Pini dell’Altopiano delle 5 Miglia.  Appello WWF per ricreare un ambiente naturale

Alto Sangro (Aq). Rasi al suolo, tutti abbattuti, ecco come si presenta oggi l’Altopiano delle 5 Miglia. Quando neve e bufere si abbatteranno sulla piana sarà davvero impossibile distinguere la strada e il maltempo svelerà tutta la fragilità generata da un intervento di abbattimento per la messa in sicurezza. Pochi giorni sono bastati per distruggere uno dei luoghi più caratteristici della nostra regione e così il Wwf fa appello affinché si ricrei un ambiente naturale sull’area.

Aggiornamento

Read more