Tag: Se Bastian contrario

Rubrica a cura di Rosanna Sebastiani

Tête-à-tête con le Iene per D’Alfonso incalzato sull’elettrodotto Villanova – Gissi

Devono essere stati 20 minuti inopportuni per il presidente della Regione Luciano D’Alfonso. L’eco degli esposti e delle proteste contro l’elettrodotto Villanova Gissi arrivano sino alle reti nazionali e si scomodano anche le Iene per l’opera che si sta completando in provincia di Chieti e che si allaccia, nella centrale elettrica di Villanova, al Cavidotto montenegrino in corrente continua che, dalla costa pescarese, viene interrato sino al confine con Chieti. 

Aggiornamento: il video della Iena Nadia Toffa

Continua a leggere “Tête-à-tête con le Iene per D’Alfonso incalzato sull’elettrodotto Villanova – Gissi”

No Snam. I 10 comandamenti degli ambientalisti Peligni

Sulmona (Aq).Siamo alla fase decisiva della ultra decennale vicenda Snam e i Comitati citradini per l’ambiente riassumono le loro motivazioni che, da 8 anni, li contrappongono al comportamento prevaricatore ed arrogante dei vari governi. Hanno condensato ke ragioni del loro no in 10 buone ragioni per battersi contro l’inutile e dannosa opera della Snam.

Continua a leggere “No Snam. I 10 comandamenti degli ambientalisti Peligni”

Dentro un litro di benzina: guerra in Etiopia, in Libano, Suez, missione in Bosnia etc etc

I primi di novembre la Lega ha offerto benzina al prezzo giusto, quello senza accise risalenti al Neolitico. Il prezzo della benzina? Lo sanno tutti che finanziamo ancora la guerra d’Etiopia (1935-1936). Non è solo questo, sosteniamo la crisi sul canale di Suez di 60 anni fa e ancora la ricostruzione del Vajont del 1963. Nonostante gli sforzi per eliminare le vecchie accise, continuiamo a pagare per situazioni imbarazzanti. A questo punto manca solo l’obolo al diluvio universale e un risarcimento simbolico per i danni della glaciazione inclusa la tragedia che ha colpito i dinosauri.

Continua a leggere “Dentro un litro di benzina: guerra in Etiopia, in Libano, Suez, missione in Bosnia etc etc”

A Popoli nasce la Giunta del Territorio: non più soli i Comuni dell’entroterra

Popoli (Pe). Riuscirà ad andare oltre le rivalità e le smanie di protagonismo delle singole amministrazioni? L’interrogativo è d’obbligo conoscendo l’entroterra abruzzese, ma il tentativo va fatto. Al di là di ogni contrapposizione, di antichi dissapori, vecchi rancori e risibili invidie, la giunta del territorio, appena nata, è l’unica possibilità. A fare da traino per un’assemblea dei sindaci della valle Peligna è il Comune di Popoli.  

Continua a leggere “A Popoli nasce la Giunta del Territorio: non più soli i Comuni dell’entroterra”

Terroni del Pianeta: l’Europa di Pino Aprile a Campo Di Giove con Terroni ‘ndernascional

Campo di Giove  (Aq). “Noi siamo i terroni del Pianeta” così Pino Aprile, scrittore e giornalista, chiude il suo intervento nella gremita sala conferenze di palazzo Nanni per presentare la sua nuova fatica letteraria Terroni ‘ndernascional titolo provocatorio che, con il suo stile e le sue parole, spinge davvero ad una famelica lettura della collana di testi, firmata Aprile, ispirata alla puntuale ricerca storica per spazzare via oltre 150 anni dati per scontati.

Continua a leggere “Terroni del Pianeta: l’Europa di Pino Aprile a Campo Di Giove con Terroni ‘ndernascional”

Vendetta, tremenda vendetta! Sottotitolo: preparate bende e cerotti

di Rosanna Sebastiani

Sulmona (Aq). E adesso si fa sul serio, perché il Signore delle giunte, dei voti record, incontrastato docente del politichese più incomprensibile della nazione, ha raccolto il guanto di sfida, direi anzi che se lo è portato da casa per sbattercelo in faccia, perché va riconosciuto a Luciano d’Alfonso,  che ha la capacità di prevedere le mosse (solo quella di giovedì gli è sfuggita ma più per eccessiva autostima e sicurezza che per altro), sapeva che venire a Sulmona per un convegno avrebbe comportato incontri “caldi” (non calorosi), ed ha pianificato tutto fin nei minimi particolari, sono convintissima che abbia anche “gentilmente invitato il sindaco Ranalli” a dedicarsi al giardinaggio oppure ad approfittare dei nuovi arrivi di stagione per portare la consorte al Megalò oppure all’Iper…

Continua a leggere “Vendetta, tremenda vendetta! Sottotitolo: preparate bende e cerotti”

Il Punto morto delle nascite a Sulmona

Sulmona (Aq). Mi ero ripromessa di non mettere più becco nella questione Punto Nascite, una sorta di giuramento fatto in tempi non sospetti, circa 5 anni fa, vista la totale indifferenza dimostrata da tutti gli attori politici del luogo, siano stati essi di maggioranza che di opposizione.
..di Rosanna Sebastiani

Continua a leggere “Il Punto morto delle nascite a Sulmona”

Accattamm’ncella ..nà bilancia elettronica

Rosanna Sebastiani
Rosanna Sebastiani

Ho appena terminato di leggere un articolo che parla dello sventato furto di una quintalata di pomodori messo a segno da due loschi figuri nel perimetro di un fondo agricolo. I malviventi sono stati colti in flagranza di reato dalle forze dell’ordine che hanno recuperato la refurtiva, parliamo di un prodotto che al dettaglio, in questo periodo, vale la considerevole somma di 30 centesimi di euro al chilo, mentre a terra, esclusi i costi di raccolta, non dovrebbe arrivare a 10 centesimi di euro ed assicurano i ladri alla giustizia.
Continua a leggere “Accattamm’ncella ..nà bilancia elettronica”