori del recente passato. Per le 3 associazioni è indispensabile superare poi il commissariamento del Parco regionale Sirente Velino, in agonia da oltre 3 anniContinua a leggere “Sport e raduni in Aree protette: è possibile tutelare l’Ambiente ma vagliando caso per caso”

Verso la conclusione della messa in sicurezza, prudenza per chi transita su via del Cavallaro

Sulmona (Aq). “Abbiamo provveduto al ripristino provvisorio del manto stradale di via del Cavallaro da oggi riaperta alla viabilità” annunciano l’assessore ai lavori pubblici, Nicola Angelucci e il presidente della Saca, Luigi Di Loreto.

Continua a leggere “Verso la conclusione della messa in sicurezza, prudenza per chi transita su via del Cavallaro”

A14: inferno di catrame. Interrogazione M5S in consiglio regionale

Cantieri che cambiano dislocazione da un giorno all’altro, automezzi che ingombrano, uomini a lavoro con poca sicurezza e ancora “Continui tratti di restringimento di carreggiata su vari tratti. Percorrere la A14 da vasto in direzione nord è un vero e proprio inferno ed un terno a lotto per i conducenti che non sanno mai cosa troveranno lungo la percorrenza” fa proprio il disagio degli automobilisti il consigliere regionale del M5S, Pietro Smargiassi che interroga il consiglio regionale sull’arteria stradale tra le più importanti per collegare il Centro al Nord Italia.

Continua a leggere “A14: inferno di catrame. Interrogazione M5S in consiglio regionale”

Auto incendiate in provincia dell’Aquila

Provincia dell’Aquila. Brucia come l’inferno la provincia dell’Aquila. Questa notte 2 auto hanno preso fuoco, un’alfa Romeo a Pratola Peligna e una Mercedes a Massa D’Albe e ieri una mercedes a Civitella Roveto, incendi le cui cause sono da verificare.  

Continua a leggere “Auto incendiate in provincia dell’Aquila”

Progetto strada da Villavallelonga a fonte Aceretta per 9 associazioni è da respingere

L’Aquila. La risposta che il Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise ha affidato ad un comunicato dal titolo: ‘Più tutela nella Vallelonga’ non rassicura le associazioni Wwf, Legambiente, Pro Natura, Touring Club, Salviamo l’Orso, Lipu, Mountain wilderness e Dalla parte dell’Orso che tornano sul progetto di asfaltare la strada Villavallelonga – fonte Aceretta. Al gruppo si aggiunge, in opposizione dell’intervento stradale e con nota a parte, la Società italiana per la storia della fauna Altobello.

Continua a leggere “Progetto strada da Villavallelonga a fonte Aceretta per 9 associazioni è da respingere”