Weeκ end vigili e tutelati, l’Ascom propone Sulmona sicura

Sulmona (Aq). Vigilanza privata dalle ore 23 alle 3 del mattino il venerdì e sabato per tutelare monumenti e garantire sicurezza ai cittadini, dopo i recenti episodi di violenza. È il progetto Sulmona sicura che sarà presentato da Ascom Fidi-Ascom Servizi in collaborazione dall’istituto di vigilanza Vigilantes Group srl all’amministrazione comunale di Sulmona.  Read more

Abruzzo: adottato il Piano Regionale Attività Estrattive

Con delibera 683 del 6 settembre è stato adottato il Piano regionale attività estrattive (Prae) contenente il Rapporto ambientale e la Valutazione d’incidenza ambientale.  Read more

Arta Abruzzo a Ferrara per RemTech expo 2018

L’Agenzia regionale per la tutela ambientale (Arta Abruzzo) sarà a Ferrara, domani sino a venerdì, per un evento sulle bonifiche, rischi ambientali e naturali, sicurezza, manutenzione, riqualificazione, rigenerazione del territorio, cambiamenti climatici e chimica circolare.

Read more

Morte Orso. Pro-Natura Abruzzo impugna l’assoluzione e si costituisce parte civile

“Anche Pro-Natura Abruzzo si unisce al grido di giustizia per l’esemplare di orso bruno marsicano ucciso a fucilate e rinvenuto nei pressi di Pettorano sul Gizio (Aq)” così interviene il coordinatore dell’organizzazione regionale Pro-Natura Abruzzo, Dott.ssa Piera Lisa Di Felice, che per il tramite del proprio legale, l’avvocato Roberta Polce, ha depositato istanza d’impugnazione della sentenza penale di assoluzione dell’uomo che sparò all’animale, specie protetta e in via d’estinzione, la notte del 12 settembre 2014. Read more

Audizione di Casini in Commissione regionale, strenua difesa del Tribunale

Sulmona (Aq). La riforma della geografia giudiziaria tiene da anni in bilico 4 tribunali abruzzesi a Lanciano, Vasto, Avezzano e Sulmona, tutti in proroga e per salvarli all’Aquila si discute delle possibili soluzioni in una Commissione regionale speciale istituita per la difesa di questi presidi di legalità. Read more

Uccisione Orso: grave danno ai Pettoranesi e al Comune che continua a tacere

I volontari delle associazioni che montano i recinti elettrificati per i pollai Report-age.com 2018
Volontari  per recinti elettrici

Pettorano sul Gizio (Aq). Le associazioni Salviamo l’Orso (Slo), Dalla parte dell’Orso e la Società italiana per la storia della fauna Giuseppe Altobelli, intervengono sulla sentenza di assoluzione, perché il fatto non costituisce reato, di Antonio Centofanti, operaio Anas 61enne anni che armato di fucile, nella notte tra l’11 e il 12 settembre 2014, colpì l’orso dinanzi al suo pollaio perché scivolando, è la ricostruzione fatta dal’uomo accettata dal giudice, partirono i colpi che attinsero il plantigrado.

Aggiornamento Read more

Nel cuore del Parco Sirente 6 milioni della Regione per ‘distruggere’ habitat

Circa 6 milioni di euro dalla Regione verdognola dei parchi destinati al turismo invernale nel Parco regionale Sirente-Velino, con interventi in aree protette sottoposte a vincoli nazionali ed europei, tengono a precisare Wwf, Mountain wilderness, Lipu e Pro Natura, Appennino, Altura e Salviamo l’Orso. 

Read more

Dubbi sul bando per la tutela degli Habitat seminaturali

Ci vorrebbe ben altro per assicurare la conservazione della biodiversità. Incentivi agli agricoltori per non sfalciare, per non bruciare, per non usare pesticidi ed erbicidi, questo occorrerebbe. L’impressione è che la tutela della biodiversità potrebbe essere un pretesto per assegnare fondi agli agricoltori amici e il dubbio resta anche per l’avviso di attivazione della Misura 10 del Programma di sviluppo rurale (Psr) 2014/2020 ‘Tutela degli habitat seminaturali per la conservazione della biodiversità’. 

Read more

Dati su pesca sportiva e ricreativa per conoscere l’impatto sul mar Adriatico

Per difendere i mari da inquinamento e impoverimento della biodiversità in Europa è stato approvato un Rapporto legislativo sulla raccolta dei dati relativi alla pesca che mette a disposizione dati scientifici sull’impatto prodotto dalla piccola pesca, sportiva e ricreativa. Questo per conoscere lo stato di salute del mare anche in relazione alla fauna ittica e così fissare limiti efficaci alle attività dell’uomo

Read more

Carabinieri  e Legambiente uniti a tutela della Natura

Roma. Oggi alle ore 17, presso il Comando generale dell’Arma dei Carabinieri, il Comandante generale, Tullio Del Sette, e la presidente di Legambiente, Rossella Muroni, sottoscriveranno un protocollo d’intesa per sviluppare ulteriormente la collaborazione tra Arma e Ambientalisti. 

Scopo dell’accordo è quello di promuovere la legalità e la tutela ambientale, la collaborazione interessa la promozione di iniziative di sensibilizzazione per prevenzione e contrasto dell’illegalità, tutela del territorio e difesa dei beni comuni. La realizzazione di iniziative di cooperazione per ricerca, analisi, formazione e informazione sui temi della tutela forestale, ambientale, agroalimentare e del patrimonio culturale. La redazione di documenti e pubblicazioni su tematiche di comune interesse, anche con finalità educative e divulgative. Sinergie a salvaguardia del patrimonio culturale in caso di eventi calamitosi. Ulteriori collaborazioni per perseguire e realizzare gli interessi istituzionali comuni.
L’Arma dei carabinieri per la realizzazione delle finalità dell’accordo, coinvolgerà le proprie articolazioni territoriali e i Reparti Speciali, in special modo il neo-costituito Comando Unità per la tutela forestale, ambientale e agroalimentare e quello per la tutela del patrimonio culturale, che opereranno in sinergia con gli organi centrali e le reti dei centri, dei comitati e dei circoli diffusi sul territorio di Legambiente.