Tag: trasporto

Trasporto Pubblico locale, Uil: l’amministrazione di Sulmona investa di più!

Sulmona (Aq). L’amministrazione comunale deve investire di più sul trasporto pubblico urbano, lo scrivono in una nota Mauro Nardella, segretario Uil cst adriatica Gran Sasso e  Vincenzo Marcotullio segretario Uil Trasporti. Continue reading “Trasporto Pubblico locale, Uil: l’amministrazione di Sulmona investa di più!”

Sprechi. Pulmini Elettrici costati 300 mila euro Buttati in Magazzino

Sulmona (Aq). É uno spreco, è una somma spropositata per delle corse mai garantite, per un trasporto pubblico locale colabrodo e per il fatto che hanno pagato i cittadini quei mezzi elettrici fermi da anni in un deposito. Parliamo dei pulmini elettrici acquistati, oltre un decennio fa, dall’amministrazione comunale che marciscono e fanno ruggine nel solito magazzino comunale dell’area industriale.

Aggiornamento Continue reading “Sprechi. Pulmini Elettrici costati 300 mila euro Buttati in Magazzino”

Trasporto pubblico: un disastro. MeetUp a Casini: Si metta all’opera per intercettare i fondi

Sulmona (Aq). Se gli altri fanno finta di non ricordare è un problema loro, ma le 2 corriere alimentate a metano che la Regione avrebbe finanziato per aggiornare il parco macchine del trasporto pubblico locale nella città ovidiana dove sono? L’annuncio era del 23 marzo 2017, scomparsa l’assessore comunale Alessandra Vella sono scomparsi anche gli autobus o sono già rotti?

Aggiornamento 1 e 2 Continue reading “Trasporto pubblico: un disastro. MeetUp a Casini: Si metta all’opera per intercettare i fondi”

Cogesa, sindacati: ‘Che ci sia il presidente questa volta’ nell’incontro per stabilizzare i precari

Sulmona (Aq). “Martedì prossimo, l’amministratore unico Cogesa deve esserci!” chiede Cgil in una nota, sottolineando che nella riunione sindacale del 25 gennaio al Cogesa, convocata dopo la procedura di raffreddamento e conciliazione, l’unico assente era l’amministratore unico della società dei rifiuti, Vincenzo Margiotta.

Aggiornamento

Continue reading “Cogesa, sindacati: ‘Che ci sia il presidente questa volta’ nell’incontro per stabilizzare i precari”

Asm acquista un’azione Cogesa a dicembre 2018 la ratifica

L’Aquila. Nella seduta di ieri il Consiglio comunale con 17 voti a favore , 3 no e 4 astenuti) delibera e ratifica l’acquisto dell’Aquilana società multiservizi (Asm) di 1 azione della società Cogesa, del valore nominale di 100 euro al valore di scambio di mille e 307, 30 euro, giusto contratto di vendita, stipulato in data 31 gennaio 2018, tra il Comune di Cansano (Aq), titolare di azioni della società Cogesa, e l’amministratore unico di Asm (da metà  settembre 2018 Paolo Federico, sindaco di Navelli -Aq). L’atto deliberativo, anch’esso illustrato dal primo cittadino, PierLuigi Biondi, rileva nel dispositivo che lo stesso amministratore unico, Vincenzo Margiotta, ha evidenziato, con propria relazione, la convenienza economica dell’operazione, pari a 1 milione di euro, a fronte dell’investimento di poco superiore ai mille euro (fonte Comune Aq).

Aggiornamento Continue reading “Asm acquista un’azione Cogesa a dicembre 2018 la ratifica”

Trasporto pubblico locale, la Tua non rispetta la Risoluzione per le aree interne

Fino ad oggi, sui servizi minimi di tasporto Tua ha osservato la Risoluzione  in cui si dava ascolto alle richieste dei sindaci di Avezzano e Sulmona. “Oggi però qualcosa è cambiato – nota il consigliere regionale Pierpaolo Pietrucci per l’allarme dei lavoratori di Avezzano e delle disposizioni dell’azienda di trasporto pubblico locale  con cui si  annuncia “..prima ancora che un confronto si avvii, determinazioni che violano il contenuto della Risoluzione qui richiamata” spiega Pietrucci.  Continue reading “Trasporto pubblico locale, la Tua non rispetta la Risoluzione per le aree interne”

Altro privilegio: Biglietto unico solo per l’area metropolitana Chieti Pescara

In Abruzzo il biglietto unico per il trasporto regionale, l’inganno è anche nella definizione, a quanto pare è un privilegio riservato solo ai residenti dell’area metropolitana Chieti-Pescara. In breve, le provincie di l’Aquila e di Teramo sono state escluse dalla riduzione del costo di viaggio, risparmio mancato su cui Riccardo Mercante, consigliere regionale del Movimento 5 stelle, interviene per chiedere a Tullio Tonelli, presidente 74enne da febbraio 2017 alla guida di Tua, di estendere il biglietto unico a tutta la regione o di rimettere subito l’incarico.

Immagine di copertina Maria Trozzi Continue reading “Altro privilegio: Biglietto unico solo per l’area metropolitana Chieti Pescara”

Fusione Tua: il grande bluff svelato da un report dei 5 stelle

La fusione avrebbe dovuto risollevare i conti del trasporto pubblico che Tua gestisce ora per l’80%, in posizione di monopolio in Abruzzo e invece è fallimentare analizzando il dossier del Movimento 5 stelle. Continue reading “Fusione Tua: il grande bluff svelato da un report dei 5 stelle”

Oltre 1 milione di euro da liquidare a Sulmona, Angelone: investiremo nell’interesse della città

Pescara. Al dipartimento regionale infrastrutture e trasporti é stato sottoscritto l’atto di transazione tra la Regione e il Comune di Sulmona per i saldi a conguaglio delle annualità 2004-2014 relativo al trasporto pubblico locale per un importo pari a 1 milione 357 mila 374,40 euro.

