Tag: sito

Bonificata Roncisvalle. A quando un intervento di recupero almeno della fontana

Sulmona (Aq). La chiesa è ormai andata, non lasciamo però che faccia la stessa fine la fontana di Roncisvalle che ha urgente bisogno di un intervento di messa in sicurezza molto più della sostituzione dei cordoli in centro storico su corso Ovidio. Il sito è stato bonificato ma non basta (vedi video). Continue reading “Bonificata Roncisvalle. A quando un intervento di recupero almeno della fontana”

Balneazione: ripresi i controlli di Arta

Come anticipato, i dati sulla balneazione che qualcuno ha commentato in negativo qualche giorno fa, come al solito per mettersi in mostra, sono dello scorso anno. Sono infatti appena ripresi i monitoraggi dell’Agenzia regionale per la tutela ambientale lungo la costa abruzzese e nei laghi di Scanno e Barrea, nell’aquilano. I campionamenti Arta per le acque di balneazione proseguiranno fino al 30 settembre.

Continue reading “Balneazione: ripresi i controlli di Arta”

Indice di qualità dell’aria e Previsioni: Nuovo Portale Arta. Nuovi dati dal 2017 ad oggi

Pescara. Tra le novità di quest’anno, oltre al portale Arta sulla qualità dell’aria anche l’Indice di qualità dell’aria (Iqa) e le previsioni degli inquinanti, a 3 giorni, realizzate con Cetemps, Centro di eccellenza in telerilevamento e modellistica previsionale di eventi severi).

Foto di copertina Maria Trozzi Continue reading “Indice di qualità dell’aria e Previsioni: Nuovo Portale Arta. Nuovi dati dal 2017 ad oggi”

Ovunque, ma non a Pratola: prima a portare in Regione il progetto di Polo della Protezione civile

Praticamente scippato alla valle Peligna che lavorava al progetto da decenni, ancor prima dei terremoti e degli incendi che hanno devastato la regione verdognola dei parchi. Struttura fondamentale negata a Pratola Peligna (Aq) che con gli altri Comuni della valle e soprattutto gli ambientalisti chiede da un secolo, senza esagerazione, di riconvertire a fini di pace la polveriera di colle San Cosimo, ex fabbrica di polveri da sparo Dinamite Nobel a metà del ‘900 a servizio poi del Polo chimico di Bussi officine. Tramonta definitivamente il Polo logistico di Protezione civile nazionale nella conca. É stato sbriciolato in altri territori perché, dicono, si gestisce meglio una emergenza spalmando i presidi per gli interventi un po’ ovunque, non dove però ce n’è davvero bisogno: nemmeno l’ombra di un polo logistico di protezione civile in un territorio a massimo rischio sismico, bruciacchiato e incendiato, terremotato. ma messo fuori dal cratere aquilano, dove covano la faglia profonda e un po’ più su la faglia parallela del Morrone, tra le più pericolose, a detta dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv). Continue reading “Ovunque, ma non a Pratola: prima a portare in Regione il progetto di Polo della Protezione civile”

Stabilimento Filippi a Bussi: progetto esecutivo entro luglio, elettricità permettendo

Bussi sul Tirino (Pe). Staff tecnico potenziato per la Filippi farmaceutica con l’ingegner Salvatore Torrisi seduto al fianco del rampollo della famiglia che gestisce la società con l’azienda da insediare a Bussi. Per 2 volte deputato con la Lega di Salvini, Aberto Filippi intrattiene gli intervenuti, numerosissimi, in attesa che cominci la conferenza stampa allargata, sottolinea il vicentino.

Aggioramento

Continue reading “Stabilimento Filippi a Bussi: progetto esecutivo entro luglio, elettricità permettendo”

‘Cup telefonico? Unico raccomandato che mi sta simpatico’ è scritto sul sito della Asl1

Per la prenotazione on line l’Azienda sanitaria locale 1 Avezzano-Sulmona-L’Aquila invoglia ad evitare lunghe file agli sportelli consigliando il sistema offerto nelle sue pagine asl1abruzzo.it con un pizzico di ironia Continue reading “‘Cup telefonico? Unico raccomandato che mi sta simpatico’ è scritto sul sito della Asl1”

Inedito su Piano D’Orta, Importante Testimonianza Di Archeologia Industriale Esclusiva Report-age

Età aurea il Diciannovesimo secolo per l’Abruzzo e c’è ancora chi non sa o ne vende i resti malconci e problematici. La chimica ha saputo regalare lo sviluppo che ha fatto uscire dalla secche dell’arretratezza l’Italia intera. E se da tempo, altrove, la storia delle antiche officine viene recuperata, immortalata e restaurata è solo da poco che termini come Archeologia Industriale non sono più confinati nei maxi cantiere del Nord o nelle ex acciaierie di Bagnoli, a Napoli, ma approdano in Abruzzo nell’intento di conservare gli edifici più significativi dello stabilimento chimico di Piano D’Orta (Pe) per ricostruire in modo autentico il processo d’industrializzazione che prese vita nella val Pescara.

Continue reading “Inedito su Piano D’Orta, Importante Testimonianza Di Archeologia Industriale Esclusiva Report-age”

Totem multimediali del Parco Majella: Sportelli Automatici per sapere tutto dell’area protetta

Guardiagrele (Ch). Esplorare il Parco nazionale della Maiella attraverso una colonnina elettronica? Fra poco sarà possibile con il totem multimediale interattivo (touch screen) che guiderà nell’area protetta e fornirà informazioni utili e necessarie sui luoghi e i siti di questa incantevole area interna d’Abruzzo. 

