Sindaci a Roma per rincaro pedaggi, Di Girolamo: Le contestazioni non fanno bene ai cittadini

Roma.É tutto molto strano” così la senatrice sulmonese Gabriella Di Girolamo (M5S) interviene sulla manifestazione dei sindaci di Abruzzo e Lazio che, un centinaio davanti a Montecitorio, stamane hanno protestato contro il paventato rincaro dei pedaggi autostradali: “Le contestazioni impediscono ogni cambio di rotta e di certo non fanno il bene dei cittadini” spiega a chiusura della nota la senatrice abruzzese pentastellata. Intanto il senatore romano Marco Marsilio (Fratelli d’Italia)  già presentato un emendamento contro il caro pedaggi A24/A25

Read more

Caro pedaggi: i sindaci a Roma, ma Toninelli non li riceve

Roma. Sit in capitolino dei sindaci abruzzesi per chiedere un incontro al ministro Danilo Toninelli e risolvere la vertenza del caro pedaggi sull’autostrada dei Parchi. Non sembra avessero fissato alcun appuntamento con il ministro.  Read more

In Provincia Caruso Incassa la Fiducia. Unanimità per eletti al Cal e Conferenza provinciale Rete scolastica

Il Presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso, incassa la fiducia dell’Assemblea dei sindaci della Provincia dell’Aquila ottenendo 2 risultati: una valida rappresentanza nel Consiglio delle autonomie locali Cal) nonché la costituzione  della Conferenza Provinciale della Rete Scolastica. Read more

Regionali alle porte. Rinnovamento democratico per i sindaci di centrosinistra

Si è così costituito Rinnovamento democratico, un movimento fondato da sindaci e amministratori della valle Peligna, dell’Alto Sangro e della valle Subequana. Read more

Cattedrali nel Pantano: area del Potabilizzatore inutilizzato ridotta ad una cloaca

Chieti. “La Regione Abruzzo non sembra aver perso il vizio di realizzare opere tanto costose quanto inutili” commenta Sara Marcozzi, consigliere regionale (M5s), considerando il recente progetto delle vasche di laminazione sul fiume Pescara, a margine del sopralluogo di questa mattina nel pantano del potabilizzatore di Chieti Scalo: una cloaca.

Read more

Mazzocca su Agir: richieste ripetute e strumentalmente dilatorie

L’assemblea dei sindaci abruzzesi per la costituzione dell’Autorità per la gestione Integrata dei Rifiuti Urbani è programmata il 31 maggio. Questa è la risposta del sottosegretario regionale con delega ad ambiente, Mario Mazzocca, alla richiesta avanzata stamane di sospendere e rinviare la seduta Agir. Read more

L’Alternativa del Soil washing per i sedimenti da scaricare vicino Torre di Cerrano, intanto sit-in di protesta

Teramo. Per salvaguardare dagli sversamenti l’Area marina protetta Torre di Cerrano si pensa anche ad un intervento di Soil washing, un processo di separazione fisica dell’inquinante che renderà innocui i sedimenti del dragaggio del porto di Ortona da scaricare nel tratto di mare vicino al Sito di interesse comunitario (Sic) Torre del Cerrano. Per questa operazione però occorrerebbero fondi aggiuntivi, circa 1 milione di euro per un lavaggio che eliminerebbe completamente il limo dai sedimenti. Anche di questa possibile alternativa si parlerà domani all’Aquila nell’incontro organizzato dal vice presidente della Regione, Giovanni Lolli per un confronto con i sindaci di Pineto (Te), Robert Verrocchio, il commissario straordinario del Comune di Silvi (Te) Samuele de Lucia e i primi cittadini di Montesilvano (Pe) Francesco Maragno e Città Sant’Angelo (Pe) Gabriele Florindi vicini all’area individuata per lo sversamento.

Read more

Pedaggi, sconti del 20% ai pendolari. Sindaci e Provincia: “Risposta insufficiente e inadeguata”

“Una risposta insufficiente e inadeguata rispetto alle esigenze e le istanze che da settimane stanno arrivando da cittadini e sindaci stanchi di essere vessati  e presi in giro” questa la presa di posizione dei sindaci dell’Aquila, Pierluigi Biondi, di Sulmona, Annamaria Casini e di Avezzano, Gabriele de Angelis e del presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso, rispetto alla notizia di un’ipotesi di sconto del 20% sui pedaggi autostradali per i pendolari di Abruzzo e Lazio.

