Tag: vacca

Tottea di Crognaleto: inaugurazione della nuova Scuola Appenninica

Nemmeno 2 anni ed è pronta la scuola a Tottea di Crognaleto (Te). Alla faccia delle complessità per la ricostruzione dichiarate dai vertici di alcune amministrazioni locali dopo altri e più antichi eventi sismici che hanno devastato l’aquilano. Complessità che produrrebbero uno stallo amministrativo tale d’aver trascinato un’intera città nel baratro, da circa 9 anni con conseguenze peggiori di quelle di un terremoto. Stamani in provincia di Teramo è stata inaugurata la nuova Scuola appenninica San Giovanni Battista de La Salle, complesso scolastico che accoglierà le classi della materna e delle elementari in una struttura  antisismica e tecnologicamente all’avanguardia. Continue reading “Tottea di Crognaleto: inaugurazione della nuova Scuola Appenninica”

Bimillenario. Pezzopane: ‘Vacca (M5s) smentisce la Di Girolamo. Si voti l’emendamento’

Roma. “Vacca (M5s) smentisce la senatrice sulmonese Gabriella Di Girolamo e annuncia la nomina del comitato – così la deputata Stefania Pezzopane (Pd) che oggi chiede al Parlamento di votare l’emendamento per la proroga che consentirà a Sulmona, patria del poeta latino Ovidio, di recuperare lo stanziamento di fine legislatura che assicurava 700 mila euro per le celebrazioni del Bimillenario del Vate, con la costituzione di un comitato scientifico per validare le iniziative messe in campo per l’anno ovidiano. Continue reading “Bimillenario. Pezzopane: ‘Vacca (M5s) smentisce la Di Girolamo. Si voti l’emendamento’”

Fondi Bimillenario. Casini: non tradite questo territorio

Hanno dimenticato d’istituire la Commissione scientifica per il Bimillenario Ovidiano, quella che avrebbe dato accesso ai 700 mila euro stanziati solo a fine legislatura, del governo Renzi/Gentiloni, il 29 dicembre 2017. E trascorsi mesi di sotto vuoto (gennaio e febbraio) da palazzo San Francesco ora l’ardire di pretendere dal nuovo esecutivo nazionale i fondi che nessuno del precedente governo ha voluto stanziare se non alla fine e lasciando briciole che gli amministratori depazzo non hanno richiesto in tempo, nei terminiContinue reading “Fondi Bimillenario. Casini: non tradite questo territorio”

Monitoraggio su infrastrutture. Una task force vigilerà su quelle a rischio e su interventi necessari

“Il ministero delle infrastrutture e dei trasporti ha formalmente avviato, con la massima urgenza, un’azione di monitoraggio sullo stato di conservazione e manutenzione delle opere – annuncia il sottosegretario Gianluca Vacca – A stretto giro si invierà a enti e soggetti gestori una comunicazione formale in cui si chiede, entro il 1 settembre, di segnalare al ministero gli interventi necessari a rimuovere condizioni di rischio riscontrate sulle infrastrutture di  competenza, corredando le relative segnalazioni di attestazioni tecniche e indicazioni di priorità”.

Aggiornamento 1, 2 e 3 Continue reading “Monitoraggio su infrastrutture. Una task force vigilerà su quelle a rischio e su interventi necessari”

Gasdotto Snam, al nuovo governo spetta procedere. M5S: ‘Interrompere confronto per autorizzare il tracciato Sulmona-Fogligno’

Il 4 aprile è convocata la conferenza istruttoria per superare il diniego delle Regioni Abruzzo e Umbria al segmento Sulmona-Foligno ultimo passaggio necessario prima di partire con il conto alla rovescia per l’avvio del cantiere della centrale di spinta di Sulmona, autorizzata il 9 marzo e da installare dopo un anno di monitoraggi sull’area, spiega Snam, la multinazionale che porta avanti il progetto Rete adriatica per ambire a fare della sua rete una hub del gas.

Aggiornamento 1 e 2 Continue reading “Gasdotto Snam, al nuovo governo spetta procedere. M5S: ‘Interrompere confronto per autorizzare il tracciato Sulmona-Fogligno’”

Centrale Snam approvata da governo illegittimo. M5S: ‘La battaglia continua dentro le istituzioni’

“Il Governo approva definitivamente la Centrale Snam di compressione di Case Pente a Sulmona, nonostante il parere negativo di tutti gli enti locali coinvolti. L’ennesimo calcio che il Governo nazionale dà all’Abruzzo in virtù dello Sblocca Italia e del riconoscimento dell’opera come strategica e di interesse comunitario” ad affermarlo sono i parlamentari abruzzesi del M5S, Gianluca Vacca e Gabriella Di Girolamo.

Aggiornamento Continue reading “Centrale Snam approvata da governo illegittimo. M5S: ‘La battaglia continua dentro le istituzioni’”

Contro progetti impattanti e sempre dalla parte del cittadino: le stelle che contano

“Restituiti 820 mila euro ai cittadini, 37 proposte di legge, circa 5 mila emendamenti di merito più di 500 tra interpellanze e interrogazioni. Sono i numeri del M5S in Parlamento per i portavoce abruzzesi che negli ultimi 5 anni hanno svolto il mandato tra i banchi dell’opposizione. Non sono solo i numeri, seppur meritevoli, a rappresentare la loro attività in Parlamento dei parlamentari uscenti Daniele Del Grosso, Gianluca Vacca, Andrea Colletti e Gianluca Castaldi che a Pescara hanno fatto il bilancio dell’attività parlamentare di questi 5 anni

Continue reading “Contro progetti impattanti e sempre dalla parte del cittadino: le stelle che contano”

