New entry nell’Osservatorio Indipendente per la Via Verde arriva il Cai

L’Osservatorio indipendente sui lavori per la via Verde, costituito per monitorare i lavori della pista ciclabile lungo la costa dei Trabocchi e scongiurare varianti strumentali ventilate dai cComuni, si arricchisce con una nuova adesione. A WWF, Legambiente, Italia nostra, Fai, Pro natura, Lipu, Marevivo, Altura e comitato Salviamo Le Morge si è aggiunto infatti il Club Alpino italiano che tra le sue attività comprende anche una importante quota di cicloturismo e ciclo escursionismo.

Read more

Toto Colpisce Ancora: progetto di bretella autostradale Nuovo di zecca

Ci risiamo con la variante e con l’isolamento della valle Peligna che la concessionaria delle autostrade A24 e A25 mette di nuovo in campo, spazzando via il viadotto di Pietrasecca e così i trampoli peligni, senza fare troppo rumore per quest’ultimi. E senza impegnare contributi pubblici, ma contando sui canoni congelati. 

Aggiornamento

Read more

Mazzocca presenta il Progetto di Modifica e Potenziamento Rete Ferroviaria Roma-Pescara

Pescara. Superare le criticità della linea ferroviaria Roma-Avezzano-Sulmona-Pescara è l’obiettivo che si prefigge di raggiungere il progetto di modifica e potenziamento del tracciato ferroviario, realizzato nel 1880, presentato oggi dal sottosegretario alla presidenza della giunta regionale Mario Mazzocca. La Variante Toto, per ridurre di una manciata di minuti il tragitto autostradale Roma-Pescara diventa termine di paragone per provare la convenienza del progetto presentato oggi. Si ritorna all’idea di riunire i due mari, ma va approfondito il discorso dell’impatto ambientale e delle fonti di finanziamento. Si resta purtroppo ancora in attesa della messa in sicurezza e dell’adeguamento sismico dei tratti autostradali (A24 e A25), fare solo pressione a Roma non basta più.

Read more

Punto 5. Il progetto Toto striscia in Giunta, domani varianti autostradali in consiglio regionale

L’Aquila. Sarebbe un miracolo davvero se domani il consiglio regionale potesse mettere la parola fine alle varianti Toto, per le autostrade A24 e A25 che Strada dei Parchi ha il dovere di mettere in sicurezza senza più tergiversare. Diversi indizi inducono a pensare che il governatore d’Abruzzo, Luciano D’Alfonso, non si sia affatto arreso. Possiamo solo sperare allora che la messa in sicurezza delle autostrade non sia più ispirata alla talpa Martina, la trivella di Toto, ma che sia raggiunto solo l’obiettivo che la legge (228/2012) comanda. Il progetto Toto, tanto contestato e presentato al ministero in diverse salse, porta alla dismissione/demolizione dei viadotti peligni (così nell’ultima versione del piano) e garantisce nuovi tunnel in aree protette e a massimo rischio sismico. 

Read more

Bretelle Toto: 800 mila € per l’innesto SP10 con SS17, nulla per il tratto chiuso tra Vittorito e Raiano

L’Aquila. Non rassicura la bocciatura del ministero. Lungi dall’essere tramontate, le ambizioni del costruttore Carlo Toto e del suo più grande sostenitore vengono ulteriormente alimentate. La Regione prepara il terreno per accogliere le varianti di Strada dei parchi con una tessera da 800 mila euro che s’incastra a puntino per risistemare l’unico innesto della provinciale 10 Peligna alla statale 17 verso Popoli. La strada provinciale attraversa Vittorito e sino a Raiano è chiusa da anni, proprio sul limitare delle Gole di San Venanzio. 

Archivio

Read more

#NoSnam. Casini: ‘Prossimo consiglio comunale anche su metanodotto e centrale’

Raiano (Aq). L’occasione per ricordare al sindaco di Sulmona, Annamaria Casini, gli impegni presi in campagna elettorale sul metanodotto e centrale di spinta Snam è l’incontro dei #NoToto a Raiano. Nell’atrio dell’ex convento degli Zoccolanti, sede dell’amministrazione comunale, la portavoce del comitati cittadini per l’ambiente, Giovanna Margadonna, si avvicina per chiedere alla prima cittadina di ascoltare gli ambientalisti sulla vertenza Snam. Il sindaco prevede un incontro a fine agosto e, verificato lo stato della procedura, procederà ad inserire l’argomento nell’ ordine del giorno del prossimo consiglio comunale.

