Tag: sbic

Pedonalizzazione, per Sbic le intenzioni sono buone, ma il metodo è del tutto sbagliato

Sulla pedonalizzazione intervengono con una lunga nota i consiglieri di minoranza Maurizio Balassone e Fabio Pingue: “Se le intenzioni sono buone, il metodo è del tutto sbagliato e, anzi, può persino essere controproducente”. Continua a leggere “Pedonalizzazione, per Sbic le intenzioni sono buone, ma il metodo è del tutto sbagliato”

Sbic: Velocizzare l’asse ferroviario Roma-Pescara e non solo sulla costa

Non è piaciuto nemmeno a Sbic (Sulmona bene in comune), gruppo rappresentato da un consigliere comunale a Sulmona (Aq), l’intervento di 4 giorni fa del presidente Confindustria Abruzzo, Agostino Ballone, patron di Baltour azienda di trasporto su gomma: “É di dubbia utilità spendere miliardi per velocizzare la ferrovia Pescara-Roma, la priorità è far arrivare l’alta velocità in Abruzzo, lungo l’asse ferroviario della costa, per connettersi a Bologna. Per il collegamento con il Lazio basta l’autostrada, e gli autobus”.

Continua a leggere “Sbic: Velocizzare l’asse ferroviario Roma-Pescara e non solo sulla costa”

Sbic: “Paletti e panchine in Piazza Carmine non si possono vedere”.

Questione di vista, di estetica, di ordine per paletti e panchine recentemente seminati in piazza Carmine, non è solo questione di gusto o di scomodità dei posti auto scomparsi. Per Sbic, Sulmona bene in Comune,invece l’interpretazione dei lavori in corso, sempre e solo in centro storico, a Sulmona (Aq) va approfondita. A palazzo San Francesco il movimento politico è rappresentato, all’opposizione da Maurizio Balassone, medico. Continua a leggere “Sbic: “Paletti e panchine in Piazza Carmine non si possono vedere”.”

Improvviso stop alle Buste Nere. Sbic chiede al Cogesa comunicazioni adeguate a città di 25mila abitanti

“Il Cogesa ha deciso che noi, poveri mortali, non possiamo usare buste per la spazzatura di colore scuro. Quando l’ha deciso? Perché l’ha fatto? Nulla è dato di sapere” denuncia in una nota Sulmona bene in comune.

Continua a leggere “Improvviso stop alle Buste Nere. Sbic chiede al Cogesa comunicazioni adeguate a città di 25mila abitanti”

Nomine alla luce del sole nel Cda Casa Santa, soddisfatti da Sbic

Sulmona (Aq). “Finalmente un punto per la città, per la difficile amministrazione di un ente così importante” è il commento di Sulmona bene in comune alla notizia dell’assegnazione dell’incarico di consiglieri d’amministrazione della Casa santa dell’Annunziata, ex Ipab (Istituto pubblico di assistenza e beneficienza), oggi Azienda servizi alla persona (Asp2).

Continua a leggere “Nomine alla luce del sole nel Cda Casa Santa, soddisfatti da Sbic”

Vertenza Snam e dimissioni sindaco. Sbic: ‘Passo meno comprensibile della sua esperienza’

Sulmona (Aq). Da 18 mesi siamo in minoranza- scrive Sulmona Bene in comune in una nota – Da sempre diciamo che questa maggioranza non ha la forza, la capacità, la visione complessiva per governare”.

Continua a leggere “Vertenza Snam e dimissioni sindaco. Sbic: ‘Passo meno comprensibile della sua esperienza’”

Sbic: l’amministrazione Casini è incapace

Sulmona (Aq). Il movimento Sulmona bene in comune interviene, ancora con una nota, sulla vicenda dell’ospedale di viale Mazzini. Per il movimento politico, il sindaco, Annamaria Casini “non è stata in grado di lavorare sull’unica richiesta concreta: l’Ospedale di Primo Livello”.

Continua a leggere “Sbic: l’amministrazione Casini è incapace”

L’Opera d’Arte dei candidati di Sbic

Sulmona (Aq). “No, non ci siamo montati la testa. Non pensiamo di essere il Grande Rettore (Faccio tutto io) o il Collezionista di poltrone (Mi manca solo Montecitorio). E neanche gli eredi dei Potenti Decaduti costretti ad alzare la bandiera Bianchi – scrive Sulmona bene in comune e aggiunge – No, il programma elettorale di SBiC è un’opera d’arte perché oltre ai contenuti è arricchito dalla creazione di artisti come Monticelli e Pagone, Ciccone e dello stesso candidato sindaco Alessandro Lucci.

image

Alessandro Lucci è  già stato candidato sindaco nel 2013, è stato consigliere comunale di opposizione in questi annunci di amministrazione Ranalli, si è  dimesso assieme ad altri per tornare al voto. Al cadafatò, il movimento SBiC risponde dunque con un dono:  ‘Così come del 2013 regalammo semplici semi di girasole con la speranza che diventassero piante (di partecipazione), così per queste elezioni doniamo un programma di valore. Su un lato è stampato il nostro programma elettorale, dall’altro la stampa a mano, foglio per foglio, delle opere degli artisti che hanno aderito alla nostra iniziativa.  Nei prossimi giorni altri artisti parteciperanno alla nostra iniziativa. Carta e parole non finiranno calpestati da passanti distratti, ma saranno impegni da conservare, magari incorniciare. Sia pure sul retro delle opere nei nostri artisti”.

Sulmona è senza sindaco, dimissioni contestuali di 9 consiglieri

dimissioni_giunta_11022016_04
Lucci firma Sbic

Sulmona (Aq). “Ho fatto tutto quanto era nelle mie possibilità, innanzitutto dal punto di vista istituzionale e poi da quello personale” queste le prime parole di Giuseppe Ranalli, non più sindaco di Sulmona da qualche minuto, per le dimissioni  contestuali di 9 consiglieri comunali tra cui i 4 fedeli all’assessore regionale Andrea Gerosolimo (Franco Di Piero, Andrea Pantaleo, Luciano Santilli e Alberto Del Monaco) e poi Mimmo Di Benedetto, Alessandro Lucci, Luigi La Civita, Alessio Di Masci e Fabio Ranalli. Questi ultimi del Partito democratico che hanno deciso di non seguire le direttive del segretario regionale, Marco Rapino, che chiedeva di evitare la caduta.

Aggiornamento

Continua a leggere “Sulmona è senza sindaco, dimissioni contestuali di 9 consiglieri”