Continue reading “Totem multimediali del Parco Majella: Sportelli Automatici per sapere tutto dell’area protetta”

On line. Sportello Ambiente Regione infetto da giorni. Wwf ‘Sospendete i procedimenti’

Fatto sta che lo sportello on line della Regione infetto è proprio quello sull’Ambiente (Sra) ed è indispensabile per conoscere e recuperare informazioni su attività industriali e impattanti da autorizzare e procedimenti di valutazione in corso in Abruzzo. Problema è che le pagine Web sono infettate da giorni da un virus (trojan) che solo un buon antivirus può fermare bloccando la navigazione avvertendo che il sito è K.o. knock out, infetto.

Continue reading “On line. Sportello Ambiente Regione infetto da giorni. Wwf ‘Sospendete i procedimenti’”

La Gatta tenta altro accordo per proprietà sito Bussi. Sel-Si: ‘Con le aree inquinate al comune, la comunità rischia’

Bussi sul Tirino (Pe). Si pensava fosse tutto risolto e invece l’acquisizione delle aree del polo chimico, della mega discarica dei veleni, non è ancora definita. Il passaggio di proprietà dalla Solvay, attuale società che gestisce il sito, alla farmaceutica Filippi, impresa che dovrebbe acquisire le aree, è ancora tutto da decidere. L’Accordo di programma voluto dal ministero dell’ambiente sarebbe superato da un altro che si vorrebbe sottoscrivere lunedì, 23 maggio, in cui è prevista l’acquisizione della proprietà da parte del comune che così diverrebbe responsabile per la bonifica. Si parla di nuda proprietà e altri diritti reali che complicherebbero di molto la questione. Se la legge dispone che la bonifica spetta al proprietario, va chiarito, sarà difficile che una clausola nell’accordo di programma che ora si intende firmare possa realmente escludere ogni responsabilità del futuro proprietario, il comune di Bussi, per le future ed eventuali nuove bonifiche. Un rischio troppo grande per un ente tanto piccolo soprattutto se un 20% di caratterizzazione è rimasta in ombra e restano incerti alcuni inquinanti che nei prossimi anni si dovranno mettere in sicurezza e poi bonificare.

Aggiornamento 2017

Continue reading “La Gatta tenta altro accordo per proprietà sito Bussi. Sel-Si: ‘Con le aree inquinate al comune, la comunità rischia’”

Discarica dei veleni di Bussi. A decidere saranno i giudici d’appello dell’Aquila

Roma.  I ricorsi sulla vicenda Bussi vanno affrontati dai giudici di secondo grado e non ‘per saltum’ dalla corte suprema. La cassazione dunque dispone che gli atti siano trasmessi alla corte d’assise d’appello dell’Aquila. I giudici della prima sezione penale della corte suprema hanno così deciso di rimettere sui binari ordinari il procedimento giudiziario relativo alla discarica dei veleni di Bussi sul Tirino. Il procuratore generale, Pasquale Ciccolo, stamane ha chiesto un nuovo processo per l’avvelenamento delle acque sul disastro Bussi, tra i più gravi d’Europa.

Continue reading “Discarica dei veleni di Bussi. A decidere saranno i giudici d’appello dell’Aquila”

Discarica dei veleni di Bussi. In Cassazione a marzo per i 19 assolti

Bussi (Pe). È fissata dinanzi la prima sezione della Corte di cassazione, il 18 marzo, l’udienza sul processo Bussi. Nel ricorso presentato i pubblici ministeri Maria Rita Mantini e Giuseppe Bellelli analizzano la questione della derubricazione del reato di disastro ambientale, immotivata per i pm. La prescrizione, dunque, per un fatto penalmente rilevante, ma valutato non così grave da essere ancora perseguibile mentre i danni di quella ‘negligenza’ resteranno per secoli.

Continue reading “Discarica dei veleni di Bussi. In Cassazione a marzo per i 19 assolti”

Prevenzione dai danni da cinghiali: è sempre lo stesso sistema

Cinghiale png Report-age.com 2015Chieti. L’ambito territoriale di caccia chietino-lancianese ha avviato l’attività di intervento di prevenzione dei danni da cinghiale attraverso delle segnalazioni da presentare con il modello reperibile anche sul sito atcchietinolancianese.it.
Continue reading “Prevenzione dai danni da cinghiali: è sempre lo stesso sistema”

Bussi: presto sarà avviata la bonifica, si pensa anche a riqualificare il Tirino

L’Aquila. Le procedure di bonifica del Sito di interesse nazionale (Sin) Bussi potrebbero essere avviate entro la stagione estiva. Corre come un treno l’iter volto alla riqualificazione dell’area del Polo chimico della val Pescara. Discariche di rifiuti tossici e terreni contaminati impongono il massimo della cautela e competenza. Ed è quello che si sta facendo anche a Roma dove sono state appena esaminate le proposte progettuali predisposte dalla struttura commissariale governativa per i progetti di bonifica e reindustrializzazione delle aree interne al Sin Bussi che vedono impegnati a risolvere il gravissimo problema il ministero dell’ambiente, la Regione Abruzzo, presente all’incontro con l’assessore all’ambiente Mario Mazzocca, il direttore generale Cristina Gerardis e il direttore dell’Arta Giovanni Damiani, e l’Ispra (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale) . Continue reading “Bussi: presto sarà avviata la bonifica, si pensa anche a riqualificare il Tirino”