Tag: stop

Stop Pesticidi. Entro Aprile consultazione pubblica per il nuovo Pan Pesticidi

Hanno chiesto a governo e regioni un Piano d’azione nazionale (Pan) per l’uso sostenibile dei fitofarmaci, in attuazione della direttiva europea sui pesticidi 2009/128/CE, questa mattina con un flash mob fotografico anche a Teramo, come in altre 29 città italiane, il Wwf è sceso in piazza per promuovere l’agricoltura biologica, la salute, per  salvaguardare la biodiversità nei siti Natura 2000 e nelle altre aree protette.

Continue reading “Stop Pesticidi. Entro Aprile consultazione pubblica per il nuovo Pan Pesticidi”

Fucino. La Tua interrompe il servizio di trasporto per lo Stop ai mezzi pesanti sul ponte

Basterebbe garantire il trasporto pubblico con mezzo leggeri, il Movimento 5 stelle ha già dato la soluzione: “Non possono sempre essere i cittadini a rimetterci. L’interruzione del passaggio dei mezzi pesanti al km 24+400, della Provinciale 17 del Parco nazionale d’Abruzzo, sul ponte sul fiume Giovenco”.  Continue reading “Fucino. La Tua interrompe il servizio di trasporto per lo Stop ai mezzi pesanti sul ponte”

Megalò2: nessuna apertura di cantiere, prima il Tar. Regione e Comune inerti Marcozzi (M5S): bloccare progetti e concessioni

Chieti. Il Movimento 5 stelle accusa di lassismo e superficialità il presidente della Regione, Luciano D’Alfonso e del sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, per come è gestito il procedimento autorizzativo del progetto Megalò2 che dovrebbe sorgere a Chieti Scalo, a pochi passi da un altro centro commerciale, il Megalò, sempre in quello che un tempo era un bacino naturale di raccolta dell’acqua, ormai compromesso. Si tratta di un’area soggetta ad esondazioni, come quella del 2013. Il richiamo al Principio di precauzione è d’obbligo se si nutrono dubbi anche sul recente intervento atto a respingere lo straripamento del fiume Pescara sul secondo Megalò, ma che potrebbe generare l’allagamento di strade e aree esterne ai 2 centri commerciali. 

Continue reading “Megalò2: nessuna apertura di cantiere, prima il Tar. Regione e Comune inerti Marcozzi (M5S): bloccare progetti e concessioni”

Glifosato per altri 10 anni. Contro la proposta shock della Commissione europea la Coalizione #Stopglifosato protesta domani a Bruxelles

Darà battaglia la Coalizione #StopGlifosato se la proposta della Commissione europea, di rinnovare per altri 10 anni l’autorizzazione all’uso del Glifosato, sarà confermata. La coalizione italiana #StopGlifosato annuncia la prima manifestazione di protesta, manifesterà domani a Bruxelles. 

Continue reading “Glifosato per altri 10 anni. Contro la proposta shock della Commissione europea la Coalizione #Stopglifosato protesta domani a Bruxelles”

#StopGlifosato: oltre 1 milione di firme. La Ue è così tenuta a rispondere agli Ambientalisti

Contro il Glifosato sino al 30 giugno per chiedere un’agricoltura senza pesticidi, sottoscrivendo il modulo on line, forma di partecipazione, attiva, utile ed efficace, introdotta per i cittadini dalla Commissione europea.

Continue reading “#StopGlifosato: oltre 1 milione di firme. La Ue è così tenuta a rispondere agli Ambientalisti”

Niente Piano cave e i cavatori avanzano. Moratoria per fermare il saccheggio del territorio abruzzese

Conosciuta come la gran cava d’Italia, la regione Abruzzo subisce da anni un vero e proprio assalto. La conseguenza ineluttabile della mancanza di un Piano cave, venuto alla luce solo negli annunci a corredo della propaganda Regionale, è un pesantissimo impatto ambientale e paesaggistico. Il tentativo di bloccare le concessioni, in passato, non ha fermato l’avanzata dei cavatori contro cui oggi si vuole riproporre una moratoria sull’attività estrattiva.

Continue reading “Niente Piano cave e i cavatori avanzano. Moratoria per fermare il saccheggio del territorio abruzzese”

Stop per Megalò 3 dal Tribunale delle Acque. Wwf: ‘Punto a favore della legalità’

Chieti. É stato respinto il ricorso della società Akka, per il progetto Megalò 3, mosso contro il genio Civile e la commissione di Valutazione di impatto ambientale perché tardivo e bocciato anche sul merito. Per il Wwf, presente nella causa con un ricorso ad opponendum è  una decisione che segna un punto importante a favore dell’ambiente e della legalità.

Continue reading “Stop per Megalò 3 dal Tribunale delle Acque. Wwf: ‘Punto a favore della legalità’”

‘Stop alla Conferenza per autorizzare Ombrina’ 8 associazioni scrivono al Mise

Stop alla conferenza dei servizi, si rispetti la legge” chiedono in una lettera, indirizzata al Ministero dello sviluppo economico, i responsabili nazionali di Greenpeace, Wwf, Legambiente, Marevivo, Touring club, Pro natura, Fai e Italia nostra.

Continue reading “‘Stop alla Conferenza per autorizzare Ombrina’ 8 associazioni scrivono al Mise”

Posti di blocco sulla superstrada del Liri: denunce e droga

Tagliacozzo (Aq). Posti di blocco sulla superstrada del Liri e partono decine di denunce e segnalazioni per droga, per guida senza patente o senza assicurazione del veicoli. Gira di tutto sulle strade abruzzesi, soprattutto se sono di confine e una efficace attività di prevenzione delle forze dell’ordine può evitare che le irregolarità si traducano in incidenti stradali e altre vittime della strada.  Continue reading “Posti di blocco sulla superstrada del Liri: denunce e droga”

Oltre 55 mila Stop ai crimini di natura in Italia

Porta la firma di oltre 55mila persone, cittadini che hanno sottoscritto su Change.org, la richiesta che il Wwf sta avanzando in questi giorni al parlamento per chiedere l’introduzione del nuovo “delitto di uccisione di specie selvatica protetta”, punito sino ad ora con una semplice contravvenzione che supera appena i 2 mila euro prevista dal codice penale e per il mantenimento e rafforzamento del Corpo forestale dello Stato. Se venisse approvata la proposta dell’associazione ambientalista l’uccisione di un animale protetto, ad esempio, si configurerebbe come un vero e proprio delitto e la sanzione sarebbe la reclusione da 6 mesi a 3 anni e non da 2 a 8 mesi come è previsto ora nel codice.  
Continue reading “Oltre 55 mila Stop ai crimini di natura in Italia”

Stop Ttip per fermare il “Trattato di liberalizzazione selvaggia”

Stop Ttip
Stop Ttip

Roma. Oltre 100 eventi previsti in Europa e decine di iniziative da Nord a Sud dell’Italia mirano a fermare tra l’Europa e gli Stati uniti il “trattato di liberalizzazione selvaggia” ovvero il Ttip secondo i sostenitori della campagna Stop Ttip.

Continue reading “Stop Ttip per fermare il “Trattato di liberalizzazione selvaggia””