Tag: ufficio sisma

L’assessore comunale Angelone soddisfatto del lavoro dell’ufficio sisma

“Sono soddisfatto del lavoro che sta portando avanti l’ufficio sisma e degli ottimi risultati ottenuti. Come promesso abbiamo sia rendicontato e saldato tutti gli Stati avanzamento lavori (Sal) per imprese e tecnici, sia liquidato i contributi assegnati a Sulmona per l’autonoma sistemazione relativa al 2017″ è quanto afferma l’assessore alla Ricostruzione Antonio Angelone sulle decine di pratiche ancora da evadere dal terremoto del 2009. Continue reading “L’assessore comunale Angelone soddisfatto del lavoro dell’ufficio sisma”

Provincia: approvato bilancio 2017. Mozione su Usrc di Fossa e Risoluzione su candidatura Unesco San Domenico e rito serpari

Oggi si è riunito all’Aquila il Consiglio Provinciale che ha proceduto ad approvare il bilancio consolidato relativo all’esercizio 2017. Il Presidente Angelo Caruso ha espresso soddisfazione, registrando una situazione finanziariamente sana per l’ente che consentirà il raggiungimento degli obiettivi programmati. Continue reading “Provincia: approvato bilancio 2017. Mozione su Usrc di Fossa e Risoluzione su candidatura Unesco San Domenico e rito serpari”

Italica con il Comitato Scuole Sicure: SUBITO la Ricostruzione degli edifici scolastici

Sulmona (Aq). Il Movimento Italica Sulmona – Valle Peligna, identità e territorio, si schiera dalla parte del Comitato Scuole sicure che ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Sulmona affinché siano accertate eventuali responsabilità sui cronici ritardi nella ricostruzione degli edifici scolastici cittadini. Il coordinatore di Italica, Alberto Di Giandomenico, fa appello alle istituzioni locali e regionali affinché si svolga l’incontro, più volte chiesto dai rappresentanti dei genitori degli studenti per superare, insieme, la paralisi amministrativa. 

Continue reading “Italica con il Comitato Scuole Sicure: SUBITO la Ricostruzione degli edifici scolastici”

Ma quale cambio in Giunta? Il sindaco: ‘I tempi non sono maturi’ pettegolezzi che minano il nostro lavoro

Sulmona (Aq). “Leggo con grande stupore, mentre sono impegnata in un importantissimo incontro a Roma,  per risolvere alcuni problemi del territorio, con il ministro per la coesione territoriale, delle notizie riportate su un possibile cambio di giunta”.

Continue reading “Ma quale cambio in Giunta? Il sindaco: ‘I tempi non sono maturi’ pettegolezzi che minano il nostro lavoro”

Sisma 2009. Ricostruzione al palo: rischio crollo in centro a Sulmona, intervengono Vigili del fuoco e Carabinieri

Sulmona (Aq). Pratiche ancora inevase e burocrazia all’ennesima potenza, così muore il capoluogo Peligno. Niente contributi per partire con i lavori di ricostruzione dei già vecchi edifici gravemente lesionati dal terremoto del 2009.  Zeppo di crepe, quello al numero civico 30 di via Francesco Pantaleo, nel cuore del centro storico sulmonese, rischia di crollare per strada e su altri palazzi. I puntellamenti sono quelli dei vigili del fuoco di Foggia, ormai marci e inefficaci. L’area va (ri)messa in sicurezza, di fronte c’è un edificio abitato e il rischio è che le pareti dell’altro finiscano sull’immobile appena ristrutturato. Il rudere va isolato e reso innocuo. “Sono passati 9 anni da quando ho fatto richiesta per i danni del terremoto e per ricostruire, ma il Comune non ha soldi”. Così il proprietario dell’immobile attende che si sblocchi qualcosa a palazzo San Francesco, invano però dall’ufficio sisma non si batte chiodo. Così stamane ha chiamato i Vigili del fuoco di Sulmona per una verifica dello stabile che tutto attorno è stato, di nuovo, transennato. L’uomo è intenzionato a presentare un esposto alla procura della Repubblica di Sulmona e ha chiarito che pagherà di tasca sua i lavori, da avviare subito perché non si può più attendere ancora: “Un’altra scossa e qui crolla tutto” ha detto. Siringhe, rifiuti e cattivi odori nel vicolo del centro storico a fare da cornice a questo ennesimo scandalo sulmonese, con il nastro di sicurezza e i puntellamenti come all’Aquila anni fa. Qui il tempo sembra essersi fermato. Il vicolo è chiuso dall’arco di via degli Archibugi sino all’angolo di via Pantaleo dove le vecchie transenne disposte, secoli fa per la messa in sicurezza e per  tener lontana la gente, sono persino prive di base e si reggono per l’allegria.

Aggiornamento. Proprio poche ore dopo l’annuncio dell’esposto del proprietario della vecchia abitazione di via Pantaleo, sarà un caso, gli amministratori di Sulmona si sono decisi ad avviare i bandi di concorso per assumere personale e, tra gli altri, 2 istruttori geometri part time da impiegare nell’ufficio sisma. Un po’ tardino per riparare, non sembra?

 

mariatrozzi77@gmail.com

 

Macchina del fango. Speranza: ‘Casini faccia chiarezza su responsabilità degli Ordini’

Sulmona (Aq). Vuole i nomi l’ingegnere Carlo Maria Speranza perché la dichiarazione del sindaco Anna Maria Casini, rilasciata a margine della visita del sottosegretario all’economia,  Paola De Micheli, è piaciuta a nessuno.

Aggiornamento

Continue reading “Macchina del fango. Speranza: ‘Casini faccia chiarezza su responsabilità degli Ordini’”

La lunga notte di Sulmona e dei lavoratori delle Coop che occupano Palazzo San Francesco

Sulmona (Aq). Notte fonda, non c’è un’anima in giro, corso Ovidio deserto, è passata l’una, ma le luci di palazzo San Francesco sono ancora accese. I lavoratori fanno sul serio, dentro ci sono quelli delle cooperative che hanno occupato l’aula da 6 ore appena, dopo la conclusione del consiglio comunale ,dal pomeriggio. Da 5 mesi attendono una risposta concreta che fatica ad arrivare, in gioco sono decine di famiglie e di posti di lavoro.

Continue reading “La lunga notte di Sulmona e dei lavoratori delle Coop che occupano Palazzo San Francesco”

Chiusi gli uffici sisma fuori dal cratere, maledetta burocrazia. Appello di Pezzopane al viceministro de Micheli

L’Aquila. Nell’ufficio sisma di Sulmona, comune aquilano tenuto fuori dal cratere 2009, un solo impiegato sbriga da settimane centinaia di pratiche ed è ricoperto sino alla cima dei capelli di scartoffie e richieste per la ricostruzione. Gli uffici territoriali per la ricostruzione sono chiusi da oggi e la senatrice Stefania Pezzopane fa appello al vice ministro dell’economia, Paola De Micheli,  per superare l’inghippo che è ‘squisitamente’ burocratico e sta conducendo all’abisso i Comuni oltre il cratere dove si anticipano, da tempo, i pagamenti per retribuire il personale impegnato in queste ardue faccende.  

Continue reading “Chiusi gli uffici sisma fuori dal cratere, maledetta burocrazia. Appello di Pezzopane al viceministro de Micheli”