Tag: Vasto

Il Parco fantasma e il Parco marino in conflitto di competenza

Chieti. La Regione ha istituito un’area protetta in mare, di fronte la costa dei Trabocchi e dell’area Frentana, in conflitto di competenza perché ad istituire delle aree marine protette non può che essere lo Stato. Intanto annaspa la istituzione del Parco nazionale della costa dei Trabocchi, utile a porre un freno alla cementificazione selvaggia della costa e all’imminente arrivo della piattaforma petrolifera Ombrina mare 2.

Continua a leggere “Il Parco fantasma e il Parco marino in conflitto di competenza”

No Ombrina battaglia rimessa in gioco dall’emendamento governativo

Roma. Un altro emendamento proposto nella legge di stabilità, presentato dal governo Renzi, dà speranza contro la petrolizzazione dell’Adriatico. Se approvato bloccherà subito il progetto Ombrina e non solo. L’emendamento punta al ripristino del limite delle 12 miglia dalla costa per trivellare nel mare, varrebbe per i nuovi progetti petroliferi e per quelli il cui procedimento di autorizzazione è in via di definizione, sono salvi solo i titoli già rilasciati.

Continua a leggere “No Ombrina battaglia rimessa in gioco dall’emendamento governativo”

Flauto rubato. Non si arrende il musicista oggi a Sulmona per suonare la gioia

Sulmona (Aq). Si fa chiamare Petra e stamane stava suonando dinanzi alla fontana Del Vecchio, in centro storico a Sulmona. É il musicista tedesco, Klaus Peter Diehl, a cui hanno rubato, la scorsa settimana a Vasto (Ch), la borsa in cui era custodito il flauto che suonava girando l’intero Vecchio Continente racimolando l’indispensabile per vivere.

Continua a leggere “Flauto rubato. Non si arrende il musicista oggi a Sulmona per suonare la gioia”

Flauto rubato a Vasto colletta a Sulmona per il musicista di strada tedesco

Vasto (Ch). Solidarietà peligna al musicista tedesco, Klaus Peter Diehl, originario di Colonia (Germania) a cui hanno rubato il flauto, strumento che suonava per le strade di tutta Europa.Il flautista è arrivato anche in Italia e nel suo viaggio musicale ha dato un tono anche alla valle Peligna attraversando strade e vicoli della città dei confetti Sulmona e la comunità vuole aiutarlo in questo momento di difficoltà.

Continua a leggere “Flauto rubato a Vasto colletta a Sulmona per il musicista di strada tedesco”

D’Orsogna: dubbi sulla validità del titolo per le estrazioni di gas nel vastese concessione Aglavizza

Il 13 novembre la Rockhopper exploration ha annunciato ai suoi investitori di avere cominciato le sue attività produttive in Abruzzo. Non si tratta dell’estrazione di petrolio dalla piattaforma petrolifera Ombrina 2, appena autorizzata e non ancora in fase di costruzione, ma dell’estrazione di gas dal campo Civita che fa parte della concessione Aglavizza, nel vastese. Area un tempo della Medoilgas oggi della Rockhopper, la multinazionale del progetto petrolifero Ombrina mare 2.

Fonte dorsogna.blogspot.com

Continua a leggere “D’Orsogna: dubbi sulla validità del titolo per le estrazioni di gas nel vastese concessione Aglavizza”

Stop trivellazioni, risanamento fiumi e tutela del suolo: ‘D’Alfonso passa ai fatti’ chiedono gli operatori turistici

Pescara. Gli operatori turistici della costa abruzzese ribadiscono il no alle trivellazioni. Sono per il risanamento dei fiumi, per la tutela del suolo e delle spiagge. Sono contro ogni tentativo di ‘conciliazione territoriale’ degli industriali riuniti a Pescara con il  governatore Luciano D’Alfonso e gli amministratori locali.

Continua a leggere “Stop trivellazioni, risanamento fiumi e tutela del suolo: ‘D’Alfonso passa ai fatti’ chiedono gli operatori turistici”

Presentati 3 emendamenti che stopperanno la piattaforma Ombrina mare 2

Roma. Numero perfetto, contro Ombrina gli emendamenti sono 3. Sono stati elaborati dal deputato Gianluca Vacca (M5S) sono stati inviati agli altri parlamentari abruzzesi e sono stati appena presentati. L’obiettivo è fermare Ombrina mare 2, progetto petrolifero della Rockhopper autorizzato il 9 novembre. Tre carte da giocare per ripristinare il divieto delle 12 miglia per le aree protette e aggiungendo anche quelle da proteggere. Il parlamentare abruzzese interviene sulla Legge di stabilità 2016 approvata dal governo nel Consiglio dei ministri il 15 Ottobre e che si avvi alla fase di ratifica, ora il testo va incontro agli interventi emendativi. A gennaio la legge entrerà in vigore. 

Continua a leggere “Presentati 3 emendamenti che stopperanno la piattaforma Ombrina mare 2”

Ombrina: a dicembre il Tar Lazio discute sul ricorso di Regione e Comune di Vasto

Vasto (Ch). News su Ombrina mare, il ricorso contro il decreto di compatibilità ambientale sul progetto Ombrina mare 2, della Rockhopper ex Medoil, sarà discusso il 9 dicembre.

