Nasce il Comitato Jamm’ mo per restituire al Centro Abruzzo un ruolo di Primo Piano

Nasce il comitato civico Jamm’ mo, il suo presidente Giuseppe Massaro annuncia battaglia per le numerose vertenze del Centro Abruzzo: “Siamo aperti a tutte le forze che vorranno collaborare alla realizzazione del programma”. Obiettivo del gruppo è riportare il comprensorio Peligno- Sangrino a giocare un ruolo di primo piano nel panorama regionale, così per Sulmona (Aq). Stiamo raccogliendo le migliori professionalità e la partecipazione di tanti cittadini per costituire un ampio fronte civico ed impedire la morte di questo territorio”.  Read more

Messa in sicurezza A24-A25, altro che scippo! Delibera di 3 mesi fa ha consentito a Mit di attingere, in anticipo, ai fondi Fsc

Sul tema della messa in sicurezza dell’autostrada A24-A25, il ministero delle Infrastrutture e dei trasporti ha rispettato in pieno l’indirizzo della delibera della Regione Abruzzo (n. 499 del 9 luglio) e con pragmatico senso di urgenza ha inteso avviare subito gli interventi ormai improcrastinabili di messa in sicurezza delle arterie autostradali a rischio tellurico. Lo spiega il ministero dei trasporti (Mit) in una nota.

Aggiornamento Read more

A Bologna il primo convegno scientifico sull’Orso Bruno Marsicano

Orso bruno marsicano verso una strategia di conservazione integrata è il tema che esperti e ricercatori affronteranno al primo convegno scientifico interamente dedicato all’Orso bruno marsicano che si terrà il 20 ottobre a Bologna, alle ore 9.30 nell’aula Chigi di via San Giacomo 9.  Il titolo dell’incontro. Read more

Gasdotto Larino-Chieti, SgI chiarisce sul progetto: ‘Migliorerà la distribuzione del gas sull’area adriatica’

La Società gasdotti Italia, titolare del progetto di costruzione del metanodotto Larino-Chieti, chiarisce in una nota sul progetto del gasdotto di 111 km che dalla provincia di Campobasso in Molise raggiunge Chieti, in Abruzzo.  Read more

Acque del Pescara, 12 persone indagate e 2 società sotto inchiesta per il fiume inquinato

Pescara. Sono 12 persone e 2 società sotto inchiesta, a vario titolo sono accusati di inquinamento ambientale, gestione illecita e deposito incontrollato di rifiuti, inadempimento e frode in pubbliche forniture, plurimi sversamenti e si aggiungono le varie responsabilità amministrative delle persone giuridiche. L’inquinamento del fiume Pescara, rilevato circa 3 anni fa, ha fatto scattare l’inchiesta che nulla ha a che fare con la qualità dell’acqua del Pescara e dei suoi affluenti oggi sul tratto finale.  Read more

Damiani si è dimesso da Commissario Agir. Salto nel vuoto per la gestione rifiuti. Abruzzo verso l’emergenza

Fu definita la rivoluzione d’Abruzzo. Venne ribattezzata la gestione intelligente dei rifiuti e invece, sotto gli occhi di tutti e nel silenzio assordante della Regione, si naviga ancora in alto mare. Giovanni Damiani si è dimesso dall’incarico di Commissario unico dell’Autorità per la gestione integrata dei rifiuti urbani, incarico che ha ricoperto a titolo gratuito come da legge regionale. Ruolo vacante da un mese ormai e non è stato ancora indicato alcun altro per ricoprirlo. Se non si corre ai ripari sarà emergenza rifiuti e a fine anno saranno guai per l’Abruzzo con i costi costi che lieviteranno a dismisura. Non c’è nessuno, in questo momento, a portare avanti il discorso avviato dal direttore tecnico Arta (Agenzia regionale per la tutela ambientale), nominato Commissario unico Agir, a febbraio scorso, dal Presidente della Regione Luciano D’Alfonso.

Read more