Tag: strage

Abbattuto il Faro Verde della Transumanza

Lucoli (Aq). É un colpo al cuore e alla nostra storia quello consumato venerdì, con inquietante lucidità, a Collimeto. Qualche colpo di sega prima ai rami e poi alla cima ed è così stato abbattuto il Faro Verde della Transumanza. Continua a leggere “Abbattuto il Faro Verde della Transumanza”

Strage di pecore, Slo: occorre la messa in sicurezza degli stazzi. L’Orso non dimentica la strada che lo sazia

Salviamo l’Orso (Slo) interviene sulla strage di pecore ed agnelloni nello stazzo di Le Prata a Scanno (Aq) chiedendo che il Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise risarcisca l’allevatore danneggiato e pretenda la messa sicurezza per l’ovile finito nel mirino del plantigrado e per tutte le masserie presenti nell’areale dell’Orso bruno marsicano.

Continua a leggere “Strage di pecore, Slo: occorre la messa in sicurezza degli stazzi. L’Orso non dimentica la strada che lo sazia”

Strage di Alberi. Si oppone ex Assessore all’Ambiente che raccoglie Adesioni e chiede un Piano del Verde

Popoli (Pe). Intervento indiscriminato e vandalico sulle essenze vegetali del territorio comunale ed è proprio per questo che protestano i cittadini che chiedono all’amministrazione comunale l’approvazione urgente di un Piano del verde per normare la gestione del patrimonio arboreo comunale e quella del verde pubblico.

 

Aggiornamento Foto di copertina Maria Trozzi Continua a leggere “Strage di Alberi. Si oppone ex Assessore all’Ambiente che raccoglie Adesioni e chiede un Piano del Verde”

Strage di Capaci. Palermo chiama Italia e L’Aquila Non Risponde. Coisp: ‘Muore solo chi dimentica’

L’Aquila. Palermo chiama Italia, ma L’Aquila non risponde, segnala il Coisp, sindacato di Polizia. Palermo chiama Italia è lo slogan simbolo del 25° anniversario della strage di Capaci dove persero la vita il magistrato Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e i poliziotti della scorta Vito Schifani, Antonio Montinaro e Rocco Di Cillo. A rispondere all’iniziativa sono state le città di Teramo e Pescara, il capoluogo di regione sarebbe rimasto in silenzio e così scrive il Coisp: “Muore solo chi dimentica”.

Continua a leggere “Strage di Capaci. Palermo chiama Italia e L’Aquila Non Risponde. Coisp: ‘Muore solo chi dimentica’”

Caccia selvaggia. “É strage di fauna selvatica nel silenzio della Regione” denuncia il WWF

Gli ambientalisti, ma anche molti cacciatori lamentano la mancata sospensione dell’attività venatoria in questi giorni di grande gelo. Nonostante l’intervento del WWF Abruzzo e i buoni esempi della Puglia e del Molise l’appello è rimasto inascoltato ed è stata strage di fauna selvatica. Neve e gelo persistono e la Regione Abruzzo è ancora in tempo per sospendere la caccia e salvare il salvabile, insiste l’associazione ambientalista.

Immagine di copertina Corrierenazionale.it

Continua a leggere “Caccia selvaggia. “É strage di fauna selvatica nel silenzio della Regione” denuncia il WWF”

Fiaccolata per Fabrizia Di Lorenzo morta nell’attentato di Berlino, la conferma dal ministro Alfano

La 31enne di Sulmona, Fabrizia Di Lorenzo, è tra le vittime dell’attentato, è ufficiale. Per il riconoscimento è stato necessario l’esame del Dna dei familiari, madre e fratello hanno raggiunto Berlino ieri mattina per analisi e verifiche necessarie.

Continua a leggere “Fiaccolata per Fabrizia Di Lorenzo morta nell’attentato di Berlino, la conferma dal ministro Alfano”

Pietransieri: 73 anni senza colpevoli per l’eccidio dei Limmari

Supposizioni, sospetti, indizi, non una prova, ma una testimonianza cruciale eppure l’unica cosa certa, in tutti questi anni, è l’insabbiamento del governo tedesco e l’incapacità e la svogliatezza degli inquirenti italiani e inglesi, del tempo, che investigarono blandamente, superficialmente sull’eccidio di Pietransieri. 

Aggiornamento 1

Continua a leggere “Pietransieri: 73 anni senza colpevoli per l’eccidio dei Limmari”

Strage di galline tra Introdacqua e Sulmona. Video dell’orso a San Sebastiano dei Marsi

Introdacqua (Aq). Si comincia a pensare alle scorribande dell’orso in valle Peligna, meglio tardi che mai, esclamerebbe qualcuno. I volontari dell’associazione Dalla parte dell’orso fortunatamente sono già all’opera da settimane per riparare i danni del mammifero. 

Archivio

Continua a leggere “Strage di galline tra Introdacqua e Sulmona. Video dell’orso a San Sebastiano dei Marsi”

Piano di abbattimento delle volpi, mattanza in provincia di Teramo

Teramo  e provincia. Nutrono più che semplici dubbi, per il Piano di abbattimento delle volpi, il Wwf e le Guardie ambientali d’Italia. La caccia alla volpe, partita dal 20 marzo con una delibera provinciale n. 92 del 2016, avrebbe dato sfogo ad una vera e propria mattanza di volpi in provincia di Teramo. Un tempo si diceva: riunione di volpi, strage di galline, oggi che tutto gira alla rovescia anche il detto si ribalta. 

Continua a leggere “Piano di abbattimento delle volpi, mattanza in provincia di Teramo”

Stragi. Cosa rimane dell’auto di Falcone

Il 23 maggio 1992 (24 anni fa), sull’autostrada A29, nei pressi dello svincolo di Capaci, a pochi chilometri da Palermo perdono la vita il giudice antimafia Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e 3 agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro. 

Aggiornamento 1,  2  e 

Continua a leggere “Stragi. Cosa rimane dell’auto di Falcone”

Una decina di volpi morte, forse avvelenate. Si annuncia una strage nel Pnalm

Volpe Report-age.com 2015Pescasseroli (Aq). All’esame del veterinario del Pnalm risulterebbero morte avvelenate le 5 volpi rinvenute ieri sul versante marsicano dell’area di protezione esterna del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Purtroppo gli avvelenamenti segnalati anche all’Associazione Salviamo l’Orso sembrano confermati dall’autorità del Parco nazionale d’Abruzzo, in tutto sarebbero 9 le volpi morte in questi giorni, è l’ennesimo atto di delinquenza contro la fauna selvatica e l’area protetta. Il presidente di Salviamo L’Orso, Stefano Orlandini, chiede che venga proibita qualsiasi attività nelle aree interessate da queste morti davvero sospette.
Continua a leggere “Una decina di volpi morte, forse avvelenate. Si annuncia una strage nel Pnalm”