Tag: salasso

Luglio e tariffe autostradali.. ahi iaiah iahii

“..perché non ci sei in riva al mare?” si domandava il cantante Riccardo Del Turco con Luglio canzone che vinceva il concorso canoro Un disco per l’estate nel lontano 1968 mentre i viadotti delle autostrade abruzzesi venivano eretti e terminati. Siamo ancora in ritardo oggi. Ed è rimasto tutto a 9 mesi fa quando si decise di congelare le tariffe in autostrada, bloccando l’aumento previsto senza prepararsi per il primo luglio. Se davvero manca ancora un interlocuzione con il ministero delle infrastrutture scatteranno i rincari estivi, le tariffe rischiano di crescere almeno così annuncia la società concessionaria di A24 e A25. Continua a leggere “Luglio e tariffe autostradali.. ahi iaiah iahii”

Pedaggi, sconti del 20% ai pendolari. Sindaci e Provincia: “Risposta insufficiente e inadeguata”

“Una risposta insufficiente e inadeguata rispetto alle esigenze e le istanze che da settimane stanno arrivando da cittadini e sindaci stanchi di essere vessati  e presi in giro” questa la presa di posizione dei sindaci dell’Aquila, Pierluigi Biondi, di Sulmona, Annamaria Casini e di Avezzano, Gabriele de Angelis e del presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso, rispetto alla notizia di un’ipotesi di sconto del 20% sui pedaggi autostradali per i pendolari di Abruzzo e Lazio.

Continua a leggere “Pedaggi, sconti del 20% ai pendolari. Sindaci e Provincia: “Risposta insufficiente e inadeguata””

Caro pedaggi Strada dei Parchi. Grazie a Regioni lo sconto ai pendolari a carico di tutti

Dall’incontro romano di oggi le Regioni Lazio e Abruzzo si impegnerebbero a pagare, con risorse pubbliche, lo sconto del 20% per i pendolari sull’autostrada Pescara-Roma (A24 e A25), questo per  convincere l’imprenditore Carlo Toto a contenere così gli aumenti. Tutto perché il ministero non ha ancora compensato glisconti che Strada dei parchi ha applicato già dal 2013. “I cittadini sono oggetto di un vero e proprio salasso sull’autostrada con i pedaggi più cari d’Italia, ma ora dovranno pagare anche quando l’autostrada non la percorrono – interviene sul caro pedaggi sulle autostrade abruzzesi gestite da Strada dei Parchi Maurizio Acerbo, segretario nazionale Rifondazione Comunista – Sinistra Europea aderente alla lista Potere al popolo.

Aggiornamento

Continua a leggere “Caro pedaggi Strada dei Parchi. Grazie a Regioni lo sconto ai pendolari a carico di tutti”

Aumenti autostradali: 58 mila firme per la Petizione per Revocare la Concessione Autostrade Strada dei Parchi

A lanciarla su Change.org è stato il sindaco di Aielli, Enzo Di Natale. La petizione on line è sostenuta da moltissimi primi cittadini abruzzesi e punta alla richiesta di revoca della concessione Autostrade Strada dei Parchi ed è indirizzata al premier Paolo Gentiloni.

Continua a leggere “Aumenti autostradali: 58 mila firme per la Petizione per Revocare la Concessione Autostrade Strada dei Parchi”

Trasporti pubblici, da oggi salasso per viaggiare nell’entroterra abruzzese

La mobilità in generale è roba da ricchi, da oggi, in Abruzzo. L’abbiamo anticipato 2 mesi fa, il Movimento 5 stelle ha affrontato il problema, cercando di porvi rimedio, ma gli aumenti tariffari (+15%) entrano in vigore proprio in queste ore, su tutto il territorio regionale, sia per il trasporto pubblico su ferro che su gomma, ovvero per ferrovie e bus di linea. É l’effetto della legge regionale  n. 26 del 19 agosto 2016. 

Continua a leggere “Trasporti pubblici, da oggi salasso per viaggiare nell’entroterra abruzzese”