Tag: san vito

Valanga non tanto prevedibile, figlia del dissesto climatico: parola di farindolese

Cascata Gran Sasso Foto Trozzi report-age.com 2014
Cascata Gran Sasso Foto Trozzi 

Dagli anni ’70, Mario Viola Marano, responsabile Mountain Wilderness per l’Abruzzo, conduce battaglie per l’ambiente a Farindola (Pe) e Martinsicuro (Te) dove risiede e ha per molto tempo insegnato. Sin dagli inizi degli anni Settanta, con pochi altri, lanciò importanti iniziative per la nascita del Parco nazionale del Gran Sasso e veniva preso per pazzo. La sua lettere è un invito alla prudenza rivolto soprattutto a chi dà facili giudizi sulle ipotetiche speculazioni edilizie dei farindolesi che hanno combattutto battaglie epiche, purtuttavia perse, contro la captazione dalla meravigliosa cascata delle Vitella d’Oro, uno dei gioielli paesaggistici dell’Abruzzo. Oltre 20 anni fa, l’amministrazione comunale di Farindola convocò un consiglio comunale all’aperto, sopra il greto prosciugato – per colpa delle captazioni – del fiume Tavo, in una estate arida e assolata. In quella occasione indagarono e approfondirono la questione dei danni ambientali del prosciugamento del fiume. In questi anni sono stati organizzati a Farindola molti altri incontri, l’ultimo un anno fa, per rinnovare l’impegno cittadino a riavere la cascata. All’epoca in cui la regione dava finanziamenti a pioggia e anche a fondo perduto per la costruzione di alberghi in montagna, a differenza di Rivisondoli, Roccaraso, Rocca di Mezzo e molti altri comuni montani, gli abitanti di Farindola preferirono rimanere poveri per non distruggere le bellezze naturali dell’area. La lettera che riportiamo integralmente è un tassello fondamentale per capire che la valanga non era poi tanto prevedibile.

Archivio

Continua a leggere “Valanga non tanto prevedibile, figlia del dissesto climatico: parola di farindolese”

Parlami d’Abruzzo: il calendario delle iniziative NaTourArte

Visite-spettacolo, laboratori per scoprire e fare insolite e divertenti gare culturali. Temi nuovi e inaspettati per vedere città sotto una luce diversa per apprezzare appieno luoghi, abitanti e atmosfere. 

Continua a leggere “Parlami d’Abruzzo: il calendario delle iniziative NaTourArte”

Il Parco fantasma e il Parco marino in conflitto di competenza

Chieti. La Regione ha istituito un’area protetta in mare, di fronte la costa dei Trabocchi e dell’area Frentana, in conflitto di competenza perché ad istituire delle aree marine protette non può che essere lo Stato. Intanto annaspa la istituzione del Parco nazionale della costa dei Trabocchi, utile a porre un freno alla cementificazione selvaggia della costa e all’imminente arrivo della piattaforma petrolifera Ombrina mare 2.

Continua a leggere “Il Parco fantasma e il Parco marino in conflitto di competenza”

Tutela dei fiumi: Wwf parte civile nel procedimento sul mancato funzionamento dei depuratori in provincia di Teramo

Teramo. All’udienza preliminare di domani mattina il Wwf Italia depositerà la propria dichiarazione di costituzione di parte civile nel procedimento penale dinanzi al Tribunale di Teramo contro ex amministratori e tecnici della Ruzzo reti spa per fatti, risalenti a diversi anni fa, relativi al mancato o insufficiente funzionamento dei depuratori di villa Rosa, Alba Adriatica, Sant’Omero, Sant’Egidio, Nereto e Corropoli.

Continua a leggere “Tutela dei fiumi: Wwf parte civile nel procedimento sul mancato funzionamento dei depuratori in provincia di Teramo”