Tag: scientifico

Comitato scuole sicure a Bussetti: sbloccare lo stallo della ricostruzione a Sulmona

Il Comitato scuole sicure Sulmona (Aq) torna a chiedersi quando si sbloccherà la fase di stallo in cui si trova la ricostruzione delle scuole cittadine, alla luce delle dichiarazioni del ministro dell’istruzione Marco Bussetti che in Abruzzo ha dichiarato: “Dobbiamo restituire agli studenti scuole vere e sicure”. Continua a leggere “Comitato scuole sicure a Bussetti: sbloccare lo stallo della ricostruzione a Sulmona”

A Bologna il primo convegno scientifico sull’Orso Bruno Marsicano

Orso bruno marsicano verso una strategia di conservazione integrata è il tema che esperti e ricercatori affronteranno al primo convegno scientifico interamente dedicato all’Orso bruno marsicano che si terrà il 20 ottobre a Bologna, alle ore 9.30 nell’aula Chigi di via San Giacomo 9.  Il titolo dell’incontro. Continua a leggere “A Bologna il primo convegno scientifico sull’Orso Bruno Marsicano”

Scuole sicure. Con i Genitori di San Giuliano di Puglia il punto della situazione a Sulmona

Sulmona (Aq). Il fine è sensibilizzare le coscienze di amministratori, dirigenti, docenti e genitori per questo il Comitato genitori del Polo scientifico tecnologico Enrico Fermi, Da Vinci e De Nino-Morandi ha organizzato, domani 2 dicembre alle ore 17 nell’Aula magna del liceo Scientifico, l’incontro Scuole sicure? Facciamo il punto della situazione. 

Aggiornamento

Continua a leggere “Scuole sicure. Con i Genitori di San Giuliano di Puglia il punto della situazione a Sulmona”

Ovidio 2017: la forza della legge per un bimillenario coi fiocchi

Sulmona (Aq). Per mettere in moto la macchina organizzativa del bimillenario  della morte di Ovidio, è stato presentato a fine aprile 2016 un disegno di legge della parlamentare sulmonese Paola Pelino (FI), prima firmataria, per disporre dei mezzi finanziari necessari a realizzare un ambizioso progetto.

Continua a leggere “Ovidio 2017: la forza della legge per un bimillenario coi fiocchi”

I liceali bacchettano la Regione, esclusi dall’inchiesta pubblica sul metanodotto Larino Chieti

San Salvo (Ch). Gli studenti hanno bacchettato la Regione sul metanodotto Larino-Chieti: “Organizzare l’inchiesta pubblica di mattina vuol dire escludere i giovani da ogni discussione sul futuro del loro territorio”. L’incontro si terrà infatti alle ore 10, per giunta a Pescara, presso la Delegazione Castellamare in viale Bovio n. 466. Così al liceo scientifico Raffaele Mattioli di San Salvo questa mattina, nell’assemblea Trivelle zero, si è parlato di un futuro senza idrocarburi costruito con le rinnovabili. .

Il gruppo scientifico ambientalista a disposizione della Regione per contrastare Ombrina e altri progetti

Foto Ilaria Giangrande
Foto Ilaria Giangrande

“Non si gettino al vento i milioni spesi per uno sviluppo diverso che sarebbero vanificati dalla petrolizzazione” forte e chiaro il messaggio di Fondo ambiente italiano (Fai), Italia nostra, Legambiente, Marevivo e Wwf, le associazioni ambientaliste, attraverso il lavoro della commissione tecnico/scientifica che gratuitamente e da anni si batte insieme a loro nell’interesse dei cittadini e del territorio, intendono offrire alle Regione Abruzzo uno strumento forte da utilizzare nelle prossime tappe decisive sul progetto Ombrina mare 2, la piattaforma petrolifera che intende realizzare la multinazionale Rockopper. Continua a leggere “Il gruppo scientifico ambientalista a disposizione della Regione per contrastare Ombrina e altri progetti”