Tag: rubare

Beccati i ladri, in un garage a Pratola depositavano la refurtiva

Pratola Peligna (Aq). La scorsa notte, i Carabinieri di Pratola Peligna hanno fermato con l’accusa di furto aggravato continuato in concorso V. M., 46enne di Sulmona e P. C. 23enne rumeno.

I militari dell’Arma erano alla ricerca di un’autovettura di grande cilindrata, ripresa dalle telecamere di videosorveglianza di un bar di Montesilvano, mentre si allontanava con a bordo i ladri. Il mezzo, intercettato a Bussi Sul Tirino (Pe), fungeva da staffetta per un furgone. Sia il furgone, sia le targhe che vi erano apposte, relative ad una Fiat 500, risultano rubate sulla costa adriatica. Più tardi, i Carabinieri di Pratola hanno individuato la vettura in un garage. Fatta irruzione all’interno,  hanno sorpreso  i 2 intenti a scaricare confezioni di sigarette di varie marche, diverse  confezioni di caramelle, arnesi da scasso, riconducibile al furto nel bar di Montesilvano. Sono stati recupersti persino un gazebo, tavoli-espositori apribili, numerose lattine di bibite e due taniche contenenti circa 50 litri di gasolio. Il furgone è stato restituito al legittimo proprietario. Sequestrato 180 euro in banconote di piccolo taglio e numerose monete. I ladri sono stati tradotti nella  casa di reclusione di Sulmona.

La Polizia recupera armi, munizioni e auto: una pistola rubata a Sulmona (Aq)

L’Aquila. Una delle 2 pistole recuperate è stata rubata a Sulmona nel 2015. É una Smith & Wesson calibro 38 con 5 proiettili nel tamburo. L’arma è stata trovata, carica, nel corso di un’ispezione in un’auto qualche ora prima vista passare nei pressi dell’ufficio postale di Onna, frazione dell’Aquila. Giovedì mattina, in quel mezzo, una Peugeot 2008, c’erano persone. Il veicolo è stato segnalato ed è risultato rubato a Latina, il 14 dicembre scorso.

Fonte immagine di copertina

Continua a leggere “La Polizia recupera armi, munizioni e auto: una pistola rubata a Sulmona (Aq)”

Finti dipendenti comunali chiedono verifica in casa dei danni del sisma per rubare

L’Aquila e provincia. In questi giorni, sui social network, sta girando un messaggio in cui si comunica che un gruppo di persone, fingendosi dipendenti del comune, chiede di entrare nelle abitazioni per verificare eventuali danni causati dalle scosse di terremoto, frequenti in questo periodo, nonché l’agibilità degli stabili, per poi commettere dei furti. Nel precisare che al momento non sono state ricevute segnalazioni e denunce, la Polizia di Stato raccomanda a tutti di prestare molta attenzione e di non far entrare estranei in casa. Nell’eventualità che ciò accada, invita i cittadini a telefonare al numero di soccorso pubblico 113 che, tramite le volanti, effettuerà le verifiche necessarie.

mariatrozzi77@gmail.com

Ruba 2 quintali di ferro al deposito delle Ferrovie. Arresto a Carsoli

Carsoli (Aq). Dal ferro ai ferri per il ladro che ha fatto razzia di metallo a Carsoli: 13 piastre, 17 caviglie, 11 chiavardini, cappellotti. Tutto  materiale utilizzato per l’ancoraggio delle rotaie, questo il bottino, o meglio la refurtiva recuperata dai Carabinieri della stazione di Carsoli, il tutto per un peso di quasi 2 quintali.

Continua a leggere “Ruba 2 quintali di ferro al deposito delle Ferrovie. Arresto a Carsoli”