Tag: spiagge

La Soprintendenza chiede la conservazione integrale delle dune tra Foro e Riccio

Rilancia il Wwf Abruzzo dopo che la soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio dell’Abruzzo ha chiesto la conservazione integrale delle dune tra il fiume Foro e lido Riccio, casa del fratino, uccello trampoliere a rischio e del giglio di mare. “Tutela e valorizzazione con un turismo non invasivo, Parco nazionale della costa Teatina, costituito solo sulla carta e al palo da un ventennio” chiede l’associazione del Panda. Continue reading “La Soprintendenza chiede la conservazione integrale delle dune tra Foro e Riccio”

Bandiera blu a Villalago è la prima. Insieme a Scanno è un gioiello d’Abruzzo

Bandiera blu per la spiaggia di Villalago è la prima volta e salgono a 10 gli ambiti riconoscimenti che vedono ai primi posti tra le regioni con spiagge eccellenti proprio l’Abruzzo costiero a cui si aggiunte quello lacustre con i lidi di Scanno e al confine Vilalago, la località turistica appena premiata. Continue reading “Bandiera blu a Villalago è la prima. Insieme a Scanno è un gioiello d’Abruzzo”

Balneazione: almeno un divieto di balneazione per il 31% delle spiagge chiuse per il 17%

Chiusa la stagione balneare 2018, con tabelle ed elaborazioni grafiche si fanno i conti con i campionamenti dell’Agenzia regionale per la tutela ambientale lungo i 114 chilometri di costa regionale e in 5 punti del lago di Scanno (Aq), interamente monitorato e sempre balneabile.

Aggiornamento Continue reading “Balneazione: almeno un divieto di balneazione per il 31% delle spiagge chiuse per il 17%”

Spiagge indifese in mano ai cementificatori, necessaria l’approvazione dei Piani di gestione dei Sic

Non lasciamo le spiagge indifese in mano ai cementificatori è questo l’appello del Wwf Abruyzzo che chiede subito l’approvazione dei Piani di gestione dei Siti di interesse comunitario (Sic), pronti da tempo e pagati con denaro pubblico. Continue reading “Spiagge indifese in mano ai cementificatori, necessaria l’approvazione dei Piani di gestione dei Sic”

Fratino, schiudono le uova del nido della Ruota Panoramica di Pescara

Pescara. Tre su 4 uova schiuse, nel capoluogo adriatico si ricomincia a sperare per il Fratino scomparso dall’area a lui dedicata e da poco riapparso a qualche decina di metri di distanza. La situazione generale è preoccupante perché, come il Wwf ha denunciato, il Fratino Charadrius alexandrinus rischia di scomparire dalle spiagge abruzzesi per l’eccessiva antropizzazione della costa.< Continue reading “Fratino, schiudono le uova del nido della Ruota Panoramica di Pescara”

Studenti in bici sulla Spiaggia del Fratino e del Giglio di mare ad Alba Adriatica

La mobilità sostenibile e la tutela della costa fa lavorare insieme ambientalisti e scuole. Sempre più uniti il Wwf Teramo e l’istituto comprensivo D’Alessandro-Risorgimento per un progetto di educazione ambientale multidisciplinare che è la somma di 2 diversi interventi, 1 per il Fratino e l’altro per le esercitazioni pratiche di educazione stradale con la bicicletta: A scuola in bicicletta. Continue reading “Studenti in bici sulla Spiaggia del Fratino e del Giglio di mare ad Alba Adriatica”

Studenti in campo per la tutela del Fratino, piccolo trampoliere simbolo delle spiagge

Il mondo del Fratino è uno dei progetti di educazione ambientale che il Wwf Teramo porta avanti da tempo. Domani molti studenti scenderanno in campo per la tutela del simbolo delle spiagge. Ad aderire all’iniziativa sono anche le prime classi delle medie inferiori dell’istituto comprensivo D’Alessandro-Risorgimento. Gli alunni sono pronti a mettere in pratica quando appreso grazie alle lezioni degli insegnanti e dei volontari del Wwf Teramo che hanno illustrato le caratteristiche e le abitudini del Fratino (Charadrius Alexandrinus) specie simbolo degli ecosistemi costieri. Continue reading “Studenti in campo per la tutela del Fratino, piccolo trampoliere simbolo delle spiagge”

Stagione balneare alle porte, Mazzocca: ‘Quadro positivo per le acque’

Pescara. La qualità delle acque marino-costiere è positiva per quasi tutti i centri di balneazione abruzzesi. Su quel ‘quasi’ non manca l’impegno per migliorare il sistema depurativo regionale, sottolinea il sottosegretario regionale con delega all’Ambiente Mario Mazzocca che  ha messo in moto circa 200 interventi sugli impianti serviti a raggiungere risultati che sino a 3 anni fa era impossibile anche solo immaginare. 

