Tag: valanga

Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, esercitazioni sul campo di operatori e mezzi per salvare la vita

Roccaraso (Aq). Sono da poco concluse la 3 giorni di esercitazioni in valanga e ricerca dispersi sugli Altipiani Maggiori d’Abruzzo che hanno coinvolto 30 tecnici del Sagf (Soccorso alpino della Guardia di finanza), appartenenti a 12 Stazioni Sagf dislocate sull’arco alpino ed appenninico della penisola.

Continua a leggere “Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, esercitazioni sul campo di operatori e mezzi per salvare la vita”

Tragedia Rigopiano, altri 25 indagati

Sono 25 indagati, 24 persone e una società per la chiusura delle indagini sulla tragedia dell’albergo a Rigopiano di Farindola (Pe) sommerso da una slavina nell’Inverno 2017, morirono 29 persone tra ospiti e impiegati del resort. Sono 7 i reati ipotizzati disastro colposo, lesioni plurime colpose, omicidio plurimo colposo, falso ideologico, abuso edilizio, omissione e abuso d’atti d’ufficio. A questi si aggiungono alcuni reati ambientali. Ad eseguure le notifiche sono i carabinieri forestali del comando provinciale di Pescara, guidati dal tenente colonnello Anna Maria Angelozzi. Continua a leggere “Tragedia Rigopiano, altri 25 indagati”

Cedimenti da monte Morrone, venerdì tavolo per aggredire il problema

Sopralluogo oggi nell’area della frana del 16 agosto su monte Morrone che ha raggiunto Casino pantano a Marane nuove, area Santa Lucia. La mulattiera per le Vicenne, già poco praticabile prima della frana, ora sarebbe interrotta. Il cedimento del  terreno petroso ha origine sul punto più in alto della sterrata, verso il canalone. Continua a leggere “Cedimenti da monte Morrone, venerdì tavolo per aggredire il problema”

Slavina travolge 3 sciatori a Campo Felice, immagini sul Punto

Lucoli (Aq). Due morti e un ferito politraumatizzato è il bilancio della slavina che si è staccata durante un fuoripista di 3 esperti sciatori all’anfiteatro, località del massiccio del Velino vicina agli impianti di risalita di Campo Felice che restano comunque monitorati dal servizio Meteomont della Regione Abruzzo. Codice rosso, al pronto soccorso del San Salvatore dell’Aquila, per lo sciatore ferito, 58 anni romano, nel pomeriggio le condizioni dell’uomo migliorano anche se resta comunque sotto osservazione per politrauma.

Immagine di copertina Alessandro B.

Continua a leggere “Slavina travolge 3 sciatori a Campo Felice, immagini sul Punto”

‘Una valanga di opportunità’ bufera sul convegno dell’Università di Teramo

Teramo. ‘Dalla grande calamità una valanga di opportunità’ è il tema del convegno organizzato dalla facoltà di Scienze politiche di Teramo “Senza vergogna! È l’unico commento possibile verso chi sfrutta una tragedia dolorosissima come quella di Rigopiano per creare slogan da campagna pubblicitaria” commenta il M5S abruzzese in merito al titolo.

Continua a leggere “‘Una valanga di opportunità’ bufera sul convegno dell’Università di Teramo”

Valanga non tanto prevedibile, figlia del dissesto climatico: parola di farindolese

Cascata Gran Sasso Foto Trozzi report-age.com 2014
Cascata Gran Sasso Foto Trozzi 

Dagli anni ’70, Mario Viola Marano, responsabile Mountain Wilderness per l’Abruzzo, conduce battaglie per l’ambiente a Farindola (Pe) e Martinsicuro (Te) dove risiede e ha per molto tempo insegnato. Sin dagli inizi degli anni Settanta, con pochi altri, lanciò importanti iniziative per la nascita del Parco nazionale del Gran Sasso e veniva preso per pazzo. La sua lettere è un invito alla prudenza rivolto soprattutto a chi dà facili giudizi sulle ipotetiche speculazioni edilizie dei farindolesi che hanno combattutto battaglie epiche, purtuttavia perse, contro la captazione dalla meravigliosa cascata delle Vitella d’Oro, uno dei gioielli paesaggistici dell’Abruzzo. Oltre 20 anni fa, l’amministrazione comunale di Farindola convocò un consiglio comunale all’aperto, sopra il greto prosciugato – per colpa delle captazioni – del fiume Tavo, in una estate arida e assolata. In quella occasione indagarono e approfondirono la questione dei danni ambientali del prosciugamento del fiume. In questi anni sono stati organizzati a Farindola molti altri incontri, l’ultimo un anno fa, per rinnovare l’impegno cittadino a riavere la cascata. All’epoca in cui la regione dava finanziamenti a pioggia e anche a fondo perduto per la costruzione di alberghi in montagna, a differenza di Rivisondoli, Roccaraso, Rocca di Mezzo e molti altri comuni montani, gli abitanti di Farindola preferirono rimanere poveri per non distruggere le bellezze naturali dell’area. La lettera che riportiamo integralmente è un tassello fondamentale per capire che la valanga non era poi tanto prevedibile.

Archivio

Continua a leggere “Valanga non tanto prevedibile, figlia del dissesto climatico: parola di farindolese”

Per La Fossa alberi abbattuti sul sentiero. Richiesta la manutenzione straordinaria

Popoli (Pe). È rischioso il percorso che gli ambientalisti devono affrontare per raggiungere lungo un sentiero località La fossa, sul versante Nord Occidentale del monte Morrone. Ci sono alberi sradicati dal maltempo, detriti di cedimenti del terreno e rocce che dall’alto sono piombate sulla stradina. La situazione di degrado richiede un massiccio intervento di manutenzione straordinaria che il Club alpino italiano non può affrontare tutto da solo. Le disponibilità economiche sono poche e soprattuttoha solo impegni di piccola manutenzione la sezione del Cai nel primo Comune del confine con la val Pescara e la Provincia dell’Aquila. Tocca al parco della Maiella intervenire prima che la neve faccia altri danni con la sua comparsa. Dopo sarà impossibile rimuovere il groviglio di rovi, terra e alberi e altri cedimenti non potrebbero essere evitati con lo scioglimento della neve sul versante, durante la Primavera. 

Aggiornamento 1  e 2 

Continua a leggere “Per La Fossa alberi abbattuti sul sentiero. Richiesta la manutenzione straordinaria”