Tag: sansa

Emergenza Sansa? Un Bluff per riattivare il sansificio. Le rivelazioni di Nuovo senso civico

Treglio (ch). La strategia dell’emergenza, adottata dal sansificio per raggiungere l’obiettivo di riaccendere le caldaie fallisce miseramente. Accogliamo in questa pagina il punto di vista del movimento Nuovo senso civico (Nsc) in prima linea per la battaglia a tutela della salute e dell’ambiente della comunità frentana. 

Continua a leggere “Emergenza Sansa? Un Bluff per riattivare il sansificio. Le rivelazioni di Nuovo senso civico”

Dopo Tutti Morti, il Sansificio riprende a fumare. ‘Senza autorizzazione’ Nsc annuncia un esposto in Procura

Treglio (Ch). La riaccensione del sansificio Vecere, per ricavarne l’olio e altri sottoprodotti, lascia sgomenti gli abitanti di Treglio e l’intero comprensorio frentano. Nuovo senso civico annuncia un esposto in procura e sottolinea che il camino dell’impianto ha ripreso a fumare dal 3 novembre, senza autorizzazione, dichiara il movimento civico. La consapevolezza che dai controlli alla ciminiera risulta l’emissione anche di sostanze pericolose, tra cui monossido di carbonio, terrorizza la popolazione e mette a rischio i bambini, ma stranamente non ferma l’attività dello stabilimento. Lo smaltimento della sansa, in alternativa al sansificio, è possibile, ma nessuno ascolta le proposte avanzate dal Nsc.

Aggiornamento

Continua a leggere “Dopo Tutti Morti, il Sansificio riprende a fumare. ‘Senza autorizzazione’ Nsc annuncia un esposto in Procura”

Oltre i limiti d’emissione per i fumi, sospesa l’attività del sansificio di Pescara

Pescara. La Provincia ha disposto la sospensione delle attività del sansificio di Pescara dopo gli esiti delle analisi dell’Arta che confermano lo sforamento dei valori per l’emissione dei fumi dello stabilimento che su strada Vicinale Torretta, lavora la sansa (sansa di olive, sottoprodotto del processo di estrazione dell’olio d’oliva), nell’area industriale Est, all’ingresso della città.

Continua a leggere “Oltre i limiti d’emissione per i fumi, sospesa l’attività del sansificio di Pescara”