Tag: sindaci

Se bloccano il caro pedaggi per Marcozzi è merito di Toninelli: ‘Basta tifoserie in Regione’

Le risoluzioni in materia di autostrade A24 e A25 presentate dal centrodestra e dal centrosinistra non aggiungerebbero niente alle infrastruttu per la capogruppo M5s in Regione Sara Marcozzi: “Se sarà possibile approvare il nuovo Pef (Piano economico finanziario ndb), facendo partire le necessarie manutenzioni e bloccando definitivamente gli aumenti delle tariffe, è grazie all’ex ministro Danilo Toninelli”. Continua a leggere “Se bloccano il caro pedaggi per Marcozzi è merito di Toninelli: ‘Basta tifoserie in Regione’”

Una Rete per collegare territori e istituzioni e sostenere le comunità: i nuovi impegni di Poste italiane

Arrivano gli automezzi green, i Pos in comodato gratuito, i nuovi servizi informativi, i programmi di educazione finanziaria e digitale che avvicinano, grazie a Poste italiane, i territori al centro del Paese. Sono queste le novità emerse dal secondo incontro Sindaci d’Italia, con 4 mila primi cittadini riuniti delle località con meno di 5 mila residenti, al centro congressi Nuvola di Roma. Continua a leggere “Una Rete per collegare territori e istituzioni e sostenere le comunità: i nuovi impegni di Poste italiane”

Sindaci d’Italia sostenuti da Poste Italiane, il presidente Anci De Caro: “liberiamo i sindaci

Un ruolo pubblico importante quello di Poste italiane che oggi ha accolto oltre 4 mila sindaci d’Italia al centro congressi Nuvola di Roma per rinnovare il particolare impegno per le aree interne e più disagiate dei Comuni con meno di 5 mila abitanti. E nel suo intervento, il premier Giuseppe Conte apre a Liberiamo i sindaci, proposta di legge per semplificare il ruolo di chi è alla guida delle piccole realtà. Il testo è stato presentato alla Camera su iniziativa dell’ Associazione nazionale comuni italiani (Anci)

Continua a leggere “Sindaci d’Italia sostenuti da Poste Italiane, il presidente Anci De Caro: “liberiamo i sindaci”

Caro Pedaggi. Per l’Autostrada dei Parchi niente di nuovo dall’incontro con il ministro

L’obiettivo è il blocco definitivo degli aumenti dei pedaggi, ma non è uscito nulla di nuovo dall’incontro a Roma dei sindaci di Lazio e Abruzzo con il ministro dei trasporti, Paola de Micheli, per fermare l’aumento delle tariffe sulle autostrade A 24 e A25i che potrebbe scattare il 1 dicembre. Senza soluzioni positive per le popolazioni i primi cittadini sono pronti ad azioni eclatanti . Continua a leggere “Caro Pedaggi. Per l’Autostrada dei Parchi niente di nuovo dall’incontro con il ministro”

In provincia di Chieti solo 8 Comuni su 104 in regola con il Piano di Emergenza

Solo 8 su 104 amministrazioni hanno proveduto a mettersi in regola con il Piano emergenze. Un grave ritardo denunciato da diversi mobvimenti e comitati e che interessa la quasi totalità dei comuni teatini. Continua a leggere “In provincia di Chieti solo 8 Comuni su 104 in regola con il Piano di Emergenza”

Aree interne nel Corridoio 5 Tirreno-Adriatico. Avanti tutta per ottenere il riconoscimento

Sulmona (Aq). Il Comune di Sulmona porta avanti l’iter per agganciarsi al Corridoio 5 Tirreno-Adriatico  (Barcellona – Civitavecchia – Pescara Ortona – Ploce  e per la governance unica dei porti del Lazio e d’Abruzzo)  come opportunità di crescita per il Centro Abruzzo. Continua a leggere “Aree interne nel Corridoio 5 Tirreno-Adriatico. Avanti tutta per ottenere il riconoscimento”

