Tag: ritardi

Bimillenario Ovidiano senza regolamento. Pezzopane (Pd): Il governo chieda scusa invece di pavoneggiarsi

 

Roma. Sono trascorsi 11 mesi e del regolamento sul Bimillenario Ovidiano non c’è traccia. L’esecutivo pentaleghista è in ritardo “Non solo abbiamo constatato una scarsa lungimiranza, ma nei primi mesi del governo del #cambiamentoinpeggio c’è stato un vero e proprio boicottaggio” denuncia la deputata Pd Stefania Pezzopane spiegando che “la legge era bella e pronta. Grazie al lavoro mio e della collega Paola Pelino e delle autorevoli firme di Giorgio Napolitano e Sergio Zavoli, che sottoscrissero la mia proposta di legge”. Continue reading “Bimillenario Ovidiano senza regolamento. Pezzopane (Pd): Il governo chieda scusa invece di pavoneggiarsi”

Abbattimento barriere architettoniche con 360 interventi ai privati, Berandinetti: 2 mln disponibili

Circa 2 milioni di euro disponibili per l’abbattimento delle barriere architettoniche per un totale di circa 360 interventi negli edifici privati utilizzando da subito 758 mila euro delle nuove risorse per lo scorrimento della vecchia graduatoria.

Continue reading “Abbattimento barriere architettoniche con 360 interventi ai privati, Berandinetti: 2 mln disponibili”

Abruzzo Commissariato nelle bonifiche delle discariche. Al M5S replica Mazzocca

É tale il ritardo dell’Abruzzo che il ministro dell’ambiente, Gian Luca Galletti, interviene commissariando la Regione, questa volta, per la gestione delle discariche non ancora bonificate e sotto procedura di infrazione. Per il Movimento 5 stelle si tratta dei siti che nel 2013 avevano spinto la Commissione europea all’apertura di una procedura di infrazione contro l’Italia, condannata a pagare salatissime sanzioni. “Non è vero – replica il sottosegretario regionale con delega all’ambiente, Mario Mazzocca –  per le sole 6 discariche rimaste da bonificare i lavori sono in corso”. 

Continue reading “Abruzzo Commissariato nelle bonifiche delle discariche. Al M5S replica Mazzocca”

Sbic sulla Linea Ferroviaria veloce: la Capacità Politica oscilla per una Bretella

Sulmona (Aq). “L’amministrazione Casini è incapace – scrive in una nota Sulmona bene in comune (Sbic) in merito alla vicenda della Bretella ferroviaria – Sindaco e amministrazione attiva sembrano non cogliere il pericolo che l’Abruzzo corra privandosi di un territorio importante e cospicuo come il nostro”.

Continue reading “Sbic sulla Linea Ferroviaria veloce: la Capacità Politica oscilla per una Bretella”

Inquinamento e bonifica a Piano D’Orta: 10 anni intempestivi

Il presidente della Provincia, Antonio Di Marco, parla di tempestività degli interventi sulle aree inquinate di Piano D’Orta e le sue dichiarazioni stupiscono Sara Marcozzi, consigliere regionale del Movimento 5 stelle: ” Non il M5S, ma i documenti ufficiali testimoniano che a distanza di 10 anni, dall’Istituzione del Sito di interesse nazionale per la bonifica (Sin), in particolare sul sito di Piano d’Orta, non si è nemmeno proceduti alle opere di messa in sicurezza in emergenza. “Forse il presidente Di Marco vive in una realtà parallela” commenta la consigliera pentastellata. 