Continue reading “Oltre 1 milione di euro da liquidare a Sulmona, Angelone: investiremo nell’interesse della città”

Abruzzo. In arrivo 186 milioni di euro per 2 linee ferroviarie da potenziare

Roma. Il trasporto su rotaie sarà potenziato con l’elettrificazione della linea Terni-L’Aquila-Sulmona e il completamento del raddoppio della tratta Pescara-Chieti appena ieri il governo nazionale ha ufficializzato l’incremento della dotazione finanziaria per 186 milioni di euro da destinare per 75 milioni alla linea Terni L’Aquila Sulmona e 11 milioni per la Pescara-Chieti.

Continue reading “Abruzzo. In arrivo 186 milioni di euro per 2 linee ferroviarie da potenziare”

D’Alessandro, Banca ore e straordinari Tua, la denuncia di Acerbo

Pescara. Nell’accordo tra Tua e sindacati è previsto di non pagare il lavoro straordinario ai dipendenti dell’azienda unica di trasporto, ma istituendo la banca ore per l’eccedenza rispetto alle 39 ore settimanali previste dal contratto. Oggi però gli straordinari sarebbero corrisposti solo a 10 impiegati Tua, di Lanciano, precisa Potere al Popolo. 

Continue reading “D’Alessandro, Banca ore e straordinari Tua, la denuncia di Acerbo”

Esplosione in Austria e la Situazione precipita in Puglia e Abruzzo. Italia intubata col gas Azero non dipenderebbe più dalla Russia

Sulmona (Aq). Mentre il geologo Francesco Aucone critica la valutazione del rischio sismico dello Studio d’impatto ambientale (Sia) della Snam sul progetto Rete adriatica, per il tratto di 169 km del Sulmona-Foligno, la sala di palazzo San Francesco s’affolla di mille pensieri che si fanno strada tra il silenzio degli indifesi, dinanzi all’inevitabile. La situazione è precipitata davvero, oggi dalle ore 11 alle 18, per l’esplosione in una stazione austriaca di una condotta che trasporta gas russo all’Italia. Il bilancio umano dell’esplosione è purtroppo di un morto e di decine di feriti. É un’altra ragione che i vertici porranno innanzi giovedì (incontro rinviato) per autorizzare il progetto Snam, quello nato per vendere il gas all’Europa, ma definito strategico per gli approvvigionamenti energetici di non si sa chi! Da Brindisi a Minerbio, il metanodotto parte agganciandosi al Trans adriatic pipeline (Tap) in Puglia. Per giornalisti, politici e ministri ora servirebbe altro gas per riscaldare l’Italia perché l’incidente in Austria ha prodotto la chiusura del flusso di metano verso il nostro Paese, ma solo per 7 ore. L’erogazione di gas è ripresa alle ore 18 come dimostra il rilevamento dell’erogazione del gasdotto Tag (Trans gas austrian pipeline), di Tarvisio acquistato nel settembre 2014 dalla Snam.

Aggiornamento 1 2 e 3

Erogazione gas Snam ripresa ore 18 registrata da Tarvisio Report-age.com 12.12.2017
Fonte Staffettaonline

E le conseguenze vengono ingigantite ad arte nella lunga notte di Porta a porta “L’Italia non può più dipendere dalla Russia” sottolinea nel programma televisivo di Rai 1, condotto dal giornalista Bruno Vespa, il ministro dello sviluppo economico. Carlo Calenda dichiara lo stato d’emergenza eppure “Non ci saranno problemi nelle forniture del gas” precisa il ministro. La nebbia sulla Penisola si dirada se è vero che l’Italia può contare su 6 giorni almeno di riserve di metano, se è vero che siamo lontani anni luce dalla crisi Ucraina del 2009 e se è ancora vero che già da questa notte, informano le veline austriache, l’erogazione di metano per il Bel paese sarà del tutto ripristinata. Travolti dagli eventi e dalla informazione di regime?

Aggiornamento

Continue reading “Esplosione in Austria e la Situazione precipita in Puglia e Abruzzo. Italia intubata col gas Azero non dipenderebbe più dalla Russia”

Trasporto materiale radioattivo nei Laboratori di fisica nucleare? ‘Solo una simulazione’ rassicura il direttore

Teramo. L’Osservatorio indipendente sull’acqua del Gran Sasso ha contattato il direttore dei laboratori di fisica nucleare, Stefano Ragazzi, per chiedere informazioni sulla notizia diffusa oggi di un presunto trasporto di materiale radioattivo. Ragazzi ha rassicurato che si tratterebbe di una simulazione, senza alcunché a bordo, per una prova in caso di effettivo trasporto di materiale radioattivo nei laboratori.

Continue reading “Trasporto materiale radioattivo nei Laboratori di fisica nucleare? ‘Solo una simulazione’ rassicura il direttore”

Liquidato il contributo regionale per ‘migliorare’ il settore trasporti a Sulmona

L’Aquila. La giunta regionale ha approvato, questo pomeriggio, la delibera che permetterà a Sulmona d’incassare 1 milione 300 mila euro per il trasporto pubblico locale che probabilmente servirà all’acquisto di 2 nuovi autobus per il trasporto urbano a Sulmona a basso impatto ambientale. 

Aggiornamento

Continue reading “Liquidato il contributo regionale per ‘migliorare’ il settore trasporti a Sulmona”