Tag: san valentino

Alla riscoperta delle tradizioni con FolkloriAmo l’Abruzzo. Partita la Quinta Edizione

Da giugno è partita la V edizione di FolkloriAmo l’Abruzzo, spettacolo itinerante organizzato dalla Federazione italiana tradizioni popolari (Fitp) Abruzzo di concerto con i Comitati provinciali di Pescara, Chieti, Teramo e L’aquila. Continua a leggere “Alla riscoperta delle tradizioni con FolkloriAmo l’Abruzzo. Partita la Quinta Edizione”

Faglia del Morrone. Il Countdown Sismico dall’iscrizione del Terremoto dimenticato

Lo avevamo dimenticato e non era stato censito nella storia archeologica della sismologia almeno sino a quando il contenuto di una epigrafe e una Raccolta di iscrizioni latine, quest’ultime di fine Ottocento, non sono finite sotto l’occhio attento di alcuni studiosi contemporanei che hanno riscoperto l’evento analizzandolo di recente (Guidoboni 1989 (1); Guidoboni (2), Comastri e Traina 1994 (3)). Grazie a questo documento in pietra, conservato con cura nel museo dell’abbazia di San Clemente a Tocco da Casauria (Pe), è stato possibile aggiungere un tassello alla storia della terra che trema.

Continua a leggere “Faglia del Morrone. Il Countdown Sismico dall’iscrizione del Terremoto dimenticato”

La Transiberiana d’Abruzzo a febbraio e marzo partirà anche da Roma

Una novità per i treni della Transiberiana d’Italia le partenze dalla Capitale.

Copertina Maria Trozzi Continua a leggere “La Transiberiana d’Abruzzo a febbraio e marzo partirà anche da Roma”

Passaggio ad Anas delle strade. Mazzocca: ‘Nelle Province si affrettino a firmare’

Oltre 500 km di strade provinciali sono tornate sotto gestione dall’Anas. É stato pubblicato il decreto del presidente del consiglio dei ministri Revisione delle reti stradali d’interesse nazionale e regionale ricadenti nelle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Puglia, Toscana e Umbria.

Continua a leggere “Passaggio ad Anas delle strade. Mazzocca: ‘Nelle Province si affrettino a firmare’”

Educazione ambientale per le scuole abruzzesi i progetti dei Comuni finanziati

Anche Villetta Barrea, Palena e Raiano sono tra i primi che potranno fruire dei sostegni economici della Regione per mettere in campo i progetti, presentati, d’educazione ambientale per i cambiamenti climatici, la sostenibilità, resilienza e prevenzione degli incendi boschivi nelle scuole primarie e secondarie. Il contributo per ognuno di questi comuni è di 10 mila euro. Continua a leggere “Educazione ambientale per le scuole abruzzesi i progetti dei Comuni finanziati”

Discariche da bonificare. Mazzocca: ‘Lavoro incessante per uscire dalla procedura d’infrazione’

Pescara. Si fa il punto della situazione per le discariche abruzzesi dato che incombe la procedura europea di infrazione per le mancate bonifiche. Così isottosegretario della giunta regionale con delega ad ambiente, Mario Mazzocca, ha incontrato il commissario del governo Giuseppe Vadalàe il maggiore Papotto, il dirigente regionale Domenico Orlando ed il direttore generale dell’Arta Abruzzo Francesco Chiavaroli per organizzare i prossimi interventi. 

Continua a leggere “Discariche da bonificare. Mazzocca: ‘Lavoro incessante per uscire dalla procedura d’infrazione’”

Faglia del Morrone: potrebbe attivarsi in ogni momento. Valle Peligna mai e mai pronta

Potrebbe sembrare una buona notizia leggere, dalla relazione dei geologi, che tra un movimento e l’altro del sistema di faglie di monte Morrone il tempo di ricorrenza stimato è di circa 2000 anni. Due milleni perché un forte terremoto si rimanifesti? Non è proprio così. La faglia del Morrone, lunga 23 chilometri da Pacentro (Aq) a Popoli (Pe), potrebbe attivarsi in qualsiasi momento e potrebbe farlo senza avvertire, senza sciame sismico. 

Aggiornamento 1, 2, 3 45 e 6

Continua a leggere “Faglia del Morrone: potrebbe attivarsi in ogni momento. Valle Peligna mai e mai pronta”

Turisti al bagno in area protetta nel Parco nazionale della Maiella e ..dei divertimenti

Beccati a fare il bagno nel fiume Orta, in aree interdette. Un paradiso terrestre quello al confine tra Caramanico Terme e San Valentino, in provincia di Pescara, minacciato ogni anno perché considerato alla stregua di una piscina pubblica. Dei cartelli di divieto di balneazione basterebbero per fermare l’orda di turisti? Improbabile, il fiume, le pozze e le cascate della riserva integrale sono state trasformate in un parco dei divertimenti, denunciano in un esposto 6 associazioni abruzzesi che chiedono un intervento immediato al parco nazionale della Maiella e al Corpo forestale dello Stato per tutelare il cuore dell’area protetta.

Aggiornamento

Continua a leggere “Turisti al bagno in area protetta nel Parco nazionale della Maiella e ..dei divertimenti”

Trovati lacci armati per catturare nel Parco Maiella

Operazione anti bracconaggio nel Parco della Maiella soprattutto a tutela dell’orso bruno marsicano. Sono stati rimossi oltre una decina di lacci pronti a catturare gli animali. Forestale e Wwf assicurano che le azioni saranno ripetute e eseguite anche altrove.

Continua a leggere “Trovati lacci armati per catturare nel Parco Maiella”