Tag: sovranità

Di Giandomenico: È riduttivo parlare di ‘lavoro in nero’ puntando il dito sugli artigiani

Sulmona (Aq). “È riduttivo lanciare un’operazione trasparenza sul lavoro in nero senza indagare sulle ragioni che lo costringono e sulle difficoltà in cui annaspano gli artigiani. Non si può trattare così un problema facendo recitare agli artigiani la parte dei cattivi – per Alberto Di Giandomenico, coordinatore di Sovranità Sulmona – È illogico poi che il progetto di legalità e la richiesta di mettersi in regola arrivi dall’Aquila, la stessa città che non si interessa di risolvere le gravi difficoltà della valle Peligna, ma approfondisce certe dinamiche che possono risultare utili al capoluogo“.

Continua a leggere “Di Giandomenico: È riduttivo parlare di ‘lavoro in nero’ puntando il dito sugli artigiani”

Migranti all’ex caserma Battisti. Le ragioni del No di Sovranità pronta ad occupare, se necessario

Sulmona (Aq).  “Tanto per cominciare partiamo con una petizione per una scelta che dall’alto cade a picco su Sulmona. Destinare la Cesare Battisti ai migranti è una pessima idea che non giova allo sviluppo commerciale dell’area, né  favorisce l’integrazione soprattutto se la povertà resta per chi la subisce a casa sua, intendendo per casa Sulmona”. Il portavoce di Sovranità Sulmona Alberto Di Giandomenico rompe il silenzio e interviene sulle soluzioni annunciate, da settimane, per risolvere  la questione migranti. Desperatis rebus et mensuris temporum vocant (a mali estremi, estremi rimedi) per il movimento di destra che si dice pronto ad occupare l’ex caserma di porta Napoli. “Se davvero si punta all’integrazione come si può  pensare di ottenerla negando rifugio, sostegno e lavoro ai sulmonesi e ospitando, soprattutto negli alberghi, gli eventuali richiedenti asilo”.

Continua a leggere “Migranti all’ex caserma Battisti. Le ragioni del No di Sovranità pronta ad occupare, se necessario”

Sovranità chiede un incontro a Gerosolimo per chiarire la sua posizione sul progetto di Variante di Strada dei Parchi

Sulmona (Aq). “Non si può parlare di coesione territoriale quando alcuni paesi, come Vittorito e Castelvecchio, guardano solo al proprio piccolo interesse a danno di altri, manifestando la loro adesione al progetto di variante della società Strada dei Parchi che gestisce le autostrade A24 e A25 e solo perché 2 caselli autostradali sarebbero previsti a Vittorito e a Castelvecchio Subequeo” dichiara il coordinatore di Sovranità Sulmona Alberto Di Giandomenico a latere dell’incontro dei primi cittadini convocato dal Presidente della Provincia, Antonio De Crescentiis. Sulla questione Sovranità Sulmona chiede un incontro all’assessore regionale alle aree interne Andrea Gerosolimo. 

Continua a leggere “Sovranità chiede un incontro a Gerosolimo per chiarire la sua posizione sul progetto di Variante di Strada dei Parchi”

Di Giandomenico: ‘Con Gerosolimo Mai’

Sulmona (Aq). “Ho chiesto a Forza Italia e a Fratelli d’Italia di stare insieme e di fare un unico blocco” questo è quello che chiede Alberto Di Giandomenico, Sovranità Sulmona,  per superare le gravi difficoltà del territorio a sostegno tutti di un candidato sindaco superpartes, di centro destra, ma esterno ai movimenti e ai partiti che lo sosterranno per le amministrative a Sulmona.

