Interrogazione alla Camera per Emergenza Acqua Gran Sasso

Teramo. Interrogazione sull’Acqua del gran Sasso e sulla situazione esistente in 3 province abruzzesi con la risorsa idrica a rischio per la permeabilità delle gallerie autostradali e dei laboratori di Fisica nucleare del Gran Sasso con la falda acquifera, a presentarla, il 5 dicembre alla Commissione ambiente della camera dei Deputati, è Rossella Muroni, deputata di Liberi e uguali .  Read more

App ed Eccellenze, Caruso: La Regione basi la Strategia di Sviluppo sulle Aree interne

All’Aquila, sul tema Appennino eccellente, le nuove tecnologia a servizio del turismo e dell’economia locale abruzzese sono tutti d’accordo. Luoghi dello spirito, dello sport e del divertimento vanno messi in rete, in un circuito virtuoso ed organizzato però con un progetto attento alle località interne e montane che curi i particolari di un territorio per valorizzarli anche con aggiornamenti, di eventi e notizie, che per le aree interne attraggano turismo.

Read more

Aree fragili tra conservazione ambientale, incontro a Colledara

Domani alle ore 17.30 nel Centro servizi della Riserva provinciale fiume Fiumetto a Colledara (Te), si terrà un incontro sul futuro delle aree ad alta valenza ambientale, ma marginali rispetto ai grandi assi di sviluppo tradizionale.  Read more

Motor Show sulla spiaggia vicino al Parco e al Sito d’Interesse Comunitario, il Wwf interviene

Silvi (Te). Con ordinanza  (n. 136 dell’8 novembre) il sindaco del Comune di Silvi, Andrea Scordella, ha autorizzato per sabato e domenica prossimi, (24/25 novembre) o per la settimana successiva in caso di maltempo, la manifestazione Silvi Motor Show sulla spiaggia, adiacente piazza dei Pini, a pochi passi dal Parco marino protetto e Sito d’interesse comunitario (Sic) Torre di Cerrano. Così questa mattina il Wwf Teramo ha inviato una lettera al Comune perché ritiene non condivisibile la scelta degli organizzatori e dell’amministrazione di tenere una manifestazione sul litorale considerati l’impatto che avrà e l’effetto simulazione che potrà determinare. Read more

Controlli di Arta e Guardia Costiera sulle aste fluviali del Vibrata, del Tordino e del Salinello

É stata una settimana di intensi controlli ambientali per la Guardia costiera di Giulianova (Te) e il personale del distretto provinciale Teramo dell’Agenzia regionale per la tutela ambientale (Arta) Abruzzo. Nel mirino l’entroterra costiero e le aste fluviali del Vibrata, del Tordino e del Salinello per mantenere un elevato livello di attenzione a tutela dell’ambiente e implementare l’interscambio di dati e informazioni tra i 2 enti.

Read more

Recupero rifiuti, oltre 4 milioni e mezzo di finanziamenti per Cogesa e Alto Sangro

Il finanziamento ottenuto è di 29 milioni 324 mila 810,30 euro e la Regione revamutilizzerà per realizzare progetti di potenziamento e ammodernamento di impianti pubblici di trattamento/recupero rifiuti (Tmb). Read more

Abruzzo la più virtuosa del Sud Italia per raccolta e riciclo di carta e cartone

Secondo il XXIII Rapporto annuale del Comieco (Consorzio Nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica), anche quest’anno l’Abruzzo si conferma regione più virtuosa del Sud Italia per raccolta e riciclo di carta e cartone. Read more

Ovunque, ma non a Pratola: prima a portare in Regione il progetto di Polo della Protezione civile

Praticamente scippato alla valle Peligna che lavorava al progetto da decenni, ancor prima dei terremoti e degli incendi che hanno devastato la regione verdognola dei parchi. Struttura fondamentale negata a Pratola Peligna (Aq) che con gli altri Comuni della valle e soprattutto gli ambientalisti chiede da un secolo, senza esagerazione, di riconvertire a fini di pace la polveriera di colle San Cosimo, ex fabbrica di polveri da sparo Dinamite Nobel a metà del ‘900 a servizio poi del Polo chimico di Bussi officine. Tramonta definitivamente il Polo logistico di Protezione civile nazionale nella conca. É stato sbriciolato in altri territori perché, dicono, si gestisce meglio una emergenza spalmando i presidi per gli interventi un po’ ovunque, non dove però ce n’è davvero bisogno: nemmeno l’ombra di un polo logistico di protezione civile in un territorio a massimo rischio sismico, bruciacchiato e incendiato, terremotato. ma messo fuori dal cratere aquilano, dove covano la faglia profonda e un po’ più su la faglia parallela del Morrone, tra le più pericolose, a detta dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv). Read more

Casa. Fondo morosità incolpevole ecco com’è ripartito tra i Comuni abruzzesi

La giunta regionale ha deliberato la ripartizione del fondo destinato agli inquilini morosi incolpevoli per i 2018, su proposta dell’assessore regionale alle politiche della casa Lorenzo Berardinetti.  Read more

Microdiscarica vicino al Torrente Vibrata segnalata dal Wwf

Teramo. Più controlli e videosorveglianza chiede il Wwf Teramo dopo l’ennesima microdiscarica scoperta vicino al torrente Vibrata dall’associazione che ha segnalato ivicino al torrente Vibrata tutto al Comune di Alba Adriatica. Read more

Controlli dei Nas nei Bed and breakfast abruzzesi

Controllate dai Carabinieri del Nucleo anti sofisticazioni di Pescara 51 Bed and breakfast e affittacamere, sono 2 le attività sospese, 46 le strutture segnalate ai vigili del fuoco e un B&B privo di autorizzazione. In tutto 70 persone segnalate, 48 alla Asl e al Comune e 22 all’autorità giudiziaria, per violazioni del Testo unico delle leggi di Pubblica sicurezza.  Read more

Fusione Tua: il grande bluff svelato da un report dei 5 stelle

La fusione avrebbe dovuto risollevare i conti del trasporto pubblico che Tua gestisce ora per l’80%, in posizione di monopolio in Abruzzo e invece è fallimentare analizzando il dossier del Movimento 5 stelle. Read more

Rally nel Parco, percorso bocciato. Ai turisti Natura e Salute piace poco chi ‘scimmiotta’ la città

Il Parco nazionale Gran Sasso monti della Laga ha detto no al percorso indicato per la prossima competizione automoblistica, rally d’Abruzzo. Un atto dovuto per il Wwf Teramo, l’area va protetta e soprattutto i turisti del parco sono alla ricerca di altro genere di avventure, cercano serenità un po’ come le specie protette e non amano certe iniziative che, in vacanza, fanno ripiombare d’improvviso nel bel mezzo delle caotiche metropoli.  Read more