Tag: variante

Addio a Gianfranco Bellini: Animalista e Grande Amico di Code Felici della Tunno

Questa mattina alle ore 8.30 sull’asse attrezzato, prima dell’uscita per piazza Unione a Pescara, a causa di un incidente con la moto è morto sul colpo un motociclistaamato e apprezzato dal mondo degli animalisti, Gianfranco Bellini, 54 anni agente della Guardia di finanza. Continua a leggere “Addio a Gianfranco Bellini: Animalista e Grande Amico di Code Felici della Tunno”

Strade abruzzesi, interventi e avvio di cantieri: Marsilio incontra Anas

Varianti da sistemare e cantieri d’avviare il prima possibile per metetre in sicurezza le strade abruzzesi e per fare il punto della situazione stamane il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ha incontrato Massimo Simonini, amministratore delegato di Anas,  società che gestisce le strade italiane e il responsabile dell’area compartimentale Abruzzo,  Antonio Marasco. Continua a leggere “Strade abruzzesi, interventi e avvio di cantieri: Marsilio incontra Anas”

Il Wwf zona Frentana su Nuova variante al Prg di Ortona

Ortona (Ch). La nuova variante al Piano regolatore generale (Prg) dal punto di vista dell’impatto ambientale non è nemmeno lontanamente paragonabile a quella dell’amministrazione Fratino. Questo il primo commento alla variante al Prg del Wwf zona Frentana e costa Teatina. La vecchia amministrazione prevedeva un incremento del 45% del patrimonio immobiliare nel capoluogo frentano, nonostante una diminuzione costante degli abitanti dagli anni ’70 al 2001. E 17 anni fa, osserva l’associazione ambientalista, le case non occupate erano ben 1.871.

Continua a leggere “Il Wwf zona Frentana su Nuova variante al Prg di Ortona”

Adeguamenti cartografici nel Parco Maiella, l’ex direttore Cimini scrive al ministro Costa

Si parla di adeguamenti cartografici, proposti da qualche anno e sempre nei periodi estivi, che potrebbero far cambiare volto ad una fetta di Parco nazionale della Maiella, esattamente nel territorio di Caramanico Terme (Pe). In sostanza nell’area protetta si continuerebbe a consumare territorio mentre la popolazione residente si riduce.

Aggiornamento Continua a leggere “Adeguamenti cartografici nel Parco Maiella, l’ex direttore Cimini scrive al ministro Costa”

Via Japasseri con un marciapiede: il Collettore turistico solo sull’area camper. Piazzale Bartolomeo ai camperisti di Pasqua

Sulmona (Aq). Solo una parte dei lavori, quelli non soggetti a variante, ripartiranno su via Japasseri dove da un anno ormai è in cantiere il progetto Collettore turistico che, almeno per il momento, ha portato alla eliminazione della vegetazione ripariale sulle sponde del fiume Vella.

Problemi intervento, aggiornamento 1 e 2

Continua a leggere “Via Japasseri con un marciapiede: il Collettore turistico solo sull’area camper. Piazzale Bartolomeo ai camperisti di Pasqua”

Consiglio comunale domani Bilancio, incrocio Ss17, guardiania, pulizie e Centro salute mentale

Sulmona (Aq). Sarà davvero confronto domani in aula consiliare a palazzo San Francesco per l’approvazione del bilancio comunale e, oltre a questo, il consiglio comunale convocato per le ore 8.30 sembra riservare altre sorprese.

Continua a leggere “Consiglio comunale domani Bilancio, incrocio Ss17, guardiania, pulizie e Centro salute mentale”

Anche l’Ascom contraria alla Variante del Nucleo industriale

Sulmona (Aq).L’Ascom Fidi Ascom è contraria alla Variante alle norme tecniche del nucleo industriale adotata dalla Provincia e che prevede nuove regole sul commercio nell’area industriale, tra cui i negozi di vicinato. 

Continua a leggere “Anche l’Ascom contraria alla Variante del Nucleo industriale”

“Sveltina elettorale” la Confesercenti bolla la Variante al Piano regolatore del Nucleo industriale

Sulmona (Aq). Bollata da Confesercenti come ‘sveltina elettorale’ la Variante alle Norme tecniche di attuazione del Piano regolatore territoriale del Nucleo industriale di Sulmona. Adottata ieri in Provincia, fresca fresca di consiglio, la delibera non piace all’associazione di categoria che rappresenta le piccole e medie imprese.