Continua a leggere “Di Giandomenico: ‘Con Gerosolimo Mai’”

Sovranità multata per i sacchi di Natale, l’iniziativa costa caro, ma colpisce nel segno

Sovranità2 carbone all'amministrazione di Sulmona Report-age.com 2015Sulmona (Aq). Sacchi di carbone per protesta, scomodi per il Comune che liquida l’iniziativa con una multa per abbandono di rifiuti. Così resterà impressa negli annali della città dei confetti la mega multa al movimento politico salviniano per una sagace iniziativa che alla viglia di Natale ha messo a nudo il senso dell’umorismo degli inquilini di palazzo San Francesco,  da far invidia ai  Lord(s) inglesi.  

Continua a leggere “Sovranità multata per i sacchi di Natale, l’iniziativa costa caro, ma colpisce nel segno”

Sovranità consegna ‘sacchi di carbone’ per Natale alla giunta di Sulmona

Sovranità1 carbone all'amministrazione di Sulmona Report-age.com 2015Sulmona (Aq). Ironica protesta del movimento Sovranità – Prima gli Italiani che a Sulmona, in occasione delle festività natalizie, consegna sacchi di carbone con su scritto Punto nascite, Sicurezza,  Immigrazione, mense scolastiche ed emergenza abitativa. I sacchetti sono lasciati  dinanzi al Municipio sono indirizzati al sindaco Giuseppe Ranalli ed alla sua giunta.

Aggiornamenti

Continua a leggere “Sovranità consegna ‘sacchi di carbone’ per Natale alla giunta di Sulmona”

Malintenzionati nel parcheggio dell’ospedale, Sovranità interviene

Sulmona (Aq). Le chiedono prima con insistenza di pagare la sosta dell’auto appena parcheggiata di fronte l’ospedale Santissima Annunziata, in un’area pubblica dove fermarsi non costa nulla.

Continua a leggere “Malintenzionati nel parcheggio dell’ospedale, Sovranità interviene”

Sovranità valle Peligna chiede al sindaco un Tavolo sulla sicurezza

Sulmona (Aq). Un tavolo tecnico per la sicurezza e per conservare alla Patria di Ovidio, città dei confetti, il suo tesoro più prezioso, la tranquillità. É quanto chiede Sovranità valle Peligna al sindaco di Sulmona Giuseppe Ranalli dopo gli ultimi episodi di violenza consumati anche contro agenti di pubblica sicurezza tra questi un carabiniere nell’esercizio delle sue funzioni, un vigile urbano malmenato mentre, in abiti civili, camminava in centro storico e diverse altre aggressioni ai cittadini accadute proprio in questi giorni. Continua a leggere “Sovranità valle Peligna chiede al sindaco un Tavolo sulla sicurezza”

Chiude il Centro trasfusionale a Sulmona e Avezzano. CasaPound e Sovranità contro i tagli alla sanità

L’Aquila. Blitz notturno in Abruzzo contro i tagli alla sanità pubblica e i maggiori finanziamenti regionali destinati alle cliniche private. Toni forti, posizionii nette, chiare e precise quelle di CasaPound e Sovranità, i movimenti di destra si schierano e provano a salvare il salvabile. Alberto Di Giandomenico, coordinatore di Sovranità popolare, è stato appena informato della chiusura a Sulmona, dopo il Punto nascita, del Centro trasfusionale, sarebbe temporanea, ma a quanto pare dovrebbe chiudere anche quello di Avezzano. I Centri resteranno aperti a Castel di Sangro e l’Aquila.

Continua a leggere “Chiude il Centro trasfusionale a Sulmona e Avezzano. CasaPound e Sovranità contro i tagli alla sanità”

La vela sul Punto nascite comparsa questa notte a Sulmona

Vela Sovranità Report-age.com 2015
Aggiornamenti

Occupato il Municipio, Ranalli e La Civita uniti per il Punto nascita Sulmona 27.03.2015

Approfondimenti

Punto nascita. Sulmona stai serena, ma il fascino d’alfonsiano non funziona sul Meetup Grillo 16.03.2015

Tutte le iniziative contro la chiusura del Punto nascite a Sulmona (Aq)