Tag: sostegni

Decreto terremoto per D’Alfonso è ok. Pelino chiede invece sostegni per imprese fuori dal cratere

Roma. Gli interventi per fronteggiare l’emergenza post terremoto agosto 2016 gennaio 2017) vanno affiancati rapidamente con misure di sostegno e rilancio economico dei territori di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria colpiti dai drammatici eventi. Il decreto terremoto non può bastare, per questo la risoluzione approvata all’unanimità dalla Commissione industria del senato che Paola Pelino, vice presidente del gruppo di Forza Italia, ha proposto insieme alla senatrice, Camilla Fabbri (Pd).

Continua a leggere “Decreto terremoto per D’Alfonso è ok. Pelino chiede invece sostegni per imprese fuori dal cratere”

Dubbi sulla stabilità del Ponte sul Nora a Cepagatti chiedono verifiche

Cepagatti (Pe). Chiedono verifiche per il ponte sul torrente Nora che collega Villareia e Vallemare di Cepagatti. Dopo la tremenda scossa di domenica, avvertita anche in provincia di Pescara, i cittadini vogliono essere tranquillizzati sulle condizioni di stabilità e per questo domandano agli amministratori di disporre il sopralluogo per verificare la solidità dell’infrastruttura. Il sopralluogo, assicura l’assessore Annalisa Palozzo, sarebbe stato eseguito dopo l’ultima forte scossa di terremoto e successivamente alla verifica nelle scuole del Comune. Il ponte per i tecnici non presenterebbe problemi. I residenti delle 2 frazioni però sono preoccupati, già da diversi anni, soprattutto per le piene del Nora che potrebbero indebolire il viadotto e per questo chiedono certezze. Il ponte resta principale snodo di collegamento per l’area artigianale ed è punto di passaggio per il centro commerciale di Chieti Scalo.

Continua a leggere “Dubbi sulla stabilità del Ponte sul Nora a Cepagatti chiedono verifiche”

Spunta la Variante al progetto dell’elettrodotto. Se ne accorgono gli attivisti, gli enti dormono

Copertina elettroshock Terna Report-age.com 2015Gli enti dormono mentre spunta un secondo progetto esecutivo per realizzare l’elettrodotto Villanova – Gissi 380 Kv. Quando al settimo sonno la variante al progetto è già bella che pronta, gli enti ronfano, solo gli attivisti sono svegli lì a vigilare sui campi, nei pressi dei cantieri. Sempre più appare una procedura sui generis. Gli ambientalisti se ne sono accorti da tempo e vogliono vederci ancora chiaro, molto di più rispetto al loro primo dossier. Così riscontrano nuove criticità sia nel contenuto della variante che nelle procedure di realizzazione dell’elettromostro. Scrive il Forum H2o: “Il 69% dei sostegni appartiene a tipologie diverse dal progetto autorizzato; moltissime campate sono di lunghezza differente, anche di centinaia di metri. Su 47 sostegni esaminati, per gli altri non è stato possibile rintracciare il dato negli elaborati, solo 2 sono rimasti identici in altezza rispetto al progetto approvato” questo tanto per cominciare.

Continua a leggere “Spunta la Variante al progetto dell’elettrodotto. Se ne accorgono gli attivisti, gli enti dormono”

Arrivano gli indennizzi per danni dell’orso, lista aperta sino al 24 novembre a Pettorano sul Gizio

Pettorano sul Gizio (Aq). E’ un sostegno non indifferente a favore di chi, in questi mesi, ha subito danni e perdite a causa delle incursioni degli orsi nell’area di Pettorano sul Gizio e che può fare richiesta del contributo fino al 24 novembre. E’ questo l’obiettivo che il Comune della località montana e la Riserva naturale regionale monte Genzana Alto Gizio si prefiggono di raggiungere attraverso la pubblicazione del bando, finanziato da una raccolta fondi spontanea promossa dall’ Associazione Salviamo l’Orso. Continua a leggere “Arrivano gli indennizzi per danni dell’orso, lista aperta sino al 24 novembre a Pettorano sul Gizio”