Tag: ufficiali

Sulmona, arrivano gli ufficiali dell’Accademia di Modena, visiteranno l’Abruzzo ospiti in città

Sulmona (Aq). É arrivato in città un gruppo di  Ufficiali del 16° Corso  (1959 – 1961) della Accademia militare di Modena per l’annuale visita culturale alle località di carattere storico, architettonico e turistico delle regioni italiane.

Continua a leggere “Sulmona, arrivano gli ufficiali dell’Accademia di Modena, visiteranno l’Abruzzo ospiti in città”

Campo 78: l’arte prigioniera a Fonte d’Amore

Fonte d’Amore di Sulmona (Aq). Nel Campo di prigionia 78, nello scenario delle 2 guerre mondiali, i prigionieri lasciarono segni, indelebili, della loro permanenza nelle baracche in cui erano stati stipati a migliaia. É tra le più importanti strutture di detenzione operanti, in Italia, nel periodo delle 2 guerre. A Campo 78 sono visibili, anche se in pessimo stato, i disegni tracciati con pezzi di carboncino dai militari dell’esercito italiano in Libia ed Egitto (1940/1943), il video (di Maria Trozzi) ne documenta alcuni di una baracca visitata 3 anni fa dal sottosegretario alla difesa Roberta Pinotti. Da tempo si parla di recupero, ma i progetti messi in campo non convincono. 

mariatrozzi77@gmail.com

Continua a leggere “Campo 78: l’arte prigioniera a Fonte d’Amore”

Donne simbolo. Maria Di Marzio a Campo Di Giove sfidò la fucilazione

Una storia di Resistenza quella di Maria Di Marzio nata a Campo di Giove (Aq) il 6 dicembre 1906 che ha ricevuto un attestato di benemerenza  quanto fiera figlia della generosa terra d’Abruzzo durante l’occupazione nazista 1943-1944 con rischio della incolumità personale aiutò, incoraggiò e difese dal tedesco invasore 7 ufficiali alleati evasi dal campo di concentramento di Fonte D’Amore. Le è stata conferita anche la Médaille de la Reconnaissance française perché gran parte dei prigionieri salvati sono di nazionalità francese. Alcuni prigionieri sono tornati a trovarla.

Continua a leggere “Donne simbolo. Maria Di Marzio a Campo Di Giove sfidò la fucilazione”

Concorso Esercito per allievi ufficiali e volontari in ferma prefissata

L’Aquila. É stato pubblicato il concorso, per titoli ed esami, per l’ammissione di 40 allievi VIII corso Aufp (Allievi ufficiali ferma prefissata) dell’Esercito per il conseguimento della nomina a tenente in ferma prefissata, ausiliario del ruolo normale del Corpo degli ingegneri, di commissariato e sanitario dell’Esercito.

Continua a leggere “Concorso Esercito per allievi ufficiali e volontari in ferma prefissata”