Aggiornamento

Continue reading “Stagione balneare alle porte, Mazzocca: ‘Quadro positivo per le acque’”

Rubate le uova del Fratino a San Salvo, il WWF segue una pista per trovare i colpevoli

San Salvo (Ch). Ladri di galline? No di uova e a farne le spese sono ancora i nidi di Fratino, specie particolarmente protetta, sulla spiaggia di San Salvo. Rubate, non è la prima volta e tra ruspe, vandali e ladri non si può più riparare il piccolo trampoliere che della bontà delle spiagge abruzzesi è un grande testimone.

Continue reading “Rubate le uova del Fratino a San Salvo, il WWF segue una pista per trovare i colpevoli”

Il 2016 un anno buono per il Fratino: 30 nidi e 85 uova con sorpresa

Pescara. È netto miglioramento per il Fratino nelle coste abruzzesi, con 30 nidi produttivi per la schiusa e 85 uova con sorpresa, lo scorso anno, rispetto alle sole 59 nascite del 2015. Si supera la soglia del 50% in diverse spiagge per i piccoli del Fratino. C’è però ancora molto da fare per evitarne l’estinzione. Si porta avanti con efficacia il progetto Salvafratino così ieri Wwf e Area marina protetta Torre di Cerrano hanno comunicato i risultati 2016 dell’impegno e della campagna di sensibilizzazione e salvaguardia del mitico trampoliere la cui presenza, nelle spiagge e sulla costa adriatica, è sinonimo di qualità. 

Continue reading “Il 2016 un anno buono per il Fratino: 30 nidi e 85 uova con sorpresa”

Un’Estate al mare, voglia di nuotare, ecco dove.. in Abruzzo

Si tuffi chi può con le analisi dei 118 tratti monitorati per la balneabilità in Abruzzo. Prendiamo a riferimento il Portale acque del ministero della Salute per chiarire che alcuni divieti di balneazione permangono non solo per ordinanze, quando i sindaci non hanno dimenticato di fissare i cartelli o di disporle, ma anche per il fatto che i dati fanno riferimento ai risultati delle analisi svolte del 2016 e per rimettere le cose a posto, quando i valori sono sballati, occorrono diversi compionamenti. La confusione regna sovrana se ad interdire i tratti ci si mette anche la Regione (dgr 214/2017), proprio come sta accadendo. A beneficio dello ‘scaricabarile’ in caso di responsabilità? Per omissioni di atti  d’ufficio però risponde sempre il sindaco.

Foto di copertina Il Giornale dei marinai 

Continue reading “Un’Estate al mare, voglia di nuotare, ecco dove.. in Abruzzo”

Concessioni balneari all’asta? Riordino e competizione non conpromettano gli operatori migliori

Pescara. Al centro dell’incontro di stamane, promosso dai sindacati dei balneatori Confcommercio e Confesercenti, è la legge delega, in discussione al Parlamento, sul riordino delle concessioni balneari che dovrà normare il recepimento della direttiva Bolkenstein che prevede la messa all’asta delle concessioni, una volta arrivate a scadenza.

Continue reading “Concessioni balneari all’asta? Riordino e competizione non conpromettano gli operatori migliori”

Bandiera blu: tra i criteri per l’assegnazione anche la presenza del Fratino

Teramo. La presenza del Fratino sui litorali rientra tra i criteri di aggiudicazione della Bandiera Blu. Questa è la novità della Foundation for environmental education (Fondazione per l’educazione ambientale) che include nei criteri di assegnazione, per l’ambito riconoscimento, la presenza di queste specie e di aree dunali di notevole interesse naturalistico. Per la tutela del Fratino da anni è schierato in prima linea il Wwf che scrive oggi ai Comuni costieri per chiedere di adottare misure concrete per salvaguardare la specie.

Continue reading “Bandiera blu: tra i criteri per l’assegnazione anche la presenza del Fratino”

Operazione “Spiagge pulite” con Legambiente e l’istituto Ridolfi-Zimarino

Casalbordino lido Report-age.com 2015Casalbordino (Ch). E’ in programma domani, dalle ore 10 alle 12 a Casalbordino Lido l’operazione Spiagge Pulite di Legambiente Abruzzo. L’iniziativa è una delle 10 a carattere nazionale a tutela dell’erosione costiera. Continue reading “Operazione “Spiagge pulite” con Legambiente e l’istituto Ridolfi-Zimarino”