Tag: roccamorice

Strade nel cratere, interventi per 40 milioni di euro, fondi statali

Pescara. Oggi un altro annuncio del governatore d’Abruzzo, Luciano D’Alfonso: investimento complessivo di 40 milioni di euro, fondi statali, destinati alla realizzazione di 65 interventi di ripristino della viabilità provinciale e comunale nei centri del cratere sismico 2016-17

Aggiornamento

Continua a leggere “Strade nel cratere, interventi per 40 milioni di euro, fondi statali”

Protezione civile. D’Alfonso: “Arrivano i fondi per grandi emergenze”

L’Aquila. Dall’incontro con il capo dipartimento della Protezione civile, Angelo Borrelli, arriva una consistente buona notizia, ossia, una prima soluzione economica alle emergenze neve, incendi e rischio idrogeologico in Abruzzo.  In totale sono stanziati 46 milioni di euro e di questi sono già assegnati 15 milioni di euro di cui 1,5 già trasferiti alla Regione, 31 milioni arriveranno entro metà novembre.

Continua a leggere “Protezione civile. D’Alfonso: “Arrivano i fondi per grandi emergenze””

Interventi sulla Majelletta tra Obbrobri e Divagazioni Presidenziali

Post Appennino ecosistema e risposta di D’Alfonso

“Oh mamma..rosa” si potrebbe esclamare a sentir parlare di divagazione alcolica in mancanza di una condizione, ossia, che ci sia almeno un collegamento con la realtà, così scrive. Vederla diversamente dal governatore d’Abruzzo non è il massimo in questa regione e soprattutto non è il massimo leggere la risposta che il presidente, Luciano D’Alfonso, riserva ad Appennino ecosistema, associazione ambientalista che si è fatta conoscere ed apprezzare con la proposta di promuovere il parco Sirente Velino al rango di area protetta di livello nazionale. Oggi l’associazione si è occupata di commentare sul progetto in serbo per gli impianti sciistici della Majelletta. Nel Masterplan la fase di progettazione era da concludere a settembre, ieri un altro incontro a Pescara, le cui sole tracce sono delle immagini con una cartografia. Subito dopo ci saranno 3 mesi di tempo per le necessarie autorizzazioni, in modo da cominciare i lavori a dicembre 2017. Infrastrutture funzionali alla valorizzazione turistica delle stazioni invernali di Passolanciano – Majelletta inserito nella categoria “Turismo e cultura” dell’importo complessivo di 20 milioni 200 mila euro. Gli interventi sono previsti tra Passolanciano e Mammarosa, interessano le province di Pescara e Chieti e i Comuni di Pretoro, Lettomanoppello, Serramonacesca, Roccamorice e Rapino. Si progettano infrastrutture sulle stazioni invernali di Passolanciano – Majelletta con il potenziamento di strade, nuove aree di sosta e parcheggio.

“Si preparano nuovi obbrobri per la Majelletta, in pieno Parco nazionale della Majella (Zona B) – scrive preoccupato Appennino ecosistema – In attesa di conoscerne i dettagli, molto interessante è la cartografia esibita ieri dalla quale si capisce che sarà riproposto il vecchio progetto della seggiovia di Colle Remacinelle/Stazzo di Roccamorice che fu impedito dal Direttore del parco Nicola Cimini 10 anni fa…. …ne vedremo delle belle e ci sarà da combattere, innanzitutto durante la procedura di Via (Valutazione d’impatto ambientale) e quella per la Valutazione di incidenza (Vinca). Prepariamoci”.

Eremi. Roccamorice ricorda lo ‘Sciamano dell’Arte’

Roccamorice (Pe).  All’eremo di Santo Spirito a Maiella è stata inaugurata la mostra ‘Don’t forget Joseph Beuys. Difesa della Natura in Abruzzo e oltre’ dedicata al grande maestro del Novecento (1921-1986)  e curata da Giorgio D’Orazio.

Continua a leggere “Eremi. Roccamorice ricorda lo ‘Sciamano dell’Arte’”

Bagnanti nell’area di Protezione integrale: i politici locali li difendono dalle multe

Depenalizziamo il reato commesso a fini turistici? Così superare i limiti di velocità quando si va in vacanza non sarà più un problema per i pirati della strada. Povero a chi ci capita, sotto, però! Fanno cadere le braccia le polemiche di queste ore. É un primo assaggio di come cambieranno i parchi in mano agli amministratori locali, alcuni di loro si sono schierati dalla parte dei 68 bagnanti multati per aver fatto il bagnetto negli habitat naturali nelle gole dell’Orta, a Bolognano e del torrente Cusano, tra Roccamorice e Abbateggio, in provincia di Pescara.

Continua a leggere “Bagnanti nell’area di Protezione integrale: i politici locali li difendono dalle multe”

Sanzionate 68 persone: Carabinieri Forestali a difesa degli habitat d’Acqua dolce

Sanzioni comminate a ben 68 persone ieri per deterioramento degli habitat naturali nelle gole dell’Orta, a Bolognano e del torrente Cusano, tra Roccamorice e Abbateggio, in provincia di Pescara. Si tratta di aree dai delicati equilibri tutelate e sotto il controllo dei militari del Reparto Parco Maiella di Guardiagrele (Ch) e del gruppo Carabinieri forestali di Pescara.

Aggiornamento

Continua a leggere “Sanzionate 68 persone: Carabinieri Forestali a difesa degli habitat d’Acqua dolce”

Mercurio nei serbatoi d’acqua potabile: sversamenti nei terreni della rete idrica. Avviso di garanzia a sindaco di Roccanorice e Direttore Aca

Roccamorice (Pe). Dopo l’ordinanza sindacale del 16 aprile scorso per vietare l’uso dell’aqua potabile nella località turistico-montana, oggi il Corpo forestale dello Stato ha contestato i reati d’illecito smaltimento di rifiuti, al direttore tecnico dell’Azienda comprensoriale acquedottistica di Pescara, Lorenzo Livelli, e al sindaco di Roccamorice, Alessandro D’Ascanio. L’inquinamento da mercurio riscontrato sui terreni limitrofi ai serbatoi  dell’acqua potabile, compromessi dalla sostanza in località Bosco e Pagliari, a quanto pare raggiungerebbe valori fino a 223 volte il livello massimo consentito secondo le analisi eseguite dall’agenzia regionale Arta, equivalente Arpa epr le altre regioni italiani.

Continua a leggere “Mercurio nei serbatoi d’acqua potabile: sversamenti nei terreni della rete idrica. Avviso di garanzia a sindaco di Roccanorice e Direttore Aca”

Eremo di Santo Spirito: gestione tra Comune, Regione e Italia Nostra

Mario Mazzocca assessore regionale all'ambiente ft Maria Trozzi Report-age.com 20.08.2014
Mario Mazzocca

L’Aquila. L’assessore regionale all’Ambiente, Mario Mazzocca, lancia il progetto pilota per la valorizzazione dei beni artistici d’Abruzzo. Uno dei luoghi più significativi dell’arte e della religiosità abruzzesi sarà gestito dalla comune volontà di intenti di Regione, amministrazione comunale e l’associazione Italia Nostra. Continua a leggere “Eremo di Santo Spirito: gestione tra Comune, Regione e Italia Nostra”