Ranieri (M5S) sulla biblioteca: ‘La valle Peligna torni ad avere il polo libraio che merita’

Interpellanza del consigliere regionale Gianluca Ranieri (M5S) per Sulmona privata non solo del Centro di Promozione culturale e della biblioteca, ma dell’unico spazio gratuito di aggregazione che serviva tutto il territorio della valle Peligna con migliaia di utenti, studenti, associazioni ed enti ormai allo sbando. Read more

Strade ‘semichiuse’, sciopero della fame sospeso, ma De Chellis non abbassa la guardia

Pacentro (Aq). A Francesco De Chellis la delegazione regionale ha garantito che il 17 maggio aprirà, quantomeno, la provinciale 54 e per la 487 la riapertura al traffico dipenderà dall’avvio dei lavori programmati e finanziati da tempo. Read more

La Band Andamarosa e i Giovani studenti delle Primarie Domani in Concerto

(Rinviato per mal tempo). Una miscela esplosiva di giovani e giovanissimi talenti, con il jazz della band Andamarosa a fare da collante e le voci tenere e delicate degli alunni delle scuole primarie ad incantare la folla. Saranno insieme domani in concerto alle ore 21 a piazza Nazario Sauro di Pratola Peligna (Aq).

Read more

Confronto sullo ‘Stato della cultura’ nel territorio a Raiano e reading dei versi Amigdala di Spinosa

Raiano (Aq). Sabato alle ore 17 nella sala conferenze dell’ex convento degli Zoccolanti il Comune di Raiano patrocina un doppio appuntamento con la poesia e la cultura attraverso una presentazione (reading) della raccolta di versi Amigdala di Claudio Spinosa, all’appuntamento di aggiunge una chiacchierata libera, occasione per fare il punto dello stato della cultura nel comprensorio Peligno/Subequano/Sangrino. Read more

Via alla costruzione della scuola: preferiscono piantare un albero alla posa della prima pietra

Qualcosa proprio non va se in valle Peligna si attende ancora di ricostruire le scuole lesionate e inagibili a causa del terremoto del 6 aprile 2009 mentre in provincia di Teramo partono i lavori per la costruzione di una nuova scuola, interventi volti a superare le difficoltà create dal sisma del 24 agosto di 2 anni fa. Da prendere da esempio anche di sostituire alla cerimonia della posa della prima pietra quella di piantare un albero di Castagno per l’apertura del cantiere.

Read more

Crisi di Giunta ovvero Crisi di un Pensiero Finito Male

“C’è chi viene e chi va, in continuazione, in questa giunta comunale ormai ridotta ad un porto di mare. Al comando dell’unica nave sul molo priva di motore, di equipaggio, insomma di tutto e senza una rotta da seguire, c’è il sindaco Annamaria Casini – commenta aspramente il portavoce del movimento Italica identità e territorio, Alberto Di Giandomenico – Una persona al comando del nulla con un progetto che non è mai partito, o peggio, un pensiero finito male“.

Read more

Necrostoria del Tubo. Metanodotti esplosi per frane, smottamenti, problemi agli impianti e cedimenti

L’anno nero dei metanodotti è stato sicuramente il 2004 con 8 esplosioni, una nel 2014, 3 nel 2015 sino ad arrivare all’incidente recentissimo di metà dicembre in Austria nella hub del gas naturale di Baumgarten, purtroppo una vittima e decine di feriti è l’amaro bilancio dell’esplosione. Sulle cause spesso è difficile fare chiarezza e così siamo ancora appesi al filo per sapere come mai sia esploso, nel 2015 a Mutignano di Pineto (Te), un metanodotto che è quasi la metà del diametro dei tubi che si vogliono interrare in valle Peligna. Nonostante questo, chi ambisce a creare uno snodo europeo del trasporto del metano continua a rassicurare sulle sue strutture che sarebbero sicure. Ieri su Tg3 Abruzzo, edizione delle ore 14, un altro portavoce della multinazionale del gas naturale ha fatto capire, con tono sereno e a modo, che i suoi metanodotti non sono mai esplosi a causa del sisma. I metanodotto in Italia esplodono per molto meno a leggere l’elenco degli incidenti dei gasdotti di questi ultimi anni ricostruito da Report-age.com.

Read more