Tag: suolo

Ambiente. All’istituto Savoia a lezione su Consumo e Cattivo uso del suolo

Si parlerà di consumo e cattivo sfruttamento del suolo, con i risvolti che questo comporta per la salute, nell’incontro in programma domani dalle ore 9 alle 11, nell’aula magna dell’istituto d’istruzione superiore Luigi di Savoia di via d’Aragona, a Chieti. Continue reading “Ambiente. All’istituto Savoia a lezione su Consumo e Cattivo uso del suolo”

Ancora nullla per la messa in sicurezza della Chiesa dell’Assunta che non sarà demolita

Bucchianico (Ch). Il passo indietro alla demolizione della chiesa dell’Assunta non salvano l’edificio di culto che va messo in sicurezza. Il progetto di recupero è pronto ma il cantiere ancora non apre.

Immagine di copertina Cap Continue reading “Ancora nullla per la messa in sicurezza della Chiesa dell’Assunta che non sarà demolita”

‘Polo universitario all’ex San Salvatore, Arta a Collemaggio’ Palumbo e Di Stefano confidano su Liris

L’Aquila. L’annunciato finanziamento di 25 milioni di euro (fondi Cipe – Comitato interministeriale per la programmazione economica ) come prima tranche per la realizzazione del Polo universitario e culturale segna un punto a favore del recupero dell’edificio che ospitava l’ospedale San Salvatore. Nella battaglia contro il consumo di suolo è possibile vincere un’altra sfida  nel capoluogo di regione recuperando una sede all’Agenzia regionale per la tutela ambientale (Arta). Fuori dal Polo universitario suggeriscono Pietro Di Stefano, presidente provinciale Pd, e Stefano Palumbo, capogruppo consigliare Pd che indicano in uno degli immobili in disuso a Collemaggio, di proprietà dell’Azienda sanitaria locale, il luogo deputato ad ospitare l’Agenzia regionale.

Continue reading “‘Polo universitario all’ex San Salvatore, Arta a Collemaggio’ Palumbo e Di Stefano confidano su Liris”

Storie di suoli: da Megalò a Tollo e Scontrone. Suolo minacciato e cemento oltre la crisi

Pescara. Spariscono sotto il cemento 1000 km² di aree fertili in Europa, ogni anno, è più dell’intera Piana che da Pisa spinge a Cascia, stessa dimensione dell’area occupata dalla capitale. A raccontare la gravità del consumo di suolo in Italia è il dossier Suolo minacciato, ancora cemento oltre la crisi in cui Legambiente raccoglie storie di suolo consumato. Per l’Abruzzo in agonia sono i suoli costieri, oltre il 60% della costa  è divorato dal cemento, più di 90 km di costa irreversibilmente modificati su 143 km.

Continue reading “Storie di suoli: da Megalò a Tollo e Scontrone. Suolo minacciato e cemento oltre la crisi”

A difesa del Suolo norme specifiche chieste all’Ue. Lanciata la petizione europea anche in Abruzzo

Pescara. In Europa spariscono sotto il cemento 1000 km² di suolo fertile, un’area pari a quella della capitale, Roma. In Abruzzo sono 52 mila 125 ettari di suolo consumato nel 2015, la cementificazione in regione ha rubato 4,8% del territorio abruzzese contro una media nazionale del 7,8% e un incremento dello 0,8% rispetto al 2012. Questi i dati allarmanti elaborati dalla Coldiretti sulla base del rapporto dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra).

Continue reading “A difesa del Suolo norme specifiche chieste all’Ue. Lanciata la petizione europea anche in Abruzzo”

Il respiro della valle Peligna visto dai satelliti: spiano le faglie di Maiella e Morrone

Dall’alto e non con un drone deve essere davvero emozionante osservare il respiro della valle Peligna. Mappare gli spostamenti del suolo nella terra d’Abruzzi servono proprio a questo i 2 satelliti del programma spaziale Copernicus (Sentinel), sono le sentinelle messe in orbita dall’Agenzia spaziale europea che monitorano l’entroterra e in particolar modo le faglie del monte Morrone e della montagna madre, la Maiella.

Aggiornamento

Continue reading “Il respiro della valle Peligna visto dai satelliti: spiano le faglie di Maiella e Morrone”

Consumo di suolo ecco gli emendamenti al testo di legge da discutere alla Camera

E’ urgente dotare il Paese di una legge efficace sul consumo di suolo. Fai, Legambiente, Lipu, Slow food Italia, Touring club italiano e Wwf  chiedono che si approvi quanto prima una legge efficace in materia di consumo del suolo e rigenerazione urbana indicando i punti per migliorare il testo di legge che il prossimo mese dovrebbe essere votato nelle commissioni parlamentari per poi passare all’esame della camera dei deputati.

Continue reading “Consumo di suolo ecco gli emendamenti al testo di legge da discutere alla Camera”

Addio paesaggio. Oltre 220 km di costa cementificati. Ancora peggio col silenzio assenso della Legge Madia

Abruzzo. Cancellati 222 chilometri di paesaggi costieri, al ritmo di 8 km al giorno in 20 anni, malgrado i vincoli di edificabilità della legge Galasso. Male, più dell’Abruzzo, la Calabria (65%) e non è da meno la regione Lazio. Terzo posto meritatissimo alla regione verde d’Europa (sic!) che ha relegato al paesaggio naturalistico solo il 36,4% della costa, il resto è stato completamente cementificato. Parliamo di 91 km di costa mutate in colate di cemento su un totale di 143 km, insomma da Silvi (Te) a Montesilvano (Pe), da Francavilla al Mare(Ch) a Torino di Sangro sino a Vasto, nel teatino, centinaia di palazzi e residence per giunta vuoti e al limitar della spiaggia. Continue reading “Addio paesaggio. Oltre 220 km di costa cementificati. Ancora peggio col silenzio assenso della Legge Madia”