Strade provinciali all’Anas da tempo deciso dal Ministero e D’Alfonso si prende il merito

Viabilità abruzzese allo sbando con il candidato Luciano D’Alfonso che si prende i meriti del passaggio all’Anas di alcune strade provinciali con un risparmio di circa 30 milioni di euro per la Regione. “Continua la sua propaganda politica travestita da attività istituzionale con dichiarazioni fuori luogo sul passaggio di strade provinciali all’Anas – intervengono dal Movimento 5 stelle perché “Sa benissimo D’Alfonso che il passaggio era già stato deciso dal ministero e a lui non è attribuibile merito sulla questione”. Sul controlli degli ispettori del ministero per l’autostrada gestita dalla società del compare, Carlo Toto, nel 2013 non risulta alcuna ispezione e poche altre negli anni successivi. Questi i dati del ministero delle infrastrutture e dei trasporti sui quali si sofferma il Movimento 5 stelle per l’attività di monitoraggio e controllo sulle autostrade A24 e A25 gestite da Strada dei parchi.

Continue reading “Strade provinciali all’Anas da tempo deciso dal Ministero e D’Alfonso si prende il merito”

Rincari Autostrada: bloccare pedaggi e revocare concessioni per il Movimento 5 Stelle

Pescara. “I rincari di quasi il 13% dei pedaggi autostradali dell’A24 e A25 sono l’ennesimo schiaffo dato ai cittadini, in particolare agli abruzzesi, che non solo devono percorrere da mesi un’autostrada in gran parte a corsia unica, a causa dei lavori urgenti di manutenzione in corso, ma si vedono costretti a pagare ben 3 volte e con tariffe spropositate, un’infrastruttura pubblica che dovrebbe appartenere a loro” interviene sui rincari autostrada l’onorevole Gianluca Vacca.

Aggiornamento Vignetta Stangata Autostrade

Continue reading “Rincari Autostrada: bloccare pedaggi e revocare concessioni per il Movimento 5 Stelle”

‘Cent’anni di Veleni’ a Chieti il docufilm sul Polo chimico e il Progetto ‘Riscattiamo Bussi’

Chieti. Anteprima nazionale del film documentario Cent’anni di veleni e, a seguire, la presentazione del contest di idee Riscattiamo Bussi, progetto promosso dal Movimento 5 stelle per la riconversione del Polo chimico della Val Pescara, l’appuntamento è per sabato alle ore 18.30 nell’auditorium Cianfarani. Il documentario racconta la storia del polo chimico di Bussi e della discarica tossica tra le più grandi d’Europa.

Continue reading “‘Cent’anni di Veleni’ a Chieti il docufilm sul Polo chimico e il Progetto ‘Riscattiamo Bussi’”

Vacca: Interrogazione sugli esperimenti nel laboratorio del Gran Sasso

Dubbi e opacità sollevate dalle associazioni ambientaliste e considerate anche le criticità emerse in passato sugli esperimenti nei laboratori del Gran Sasso il Movimento 5 Stelle ha depositato un’interrogazione ai ministri dell’ambiente, dello sviluppo economico e della ricerca per cercare di fare un po’ di chiarezza su quello che sembra essere un esperimento potenzialmente ad altissimo rischio per gli abruzzesi e non solo.

Continue reading “Vacca: Interrogazione sugli esperimenti nel laboratorio del Gran Sasso”

Strada dei Parchi: paghi 2 x 1. M5S sui nuovi contributi a gestore per messa in sicurezza

Roma. Un’offerta promozionale per il gestore, indecente se è completamente a carico dei cittadini. Sul troncone gestito da Strada dei parchi spa i viaggiatori pagano 2 volte per la sicurezza: “Attraverso la tariffa del pedaggio, tra le più care d’Italia e con i soldi che lo Stato regala a Strada dei Parchi” spiegano i parlamentari (M5S) Andrea Colletti e Gianluca Vacca sul nuovo contributo da 250 milioni di euro previsto nel decreto Mezzogiorno. Con 2 emendamenti, i 2 parlamentari del Movimento 5 stelle provano a vincolare lo stanziamento al blocco dell’aumento delle tariffe e all’affidamento, con gara pubblica, dei lavori necessari per le autostrade A24 e A25. 

Continue reading “Strada dei Parchi: paghi 2 x 1. M5S sui nuovi contributi a gestore per messa in sicurezza”

Autostrada Parchi. Bocciati 2 ordini del giorno sulla manutenzione

Roma. Con un emendamento approvato nella cosiddetta manovrina è stata prevista la sospensione dell’obbligo del concessionario, Strada dei Parchi, di versare le rate del corrispettivo della concessione relative agli anni 2015 e 2016, circa 110 milioni, previa presentazione di un piano di convalida per interventi urgenti, di messa insicurezza antisismica delle autostrade A24 e A25, ai fini dell’immediato avvio dei lavori di messa in sicurezza antisismica delle due infrastrutture. 

Continue reading “Autostrada Parchi. Bocciati 2 ordini del giorno sulla manutenzione”

Bacino idrico del Gran Sasso, Interrogazione M5S sulla compatibilità tra captazione acqua e laboratori di fisica nucleare

Roma. Un’eccellenza della ricerca mondiale, un patrimonio da tutelare e da valorizzare è l’Istituto nazionale di fisica nucleare del Gran Sasso. A riconoscerne pregi  difetti dei laboratori sotterranei dove si sperimenta da 35 anni sono il vicepresidente della camera Luigi Di Maio  e il deputato pentastellato Gianluca Vacca.

Continue reading “Bacino idrico del Gran Sasso, Interrogazione M5S sulla compatibilità tra captazione acqua e laboratori di fisica nucleare”