Tornano i treni di Natale sulla Transiberiana d’Italia con Le Rotaie

Sono di nuovo in partenza dalle caratteristiche stazioncine d’alta quota, nell’Appennino abruzzese, i treni storici della Fondazione Fs in occasione dei mercatini di Natale, dal 30 novembre al 23 dicembre con 2 partenze al giorno da Sulmona ogni venerdì, sabato e domenica.  Read more

Ranieri (M5S) per la Bretella ferroviaria. Sulmona tappa invisibile del Corridoio 5

“Una grande stazione, milioni di euro di investimenti, ma i passeggeri dove sono?” domanda il consigliere regionale Gianluca Ranieri sulla riqualificazione della stazione ferroviaria di Pile con interventi infrastrutturali costati 10 milioni di euro. Una stazione vuota, ammette il consigliere pentastellato. Read more

Abruzzo. In arrivo 186 milioni di euro per 2 linee ferroviarie da potenziare

Roma. Il trasporto su rotaie sarà potenziato con l’elettrificazione della linea Terni-L’Aquila-Sulmona e il completamento del raddoppio della tratta Pescara-Chieti appena ieri il governo nazionale ha ufficializzato l’incremento della dotazione finanziaria per 186 milioni di euro da destinare per 75 milioni alla linea Terni L’Aquila Sulmona e 11 milioni per la Pescara-Chieti.

Read more

Gentile sulla Bretella: Sulmona da II scalo d’Abruzzo a centrale di collegamento su ferro del comprensorio interno

Sulmona (Aq). Il sindaco Annamaria Casini chiede visione e copia del progetto complessivo di velocizzazione della tratta Pescara-L’Aquila, oggi arriva una risposta di Maurizio Gentile, amministratore delegato, di origine sulmonese, alla guida di Rete ferroviaria italiana (Rfi) che chiarisce molte cose sulla bretella e relega lo scalo Peligno, secondo in regione, a ruolo di stazione centrale di collegamento su ferro del comprensorio interno. 

Aggiornamento 1 e 2

Read more

In treno sull’Emissario di Claudio Torlonia

Capistrello (Aq).​ In treno all’Emissario è la gita su rotaie organizzata dagli Amici dell’Emissario e dal comitato interregionale Salviamo la ferrovia Avezzano-Roccasecca per il prossimo 11 novembre con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Capistrello.

L’offerta turistica prevede un breve viaggio lungo la linea ferroviaria che attraversa la valle Roveto a bordo dei treni ordinari che coprono la tratta.  Sono previste partenze da Avezzano alle ore 10.15 e da Sora alle 10.20 entrambe con fermata alla stazione di Pescocanale. Chi arriva da Avezzano viaggerà su un binario che si insinua in un sistema di gallerie che superano il forte dislivello tra la stazione di Capistrello e quella di Pescocanale in uno spazio molto breve, avvalendosi di un tracciato elicoidale. Il tratto, realizzato nel 1902,  è senza dubbio un capolavoro dell’ingegneria ferroviaria come pochi al mondo. Le gallerie, scavate nella roccia seguono un percorso a spirale nel cuore della montagna secondo un raggio di curvatura che permette ai convogli di superare agevolmente il tratto in salita. Chi arriva da Sora potrà ammirare un paesaggio unico e rigoglioso, ricco di storia e di scorci che si aprono fra gole e declivi. A Pescocanale si proseguirà a piedi lungo la meravigliosa gola del Liri. Gli Amici dell’Emissario racconteranno le vicende che nel corso dei secoli interessarono la costruzione della grandiosa opera voluta dall’imperatore Claudio Torlonia e accompagneranno i turisti lungo i sentieri che conducono all’emissario restaurato nell’800 dal principe Torlonia. Un itinerario attraverso i secoli con lo sferragliare ritmico delle ruote sui binari che rimanda a viaggi di altri tempi. Per il rientro è prevista la partenza dalla stazione di Capistrello alle ore 16.04 per chi è diretto ad Avezzano e alle 16.38 per raggiungere Sora.  La quota di partecipazione, comprensiva del biglietto del treno è di 10 euro per chi proviene da Avezzano e di 15 euro per chi proviene da Sora. Pranzo al sacco, ma si può approfittare dell’occasione per degustare cibi e pietanze della cucina locale, sarà possibile prenotare presso ristoranti locali in convenzione.

PolFer. L’Aquila festeggia la Polizia, Sulmona metabolizza il lutto: ‘Che dij ci aiut’

L’Aquila. Una particolare menzione del questore Antonio Maiorano “al controllo del territorio eseguito con mezzi di polizia visibili e con operatori in uniforme, le pantere delle Volanti, gli equipaggi della Polizia stradale, della Polizia ferroviaria che quest’anno compiono rispettivamente 70 e 110 anni, come ricordato anche nel messaggio del Capo della Polizia” Franco Gabrielli, aggiungiamo nome e cognome al discorso ufficiale del nuovo questore dell’Aquila.

Read more

Transiberiana d’Italia. Roccaraso si prepara in tempo a festeggiare i 120 anni della Sulmona Carpinone

Roccaraso (Aq). Per i 120 anni della Transiberiana d’Italia Roccaraso sarà in grande spolvero, la cittadina si sta già preparando a celebrare la Transiberiana d’Italia. Il 18 settembre 2017 sarà il gran giorno per la linea più panoramica d’Europa. Nella graziosa stazioncina della località turistica sarà allestito un museo e la Fondazione Fs fornirà molto materiale, foto d’archivio inedite e manifesti, locandine, depliant di un tempo. Non mancheranno iniziative culturali e verrà prodotto anche un documentario con i registi Fabrizio Franceschelli e Anna Cavasini. INsomma in Alto Sangro gli ingredienti ci sono tutti per rendere omaggio a questo favoloso tracciato.

Read more

Estate sui binari della Transiberiana d’Italia: calendario di viaggi fantastici

Continua il viaggio sui binari delle ferrovie italiane destinate altrimenti alla dismissione e che in Abruzzo e Molise è sostenuto dall’associazione culturale Le Rotaie sulla storica ferrovia Sulmona-Isernia: la Transiberiana d’Italia.

Read more

La Transiberiana d’Italia: tutta una delizia con Slow food

Sulmona. In treno con Slow food e sabato alle ore 11.15 sarà presentato l’atteso appuntamento sulle rotaie abruzzesi in alta quota programmato domenica 29 maggio.

Read more