Altro studio sismico per la centrale, ancora niente ordinanza per tutelare il tritone

Il tono rassicurante del sì romano al nuovo studio sismico, chiesto alla multinazionale per la centrale di spinta e il metanodotto Snam, non allontana la posa della prima pietra, né il rischio simico, ma solo eventuali reazione pacifiche contro la realizzazione del mostro. Read more

Campus per Giovani Scienziati nel cuore del centro storico dell’Aquila

L’Aquila. Due premi Nobel all’Aquila, Barry Barish e Carlo Rubbia, per una giornata indimenticabile: la consegna alla comunità del campus per giovani scienziati nel cuore del centro storico, in pieno parco verde della villa comunale. 

Read more

Sala di lettura dell’Inps: si torna alle 4 aperture pomeridiane

Sulmona (Aq). Gli spazi dell’Agenzia di promozione culturale presso la sede Istituto nazionale di previdenza sociale (Inps) in via Sardi torneranno alle 4 aperture pomeridiane dal lunedì al giovedì, ad annunciarlo è Antonio Menchinelli, Coordinatore Forza Italia Sulmona.

Read more

Biblioteca chiusa, incontro a Pescara. Dichiarazioni del dirigente Tentarelli il giorno della chiusura (esclusiva)

Pescara. Individuare il necessario per la riattivazione immediata dei servizi dell’Agenzia di promozione culturale di Sulmona chiusa con un provvedimento del servizio gestione patrimonio immobiliare della Regione, dopo alcune verifiche sulla vulnerabilità sismica dell’ edificio, è l’obiettivo della riunione convocata per domani da Enzo Del Vecchio, segretario particolare del presidente della giunta regionale, Luciano D’Alfonso, e dal direttore del dipartimento risorse e organizzazione Fabrizio Bernardini.

Aggiornamento 1  e 2

Read more

Biblioteca stessi indici di scuole e Comune. Casini: Allora chiudiamo tutto!

Sulmona (Aq). La provocazione del sindaco Casini ci sta. Se per la biblioteca l’indice di vulnerabilità è basso allora dovremmo chiudere tutto, ma il problema così è mal posto. Bisogna garantire spazi e libri a chi ne ha bisogno in questi mesi di esami e test, bisogna fare cultura, la biblioteca diocesana non basta. 

Read more

Testuggine terrestre solo alla Lecceta, a Torino di Sangro avviate attività di studio e ricerca

Torino Di Sangro (Ch). Dopo l’ok definitivo del ministero dell’Ambiente e dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) sono state avviate le attività legate al programma triennale (2017-2019) di ricerca sperimentale sulla testuggine terrestre (Testudo hermanni) all’interno della Riserva naturale regionale Lecceta di Torino di Sangro.

Read more

Mercurio nei Pesci: i sindaci non sapevano dello studio commissionato dalla Regione

Roma. I sindaci non sarebbero stati messi al corrente delle risultanze dello studio dell’Istituto zooprofilattico (Izs) di Teramo, commissionato dalla Regione, rimasto per mesi silenziato. Stile scarica barile, nessuna novità esce fuori dall’incontro in video conferenza organizzato dal ministero dell’ambiente, l’8 novembre collegato dalla capitale – a singhiozzo é un eufemismo – con Pescara, Teramo e L’Aquila. Il ministero, in tarda serata fa sapere che ha trasmesso gli atti in procura per le valutazioni del caso. Qualche giorno dopo, 11 novembre, l’istituto superiore per la protezione e ricerca sull’ambiente conferma che i dati dell’Istituto zooprofilattico di Teramo cono “rilevati su un numero esiguo di campioni – e – in alcuni casi superano i limiti sanitari e devono essere quindi valutati, insieme con gli altri disponibili degli enti competenti, con la massima cautela alla luce dello stato di elevata criticità dell’area evidenziato nella perizia”. L’agenzia regionale per la tutela Ambientale (Arta) è all’opera da mesi e presto svelerà i risultati delle sue analisi.

 Archivio

Read more

Terremoto: ecco l’epicentro. Sopralluogo dei geologi dell’Unità di ricerca di Chieti. Le immagini

Chieti. A guardare le immagini del sopralluogo dei geologi, dell’Unità di ricerca di Chieti, sembra quasi che qualcuno si sia imbastardito a rigare i costoni di rocce di monte Gorzano e monte Vettore con un potentissimo mezzo meccanico che sembra aver crepato la terra e spaccato, triturato le pietre. 

Clicca qui per osservare tutte le immagini

Read more

Discariche Barone e Brugniti. Un fiume di Plastica e l’immondizia che mette le gambe

Torrente Laio Immagine 7.7.2011
Torrente Laio 07.07.2011

Guardiagrele (Ch). Nel cuore dei calanchi l’inespugnabile covo delle giurassiche discariche di colle Barone e Brugniti segnano la rovina del comune di Guardiagrele, dal dopoguerra. Gli immondezzai marchiano orribilmente quell’angolo di paradiso che, a monte dei calanchi, è meno di una fogna che ristagna. La carica contaminante degli immondezzai comunali va davvero oltre, incede silenziosa e infesta la valle non solo perché è finito nel fosso Laio il percolato dei compattatori che un tempo trattavano ogni genere di scarto, da spedire in discarica, ma perché i rifiuti degli immondezzai inattivi hanno messo le gambe. Spinto dalle frane, il pattume avanza lungo quel che resta del letto del corso d’acqua, da Guardiagrele sino a Pennapiedimonte (Ch). Quest’ultima località offre l’unico accesso per bonificare i siti, ma per mettere in sicurezza la strada nel calanco che conduce alle discariche manca persino un progetto. Cominciare a pensare di rimuovere un po’ di rifiuti sul percorso, un tanto alla volta, non sarebbe male anche perché l’inquinamento si allarga a macchia d’olio, le acque del Laio si riversano sul fiume Aventino nei pressi di Casoli (Ch).
Read more