Tag: trasacco

Lo zafferano è un’opportunità per i giovani e gli imprenditori agricoli

Castel Di Ieri (Aq). Per illustrare ai giovani agricoltori le opportunità offerte dai fondi europei del Piano di sviluppo rurale, per gli anni 2014 e 2015, è stato organizzato un incontro il 29 dicembre alle ore 18 presso la Sala Consiliare di Castel Di Ieri.

Continua a leggere “Lo zafferano è un’opportunità per i giovani e gli imprenditori agricoli”

Animali in condizioni pietose, macellati in casa. Blitz dei forestali nelle aziende zootecniche del Parco

Macello clandestino
Macello clandestino chiuso

L’Aquila. In casa, tra carne da macello, affettatrici, accette e coltelli di notevoli dimensioni con lame affilate, grembiuli e vestiti sporchi di sangue. Nell’intimità del focolare domestico con animali macellati e pezzi di carne, pronti per essere venduti, di animali privi di marche e auricolari, in alcuni casi tenuti in condizioni pietose e dentro ricoveri scandalosi. E ancora lasciati a terra confezioni di farmaci e materiale ad uso veterinario mal conservati. Una rete di macellazione illegale che punterebbe i suoi tentacoli ad Isola del Liri, nel Lazio, sino a Gualdo Tadino, a Perugia. A scovarla, il Corpo forestale dello Stato con un blitz nelle aziende zootecniche irregolari del Parco nazionale d’Abruzzo. Tra i sequestri del  Nucleo agroalimentare del Comando regionale Forestale dell’Aquila, una partita di oltre 100 kg di carne priva di tracciabilità finita nelle cucine di  un noto ristorante di Pescina (Aq), locale collegato ad uno degli indagati. 

Continua a leggere “Animali in condizioni pietose, macellati in casa. Blitz dei forestali nelle aziende zootecniche del Parco”

Altro spacciatore marocchino arrestato in Marsica, ma con la cocaina negli slip

Trasacco ( Aq). Altro cittadino marocchino arrestato, dai carabinieri di Avezzano, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Continua a leggere “Altro spacciatore marocchino arrestato in Marsica, ma con la cocaina negli slip”

Inferno nel Fucino, due incendi nel giro di poche ore

Nube di fumo Report-age.com 2015Trasacco (Aq)Due incendi ieri nel Fucino, uno di sterpaglie che ha raggiunto un deposito abbandonato in cui sonoarrostiti circa 200 pneumatici, in un campo della strada Circonfucense. Dopo un pomeriggio infuocato, appena fatto buio, sempre nella conca, ma nel comune di Avezzano si è di nuovo riacceso l’inferno. I vigili del fuoco di Avezzano sono dovuti intervenire ancora per un altro rogo sulla Strada 10 e gli agenti del Corpo forestale dello stanno indagando sulle cause del secondo incendio, probabilmente entrambi di origine dolosa. Continua a leggere “Inferno nel Fucino, due incendi nel giro di poche ore”

Otto giovani tra i 19 e i 28 anni denunciati per lesioni in Marsica

Lite Civitella Report-age.com 2015Trasacco (Aq). Sarebbero stati identificati gli autori del pestaggio avvenuto sabato notte, 14 febbraio, in un pub di Civitella Roveto, nell’aquilano. Continua a leggere “Otto giovani tra i 19 e i 28 anni denunciati per lesioni in Marsica”

La ciaspolata sulla Cicerana disturba l’orso e non è autorizzata dal Pnalm

Pescasseroli (Aq). Il Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise non ha autorizzato né patrocinato alcuna ciaspolata sulla Cicerana. La bufera si abbatte sulla manifestazione Racchette in … Coppo dell’Orso organizzata e ospitata nel sito Internet in cui primeggia l’intestazione al Cai (Club alpino italiano) forse ad organizzare è la sezione di Trasacco. L’escursione con le ciaspole all’interno del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, disturberebbe la fauna selvatica e soprattutto l’orso, il Pnalm precisa che non ha patrocinato l’iniziativa né, tantomeno, l’ha autorizzata a dispetto del logo che appare sulla locandina della manifestazione, il cui uso non è autorizzato. Continua a leggere “La ciaspolata sulla Cicerana disturba l’orso e non è autorizzata dal Pnalm”

Tatangelo attacca gli ambientalisti puntualizzando su risarcimenti Pnalm

Trasacco (Aq). Non molla la presa Giuseppe Tatangelo e controbatte alla risposta del Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise che aveva chiarito sulla somme corrisposte all’uomo incatenatosi, per una mattinata, sotto casa del direttore del Pnalm Dario Febbo per lamentare di non aver ricevuto ancora i risarcimenti del 2013. Il gestore dell’azienda Silo ora punta il dito anche sugli ambientalisti che, colpo di bacchetta magica sul cilindro, vengono accusati dall’allevatore di aver fatto scomparire gli allevamenti nelle aree protette. Abracadabra, Tatangelo scrive un comunicato facendo intuire che presto sarà informata del problema anche la Procura della Repubblica presso la Corte dei conti.  Continua a leggere “Tatangelo attacca gli ambientalisti puntualizzando su risarcimenti Pnalm”

Allevatore in catene sotto casa del direttore Pnalm, attende un risarcimento

Pescara. Protesta contro il mancato risarcimento dei danni da fauna selvatica, subiti da circa 2 anni, a Pescara il signor Giuseppe Tatangelo, allevatore aquilano dell’azienda agricola Silo di Trasacco, questa mattina si è incatenato davanti l’abitazione del direttore del Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, stanco di non essere ricevuto, a quanto dice, da Dario Febbo che dovrebbe occuparsi della questione. Continua a leggere “Allevatore in catene sotto casa del direttore Pnalm, attende un risarcimento”

Tutela acque. Mazzocca: “Esecutivo il Piano interventi per 5 milioni di euro”

L’Aquila.  Siglato l’accordo con il ministero dell’ambiente per gli interventi, ieri è divenuto esecutivo il Piano di riferimento da finanziare nell’ambito del Piano straordinario di tutela e gestione della risorsa idrica. Continua a leggere “Tutela acque. Mazzocca: “Esecutivo il Piano interventi per 5 milioni di euro””

Marsica. Sorpreso a bordo di un’autovettura appena rubata, arrestato

Trasacco (Aq). Un giovane di origine marocchina è stato beccato a bordo di una Fiat 600 rubata appena prima. A. B. 36enne è stato tratto in arresto dai carabinieri, risulta risiedere nel centro marsicano ed è in regola con il permesso di soggiorno. Continua a leggere “Marsica. Sorpreso a bordo di un’autovettura appena rubata, arrestato”