Tag: senatori

I parlamentari abruzzesi fermino l’iter di centrale e metanodotto Snam di Sulmona

Case Pente Sulmona area centrlae pspinta Snam foto Maria Trozzi Report-age.com 24.1.2018
Case Pente foto Trozzi

Wwf, Legambiente, Italia nostra, Marevivo, Pro natura, Fai, Cai-tam, Mountain wilderness e Ambiente e/è Vita rivolgono un appello ai parlamentari abruzzesi ed eletti in regione di fermare l’iter di centrale e metanodotto di Sulmona. La centrale di spinta del gas naturale di Case pente è stata già autorizzata mentre è in fase finale il procedimento autorizzativo del tratto di metanodotto Sulmona-Foligno. Ai neo eletti si chiede, in attesa della formazione del governo, d’intervenire sulla presidenza del consiglio dei Ministri e sul ministero dello sviluppo Economico per sospendere l’iter in corso sulla centrale di compressione Snam che, ad anno dall’avvio del monitoraggio la Snam comincerà a costruire così ha annunciato la multinazionale. “Tali opere, in zona sismica 1 e fortemente contrastate dalle istituzioni abruzzesi a ogni livello e dai cittadini non possono infatti in alcun modo essere considerate di ordinaria amministrazione, unica tipologia di provvedimenti che l’attuale governo dimissionario è autorizzato a trattare -spiegano le 9 associazioni ambientaliste che parteciperanno alla manifestazione No Snam – no gasdotto, no centrale, Stop hub del gas programmata sabato alle ore 15. L’appello è stato inviato ai senatori Alberto Bagnai, Gianluca Castaldi, Luciano D’Alfonso, Gabriella Di Girolamo, Primo Di Nicola, Nazario Pagano e Gaetano Quagliarello e ai deputati Giuseppe Ercole Bellachioma, Fabio Berardini, Andrea Colletti, Valentina Corneli, Camillo D’Alessandro, Daniele Del Grosso, Luigi D’Eramo, Carmela Grippa, Antonio Martino, Stefania Pezzopane, Gianfranco Rotondi, Daniela Torto, Gianluca Vacca, Antonio Zennaro. “I 7 senatori e i 14 deputati eletti in Abruzzo sono stati indicati in ordine alfabetico e senza alcun riferimento al partito di appartenenza nella convinzione che ciascuno di loro, nel pieno rispetto dell’art. 67 della Costituzione della Repubblica italiana” puntualizza il gruppo.

Centrale e gasdotto Snam. Senatori Idv: “Si predisponga un diverso tracciato per il gasdotto”

Pescara. “La tutela dei cittadini e dei territori prima di tutto” i senatori dell’Italia dei valori (Idv) Alessandra Bencini, Francesco Molinari e Maurizio Romani, a favore del principio di precauzione, fanno proprie le preoccupazioni dei comitati dei territori coinvolti dal sisma e chiedono di dare applicazione alla risoluzione della commissione ambiente della Camera che nel 2011, sul progetto del Rete adriatica, disponeva un tavolo per trovare una soluzione alternativa al tracciato del metanodotto che con la centrale di spinta, a Sulmona, attraversa aree a massimo rischio simico in zona 1.

Archivio

Continua a leggere “Centrale e gasdotto Snam. Senatori Idv: “Si predisponga un diverso tracciato per il gasdotto””

Sblocca Italia. Lettera ai senatori per la votazione su petrolizzazione

logo pagina facebook Bed and breakfast Majella costa dei Trabocchi report-age.comOrtona (Ch). Promotrice di una lodevole iniziativa l’associazione di Bed and Breakfast, “Parco Maiella Costa Trabocchi” Abruzzo, propone di inviare anche una lettera ai senatori che molto presto saranno chiamati a votare il decreto legge 133/2014, definito Sblocca italia che gli ambientalisti bollano come decreto fossile. Il contenuto della missiva è diffuso in rete da Pasquale CacciacarnePresidente dell’associazione. Continua a leggere “Sblocca Italia. Lettera ai senatori per la votazione su petrolizzazione”

Caccia. Sulla crudele pratica dei richiami vivi mobilitazione per contattare i senatori

richiami_vivi_bannerSi vota  in Senato sui  richiami vivi, una pratica crudele di caccia che prevede la cattura di piccoli uccelli utilizzati poi, durante la stagione venatoria, per attirare altri uccelli appartenenti alla medesima specie.

Continua a leggere “Caccia. Sulla crudele pratica dei richiami vivi mobilitazione per contattare i senatori”