Continua a leggere ““Sveltina elettorale” la Confesercenti bolla la Variante al Piano regolatore del Nucleo industriale”

Nucleo industriale. Una Variante per la Resurrezione nel Cimitero degli Elefanti

Sulmona (Aq). Il consiglio provinciale adotta la variante alle norme tecniche di attuazione del Piano regolatore territoriale del Nucleo industriale di Sulmona, proposta avanzata dal Comune della città peligna in una serie di incontri tecnico–politici.

Aggiornamento

Continua a leggere “Nucleo industriale. Una Variante per la Resurrezione nel Cimitero degli Elefanti”

Toto Colpisce Ancora: progetto di bretella autostradale Nuovo di zecca

Ci risiamo con la variante e con l’isolamento della valle Peligna che la concessionaria delle autostrade A24 e A25 mette di nuovo in campo, spazzando via il viadotto di Pietrasecca e così i trampoli peligni, senza fare troppo rumore per quest’ultimi. E senza impegnare contributi pubblici, ma contando sui canoni congelati. 

Aggiornamento

Continua a leggere “Toto Colpisce Ancora: progetto di bretella autostradale Nuovo di zecca”

Bretelle autostradali, M5S: ‘Bocciati dal ministero D’Alfonso e Toto’

Roma. Manca un presupposto normativo alla realizzazione delle varianti per accorciare il percorso Roma-Pescara-Teramo sulle autostrade gestite dall’imprenditore Carlo Toto perché, al momento, gli unici lavori che Strada dei parchi deve fare sono di adeguamento e messa in sicurezza (Legge 228/2012) e altro non viene contemplato dalle attuali disposizioni di legge. È una sonora bocciatura quella che questa mattina il ministero dei trasporti dà sul progetto di modifica del tracciato autostradale abruzzese rispondendo all’interpellanza urgente del deputato Gianluca Vacca (M5S).

Aggiornament0 1,  23 e 4

Continua a leggere “Bretelle autostradali, M5S: ‘Bocciati dal ministero D’Alfonso e Toto’”

Bretelle Toto. Alla Camera il M5S metterà alle strette i ministri per saperne di più sul progetto

Roma. Almeno il Movimento 5 stelle alza il tiro della vertenza e con i suoi parlamentari mette alle strette i ministri attraverso una interpellanza urgente, calendarizzata, per chiarire gli aspetti del progetto Toto. Parliamo delle bretelle che minacciano siti e parchi con gallerie e viadotti nuovi per risparmiare pochi minuti di viaggio in autostrada da Roma a Pescara eliminando, se non fosse sufficiente persino i viadotti Peligni che rientrano nel tratto della infrastruttura decretata dal presidente del consiglio dei ministri opera strategica a fini di protezione civile, nel 2003.

Continua a leggere “Bretelle Toto. Alla Camera il M5S metterà alle strette i ministri per saperne di più sul progetto”

Variante autostradale, De Crescentiis: ‘Le modifiche al progetto non sono convincenti’

L’Aquila. “Se da una parte, come presidente della Provincia dell’Aquila, manterrò in modo forte l’impegno di dare voce a tutti i territori ed ai sindaci che li rappresentano, nell’auspicio di superare ogni forma di campanilismo per giungere ad una soluzione condivisa, dall’altra, come sindaco, non intendo arretrare di un millimetro rispetto alla chiara posizione di contrarietà alla realizzazione della variante autostradale proposta dalla società concessionaria Strada dei Parchi, pur alla luce delle modifiche apportate al progetto iniziale” il sindaco di Pratola Peligna,  Antonio De Crescentiis, torna a ribadire il proprio no alla realizzazione dell’opera, chiedendo una presa di posizione netta anche agli altri rappresentanti delle istituzioni. 

Continua a leggere “Variante autostradale, De Crescentiis: ‘Le modifiche al progetto non sono convincenti’”

Sovranità chiede un incontro a Gerosolimo per chiarire la sua posizione sul progetto di Variante di Strada dei Parchi

Sulmona (Aq). “Non si può parlare di coesione territoriale quando alcuni paesi, come Vittorito e Castelvecchio, guardano solo al proprio piccolo interesse a danno di altri, manifestando la loro adesione al progetto di variante della società Strada dei Parchi che gestisce le autostrade A24 e A25 e solo perché 2 caselli autostradali sarebbero previsti a Vittorito e a Castelvecchio Subequeo” dichiara il coordinatore di Sovranità Sulmona Alberto Di Giandomenico a latere dell’incontro dei primi cittadini convocato dal Presidente della Provincia, Antonio De Crescentiis. Sulla questione Sovranità Sulmona chiede un incontro all’assessore regionale alle aree interne Andrea Gerosolimo. 

Continua a leggere “Sovranità chiede un incontro a Gerosolimo per chiarire la sua posizione sul progetto di Variante di Strada dei Parchi”