E la chiamano riqualificazione: Handicap all’Angolo dell’area risistemata di Corso Ovidio

Sulmona (Aq). “Fanno orecchie da mercante i nostri amministratori che di fatto hanno confinato i diversamente abili in un angolino del centro storico – così Sabrina Paolucci, segretaria cittadina di Forza Nuova, commenta il rifacimento dell’area antistante piazza Carmine -A chiusura del cantiere su corso Ovidio, sfuma la speranza di migliorare la viabilità per i disabili. Provo amarezza anche perché si è persa l’occasione di munire, i 2 marciapiedi interessati dagli interventi, di scivoli alle estremità, soprattutto in ingresso e in uscita, mentre si cerca di convincere la popolazione che i lavori siano migliorativi, stile Gattopardo!”.

Read more

Operazione Periferie sicure a Tagliacozzo controlli e denunce nel week end

Tagliacozzo (Aq). Operazione Periferie sicure ieri sera con la Compagnia Carabinieri di Tagliacozzo impegnata assieme alla Compagnia d’intervento operativo dell’8° Reggimento Lazio con un servizio straordinario di controllo del territorio, finalizzato al contrasto della microcriminalità in genere.

Aggiornamento 1   e  2

Read more

Di Giandomenico: “Basta barriere architettoniche ai mercati di piazza Garibaldi”

Sulmona (Aq). Col mercato settimanale le difficoltà per i diversamente abili a Sulmona si moltiplicano, numerose segnalazioni di cittadini e loro familiari spingono il movimento Italica ad intervenire per sollecitare l’amministrazione comunale e la polizia municipale a far sentire ancor di più la loro presenza nei luoghi di aggregazione, all’aperto, in una città che dovrebbe essere a misura di disabile.

Read more

Slitta il salvataggio dei tribunali, la maggioranza si sfalda

L’Aquila. Martedì in consiglio regionale non si è arrivati a poter discutere il Documento economia e finanza regionale (Defr), perché la maggioranza si è sfaldata intorno alle ore 21 e di conseguenza è slittata anche la possibilità di prendere in considerazione e mettere  in programma il salvataggio del tribunale di Avezzano e degli altri tribunali soppressi.

Read more

Spaventoso incidente stradale a Pratola: giovani in gravi condizioni, 4 feriti e un arresto

Incidentre strada foto Trozzi Report-age.com 2016Pratola Peligna (Aq). L’incidente è avvenuto nel primo mattino e sono rimasti coinvolti 4 ragazzi, sono in gravissime condizioni:  un 24enne albanese e una 21enne. I giovani sono stati trasportati d’urgenza negli ospedali di Pescara e l’Aquila. L’auto, a forte velocità, è finita fuori strada e si è accartocciata trascinando tutto ciò che ha incontrato. Tra le lamiere del veicolo sono rimasti incastrati 4 ragazzi. Immediati i soccorsi, sul posto, dei Carabinieri di Pratola Peligna e del Nor di Sulmona, in attesa dell’arrivo del personale del 118.

Read more

In manette il trio di etnia Rom artefice degli scontri del 20 settembre a Sulmona

Sulmona (Aq). In manette per il week end violento del 20 settembre finiscono 3 ragazzi di etnia rom. Sono Massimo Di Rocco 21 anni, Luigi Spinelli 19enne, agli arresti domiciliari così per il terzo che ha 15 anni, tutti di Sulmona. Per il trio artefice degli scontri notturni in centro storico, la Polizia di Sulmona stamane ha dato esecuzione a 3 misure cautelari degli arresti domiciliari. Le accuse sono di lesioni gravi, con l’aggiunta dei futili motivi alla base dell’aggressione avvenuta in pieno centro storico, di fronte al complesso monumentale dell’Annunziata. Gli arrestati sono ritenuti pericolosi e potrebbero reiterare i reati, per questo l’adozione della misura cautelare.

Read more

Profughi a Sulmona. Stamattina è fuggita la prima nigeriana

profughiSulmona (Aq). A quanto pare non si è sentita “a casa” se nonostante le premure, la solidarietà e l’accoglienza della comunità sulmonese si è allontanata dall’appartamento che le era stato assegnato senza fare più ritorno. Si tratta di uno dei 20 profughi ospitati a Sulmona, per l’esattezza parliamo di una giovanissima ragazza, appena maggiorenne, di origine nigeriana. Read more

No Tav. La Parola Contraria di Erri de Luca da leggere su corso Ovidio per solidarietà

Sulmona (Aq). La lettura pubblica dell’ultima fatica letteraria di Erri de Luca sarà possibile anche in valle Peligna, così come il testo viene letto in diverse città italiane e in queste ultime settimane. Presto lo scrittore dovrà affrontare il tribunale torinese per alcuni episodi del Tav (treno ad alta velocità) e si vorrebbero legare all’artista, così anche Sulmona si mobilita e in un reading pubblico di solidarietà allo scrittore, da svolgere  su corso Ovidio sabato prossimo ore 11, il Write club Sulmona porta avanti le iniziative volte alla diffusione della letteratura e della cultura in senso ampio e al coinvolgimento della cittadinanza su temi rilevanti.

Read more