Read more

Autorizzazione Centrale Snam e dimissioni, 17 sindaci chiedono a Casini di ritirarle

A poche ore dalla scadenza del termine che renderebbe irrevocabili le dimissioni del sindaco Annamaria Casini 16 sindaci della valle Peligna invitano il sindaco di Sulmona di ritirare le dimissioni date dopo l’autorizzazione della centrale di spinta Snam e ribadiscono con forza la necessità per tutto il comprensorio di tornare ad avere una figura istituzionale di riferimento con pieni poteri, evitando così l’arrivo di un commissario. 

Aggiornamento

Read more

Pedaggi autostradali alle stelle: sabato sit in all’Aquila

L’Aquila. Nuova mobilitazione di sindaci e amministratori di Abruzzo e Lazio contro il caro pedaggi di A24 e A25 che sabato 13 gennaio dalle 9.30, manifesteranno nei pressi del casello dell’Aquila Ovest, nel capoluogo abruzzese, nello spazio compreso tra la via di collegamento tra la strada statale 17 e l’accesso autostradale.

Aggiornamento

Read more

Aumenti autostradali: 58 mila firme per la Petizione per Revocare la Concessione Autostrade Strada dei Parchi

A lanciarla su Change.org è stato il sindaco di Aielli, Enzo Di Natale. La petizione on line è sostenuta da moltissimi primi cittadini abruzzesi e punta alla richiesta di revoca della concessione Autostrade Strada dei Parchi ed è indirizzata al premier Paolo Gentiloni.

Read more

Casini soddisfatta, ma a Palazzo Chigi la riceve de Giorgi, Gentiloni non c’è. Snam rassicura: Centrale Sulmona sicura e a basso impatto

Roma. Non l’hanno trovato a Palazzo Chigi e i 3 sindaci, 2 accompagnavano la prima cittadina  di Sulmona dimissionaria, Annamaria Casini, con Mario Mazzocca, sottosegretario d’Abruzzo con delega all’ambiente, sono stati ricevuti da Gabriele de Giorgi.

Aggiornamento

Read more

Da Gentiloni per una fascia. Italica: ‘A che pro? Parte la Campagna elettorale’

Sulmona (Aq). Rappresentanti in grado di affrontare la situazione, capaci di analizzarla e di spostare la battaglia su altri campi con azioni davvero efficaci a garanzia dei cittadini, questo occorre per Alberto Di Giandomenico, per non ridurre le aree interne ad arido corridoio di passaggio delle multinazionali e sulle dimissioni del sindaco, dopo l’autorizzazione della centrale di compressione del gas della Snam, il leader del Movimento Italica nutre seri dubbi per l’iniziativa di  domani: “Cosa ci va a fare Casini con altri 22 primi cittadini a Roma, da Gentiloni? A consegnare la fascia, ma a chi?” si sta perdendo di vista l’obiettivo.

Read more

Casini convoca i Sindaci per la vertenza Snam il 27 dicembre

Sulmona (Aq). Ha convocato un’assemblea con i sindaci del comprensorio per il 27 dicembre, a palazzo San Francesco, per la battaglia contro la centrale di compressione Snam e il metanodotto. Sarebbe da convocare tutti i primi cittadini i cui territori sono coinvolti dall’opera della Snam, impropriamente definata Reteadriatica. La battaglia si sposterà  nelle aule di tribunale,  bisogna cambiare strategia, non è più il tempo di assemblee locali e manifestazioni. Il sindaco di Sulmona, Annamaria Casini, si organizza anche con il sottosegretario regionale con delega ambiente Mazzocca che ha già annunciato un ricorso al Tar per la condivisione dei pareri appena data a Roma che ha portato all’autorizzazione. Il progetto di centrale di compressione del gas naturale a Case pente, ieri pomeriggio è stato approvato dal governo nazionale, su richiesta del presidente del consiglio dei ministri, Paolo Gentiloni, stesso governo che ci ritroveremo dopo le elezioni di marzo.

Read more