Read more

Inaugurate le gallerie sulla Tiburtina. D’Alfonso ricalibra il progetto Toto per il ‘patrimonio ambientale che Dio ha donato’

Interventi a basso impatto ambientale per 12 milioni di euro, sono quasi tutti realizzati sulla Tiburtina Valeria, con 130 metri di gallerie cuscinetto che proteggono dalle rocce, però ne manca ancora una. Barriere para massi, valli artificiali sul ciglio della statale 5 che somigliano a piramidi indiane in miniatura, mimetizzate tra la vegetazione circostante e tante reti argentee sui costoni che i riflessi del sole fanno brillare. Sono stati eliminati i macigni in bilico sulla strada e per quelli instabili, non rimovibili, è stato possibile assicurarli saldamente alle pareti. “Non rimane che realizzare il terzo tunnel, qualche centinaio di metri dopo lo spiazzo, quasi in curva, che accoglie una fontanella con acqua di sorgente” verso Raiano chiarisce dietro profondi occhiali scuri il sindaco di Molina Aterno, Luigi Fasciani. Sarebbero 5 milioni di euro (7 milioni l’intervento per le altre 2) a disposizione per l’ultima opera di messa in sicurezza. All’inaugurazione delle 2 gallerie paramassi sulla Tirbutina Valeria (km 160+900 e 167+800 stralcio fase 1), stamane Antonio Marasco, capo compartimento Anas Abruzzo, era accompagnato dal senatore Antonio Razzi (l’intervento sulla statale è partito durante l’amministrazione Chiodi) e dal presidente della Regione, Luciano D’Alfonso (video).

Aggiornamento 

Read more

Bretelle Toto. Esposto per la messa in sicurezza dei viadotti Peligni. Video shock esclusiva Report-age

Pratola Peligna (Aq). Giancarlo Santilli e Aldo Di Bacco, avvocati di Pratola Peligna, una delle località dell’aquilano penalizzate dal progetto Toto, hanno presentato stamane un esposto alla procura della Repubblica di Sulmona per l’adeguamento sismico e la messa in sicurezza dei viadotti dell’autostrada, in virtù di quanto disposto dalla legge 228/2012 e, in particolar modo, per il tratto della valle Peligna. Per i due legali occorre subito procedere agli interventi per garantire sicurezza sul tratto e sui viadotti Peligni. L’adeguamento sismico e la messa in sicurezza sono attesi da anni ed è qualcosa di diverso la proposta varianti messa in campo dal gruppo Toto. Gli avvocati annunciano che, nei prossimi giorni, l’esposto sarà depositato anche all’Aquila presso la procura Antimafia.

Aggiornamento 1 e 2 , archivio 1, 2 e 3

Read more

Progetto Toto il Comune ‘dice’ no alle bretelle

Sulmona (Aq). Tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare se il Comune di Sulmona dice no alle varianti del progetto Toto, solo ora, con una nota che riportiamo integralmente. Senza dimenticare di sottolineare che il progetto in questione non è stato ancora reso pubblico anche se consegnato al ministero da 2 anni, inoltre solo alcuni documenti della proposta sono stati recuperati, ma a fatica. L’impresa mirerebbe a ridurre di circa 30 km il percorso autostradale prevedendo la contestuale demolizioni dei viadotti Peligni per la messa in sicurezza e l’adeguamento delle autostrade A24 e A25. 

Read more

Ambientalisti sul piede di guerra. Progetto Toto: Martina “sfonderà le pareti delle Gole di San Venanzio” denunciano le associazioni

I costi del progetto ricadrebbero, in primo luogo, sui cittadini abruzzesi, sottolinea la segreteria del partito della Rifondazione comunista. La Stazione ornitologica abruzzese (Soa) e le associazioni Lipu, Altura e Salviamo l’orso lanciano poi l’allarme per le gole di San Venanzio minacciate proprio dallo stesso progetto, quello che Carlo Toto intende portare avanti per l’autostrada abruzzese (tronconi A24 e A25). L’imprenditore intende tagliare l’autostrada esistente per ridurre di circa mezz’ora, in realtà solo 10 mikm di percorso, i tempi di percorrenza sull’infrastruttura (che è opera strategica per finalità di protezione civile per Decreto del Presidente del consiglio dei ministri del 21.10.2003). Strada dei parchi progetta per l’entroterra l’attraversamento di faglie attive: una sul nuovo tratto Cerchio-Vittorito, in valle Peligna, l’altra è la faglia della media valle Aterno sulle gole di San Venanzio. Paradosso dei paradossi, il progetto di varianti parte proprio dalla necessità di un serio adeguamento sismico e di una corretta  messa in sicurezza di viadotti e gallerie sulle A 24 e A 25 tra l’Abruzzo e il Lazio, adempimento che si attende ormai da 4 anni da Toto & company perché dopo il terremoto del 2009 diventa indispensabile (legge 228 del 24 novembre 2012).

Aggiornamento 12 e Archivio

Read more

Progetto Toto, Pelino: inaccettabile mancato coinvolgimento comunità

Roma. “La scelta della  Regione Abruzzo di scavalcare i sindaci e i rappresentanti delle comunità interessate e d’inviare rapidamente la documentazione al governo su un progetto così rilevante come quello della variante autostradale A24-25, è un fatto grave che denota ancora una volta la protervia e l’insensibilità di Luciano D’Alfonso, presidente della Regione, verso questo territorio” dichiara la senatrice, Paola Pelino, sul progetto Toto che punta alla demolizione dei viadotti peligni e alla realizzazione di una bretella autostradale da Aielli a Vittorito, bucando con la trivellatrice Martina un po’di montagne.

Read more