Continua a leggere “Ombrina: a dicembre il Tar Lazio discute sul ricorso di Regione e Comune di Vasto”

‘Cementificazione, petrolio, nanismo politico’ le verità del Parco della Costa Teatina

Striscione sul parco della costa teatina

Una prima verità è la cementificazione, per questo la ridefinizione dei confini del Parco nazionale della costa teatina che chiama al ministero le amministrazioni ricadenti nel perimetro della futura area protetta. Ne sono convinte l’Arci, la Costituente per il parco, il Fai, Italia nostra, Legambiente, Pro natura e Wwf che insistono sulla concreta nascita del Parco nazionale della costa teatina che non riesce a risplendere di luce propria. Con il Presidente della Regione, Luciano D’Alfonso, i sindaci della costa teatina sono convocati per rivedere quanto elaborato dal commissario alla perimetrazione Pino De Dominicis.

Immagine di copertina Trozzi, Pescara 2012

Continua a leggere “‘Cementificazione, petrolio, nanismo politico’ le verità del Parco della Costa Teatina”

Capitali all’estero, siglato anche ad Avezzano l’accordo anti evasione

Avezzano (Aq). Nei mesi scorsi a firmare sono state le Procure di L’Aquila, Lanciano, Sulmona, Vasto, Chieti, Pescara e Teramo. Oggi a sottoscrivere l’accordo anti evasione di capitali all’estero è il procuratore della Repubblica di Avezzano, Andrea Padalino Morichini, altro firmatario è il direttore regionale dell’Abruzzo dell’Agenzia delle Entrate, Federico Monaco.

Continua a leggere “Capitali all’estero, siglato anche ad Avezzano l’accordo anti evasione”

Istituzione Parco della Costa Teatina: ‘Basta perdere tempo, D’Alfonso sia credibile’

Alla vigilia dell’ennesima riunione dei sindaci per la istituzione sul Parco della costa Teatina, il Wwf e Legambiente si appellano al Governo, al vice presidente dell’Anci, Associazoone nazionale comuni italiani, Umberto Di Primio e al presidente della Regione

Continua a leggere “Istituzione Parco della Costa Teatina: ‘Basta perdere tempo, D’Alfonso sia credibile’”

Tutela dei fiumi: Wwf parte civile nel procedimento sul mancato funzionamento dei depuratori in provincia di Teramo

Teramo. All’udienza preliminare di domani mattina il Wwf Italia depositerà la propria dichiarazione di costituzione di parte civile nel procedimento penale dinanzi al Tribunale di Teramo contro ex amministratori e tecnici della Ruzzo reti spa per fatti, risalenti a diversi anni fa, relativi al mancato o insufficiente funzionamento dei depuratori di villa Rosa, Alba Adriatica, Sant’Omero, Sant’Egidio, Nereto e Corropoli.

Continua a leggere “Tutela dei fiumi: Wwf parte civile nel procedimento sul mancato funzionamento dei depuratori in provincia di Teramo”

Incendi di Fosso della farfalle e Punta aderci: criminali o autocombustione?

Se fosse accaduto in Campania si chiamerebbe Camorra, in Puglia sarebbero state pronunciate parole come Sacra corona unita, in Calabria le fiamme sarebbero opera della ‘ndrangheta, ma in Abruzzo? L’organizzazione criminale non ha nemmeno un nome eppure è all‘ombra dei delitti di incendio doloso che affliggono la regione verde dei parchi. Sotto attacco, in queste settimane, sono soprattutto le 2 riserve Fosso delle Farfalle – a Rocca San Giovanni – e Punta Aderci, a Vasto, in provincia di Chieti, ad agosto bruciavano le aree di montagna del Parco della Maiella, i roghi hanno assediato incantevoli località turistiche come Caramanico Terme e Roccamorice e, a fine giugno era la volta della discarica di colle Sant’Antonio a Chieti. Più in là nel tempo, le colonne di fuoco a cadenza settimanale della discarica di pneumatici a Pratola Peligna, in provincia dell’Aquila. Se non è criminalità organizzata cos’è? 
Continua a leggere “Incendi di Fosso della farfalle e Punta aderci: criminali o autocombustione?”

Il no alle trivelle di Don Miccoli: ‘Tornate indietro sul sì ad Ombrina’

Provincia di Chieti. “Ho appreso con dolore e indignazione la recente firma al decreto che autorizza Ombrina Mare 2, l’immenso progetto di estrazione petrolifera al largo della nostra Costa dei Trabocchi. In questi anni, ripetutamente e a vari livelli, a nome della Chiesa locale ho espresso profonda preoccupazione per questi progetti di sfruttamento petrolifero, raccogliendo l’accorato appello di tante persone che hanno a cuore la salvaguardia del Creato e invitando con forza coloro che hanno il dovere della difesa del bene comune a custodire l’ambiente di vita dell’Abruzzo” comincia così la missiva di don Carmine Miccoli, responsabile Pastorale sociale dell’Arcidiocesi di Lanciano-Ortona. Continua a leggere “Il no alle trivelle di Don Miccoli: ‘Tornate indietro sul sì ad Ombrina’”