Piani energetici e ambientali, Campitelli: “Più sostegno ai Comuni”

Incontro operativo a Roma coordinato da Enea, Agenzia per l’energia nazionale, con la partecipazione della Commissione europea, ufficio Patto dei sindaci, il comitato delle Regioni, Ispra (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale), i sindaci e le Regioni per individuare una giusta governance e aggiornare le pianificazioni comuni da piani energetici a piani energetici e ambientali. Continua a leggere “Piani energetici e ambientali, Campitelli: “Più sostegno ai Comuni””

Pingue alla sindaca Casini: “Riprenda le deleghe delle società partecipate”

Fabio Pingue interviene sulla vicenda del sequestro di documenti contabili della Guardia di finanza dell’Aquila eseguito l’altro ieri nella ex sede di Sviluppo Italia, dove sono da poco stati trasferiti gli uffici del Cogesa la società partecipata a capitale pubblico che gestisce il servizio di pulizia, trasporto e smaltimento dei rifiuti nell’entroterra abruzzese. Pingue chiede alla sindaca di Sulmona (Aq), Annamaria Casini, di riprendere le deleghe delle società partecipate. Continua a leggere “Pingue alla sindaca Casini: “Riprenda le deleghe delle società partecipate””

Erosione Costiera, ad Aprile Pronta la Mappa del Rischio

Casalbordino (Ch). Sarà presentato ad aprile lo studio sull’erosione costiera realizzato dalla Regione e dall’università dell’Aquila che assumerà le forme di una mappa del rischio dell’intero litorale abruzzese, punto di partenza per pianificare gli interventi a difesa della Costa. Continua a leggere “Erosione Costiera, ad Aprile Pronta la Mappa del Rischio”

Autostrade, Federico: il ministro intervenga senza strumentalizzare i sindaci

Navelli (Aq). “Non prendiamo lezioni da chi ha creato un danno d’immagine alle infrastrutture abruzzesi mettendo in scena un balletto surreale sulla tenuta dei piloni delle autostrade” dichiara il sindaco di Navelli Paolo Federico che a nome di molti primi cittadini del comprensorio aquilano risponde al ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli.

Aggiornamento

Continua a leggere “Autostrade, Federico: il ministro intervenga senza strumentalizzare i sindaci”

Caro pedaggi. Toninelli ai sindaci che protestano: Si dimettessero se si vergognano di quanto fatto dai loro capi

Rimproverati dal ministro Danilo Toninelli alla stregua di bambini che fanno i capricci eppure loro protestano per una ragione: il prossimo aumento dei pedaggi autostradali, previsto per il nuovo anno, tra qualche giorno dunque e di quasi il 19% rispetto al prezzo attuale. Aumento esorbitante dovuto anche al fatto che la concessionaria a settembre ha fermato il precedente rincaro delle tariffe autostradali per A24 e A25, pari al 13%, congelato fino al 31 dicembre.

Aggiornamento Continua a leggere “Caro pedaggi. Toninelli ai sindaci che protestano: Si dimettessero se si vergognano di quanto fatto dai loro capi”

Sindaci a Roma per rincaro pedaggi, Di Girolamo: Le contestazioni non fanno bene ai cittadini

Roma.É tutto molto strano” così la senatrice sulmonese Gabriella Di Girolamo (M5S) interviene sulla manifestazione dei sindaci di Abruzzo e Lazio che, un centinaio davanti a Montecitorio, stamane hanno protestato contro il paventato rincaro dei pedaggi autostradali: “Le contestazioni impediscono ogni cambio di rotta e di certo non fanno il bene dei cittadini” spiega a chiusura della nota la senatrice abruzzese pentastellata. Intanto il senatore romano Marco Marsilio (Fratelli d’Italia)  già presentato un emendamento contro il caro pedaggi A24/A25

Continua a leggere “Sindaci a Roma per rincaro pedaggi, Di Girolamo: Le contestazioni non fanno bene ai cittadini”