Continue reading “Inquinamento e bonifica a Piano D’Orta: 10 anni intempestivi”

Ore contate per l’Eremo di Santa Croce al Morrone, il fuoco avanza dal bosco a Sud

Sulmona (Aq). L’eremo di Santa Croce, chiesetta di San Pietro, sembra avere le ore contate. Il bosco a Sud sulla cima brucia e ieri è stato trascurato dal Canadair. Dicono che per il mezzo in volo non è possibile raggiungere i roghi per il fumo denso sull’area. L’eremo è minacciato dalle fiamme del devastante incendio del Morrone che dal pomeriggio di domenica divampa. Il Canadair che opera alle pendici, su costa dei cani, sembra abbia finalmente soffocato il fuoco che sino all’altro ieri ha impegnato un elicottero dei Vigili del fuoco, ma nel solo pomeriggio, rifornendosi dalla vasca del depuratore, sotto poche centinaia di metri. Il Canadair dell’altro ieri, ma solo nel tardo pomeriggio, ha raggiunto l’area quando ormai ai pennacchi si sono sostituiti funghi enormi di fumo.

Aggiornamento 1 e 2 

Continue reading “Ore contate per l’Eremo di Santa Croce al Morrone, il fuoco avanza dal bosco a Sud”

Dossier incendi 2017. Maiella: l’area protetta è la seconda più colpita dai roghi, dopo il Vesuvio

Nelle regioni a tradizionale insediamento mafioso si concentra più del 58% dei roghi. Al VII posto, dietro la Sardegna, la regione verde d’Italia conta 328 ettari di bosco inceneriti da gennaio sino al 12 luglio scorso. In Abruzzo è individuata poi l’area protetta più colpita e danneggiata dal fuoco dopo il Vesuvio. Tocca proprio alla Maiella fare i conti con l’ecomafia. Fa la sua parte in questo inferno tutto italiano il fatto che le foreste demaniali siano da decenni abbandonate e nessuno si preoccupi di far risorgere, qualcosa di buono, dalle ceneri dello smantellamento delle ex aziende statali che garantivano cura e custodia ai nostri boschi.

Aggiornamento

Copertina Cai Popoli (Pe) Report Incendi e dissesto idrogeologico in Abruzzo

Continue reading “Dossier incendi 2017. Maiella: l’area protetta è la seconda più colpita dai roghi, dopo il Vesuvio”

Messa in sicurezza Autostrada dei Parchi. Crosio a Delrio ‘Lavori urgenti, perché il Governo non è intervenuto’

Roma. Ancora nulla per l’adeguamento sismico dei viadotti e le gallerie dell’autostrada in special modo per quelli della val Pescara, della valle Peligna e della Marsica. Quanto tempo ancora prima di avviare gli “improcrastinabili lavori per la manutenzione straordinaria e la messa in sicurezza dell’autostrada dei Parchi’ e soprattutto perché il Governo non è intervenuto sino ad oggi. Lo chiede con una interpellanza il senatore svizzero Jonny Crosio e seppure al ministero delle infrastrutture sono d’accordo su tutto, annunciando di più del necessario, nessuna risposta si concretizza per le autostrade abruzzesi per giunta strategiche perché si passa da lì per prestare soccorso e garantire aiuti in caso di emergenza.

Continue reading “Messa in sicurezza Autostrada dei Parchi. Crosio a Delrio ‘Lavori urgenti, perché il Governo non è intervenuto’”

Emergenze Abruzzo. M5S: “omertosa” la risposta all’Interpellanza alla Camera

Roma. “Dopo l’informativa del premier Paolo Gentiloni al senato, oggi il governo torna a ribadire che a suo parere nella macchina dell’emergenza tutto ha funzionato e che nella catena di comando non sono state riscontrate falle – i deputati abruzzesi del M5s, Daniele del Grosso e Gianluca Vacca, non sono di questo avviso – La menzogna  da parte delle istituzioni non è mai accettabile, ma quando il tributo di sangue pagato dalla nostra regione è di circa 40 vittime questa omertà non possiamo che condannarla. Chi non si batte per accertare i colpevoli è a sua volta colpevole”.

Continue reading “Emergenze Abruzzo. M5S: “omertosa” la risposta all’Interpellanza alla Camera”

Canile di nuovo senza contributi e i cani restano senza cibo. Il problema si ripropone, va risolto una volta per tutte

Sulmona (Aq). “Un’assurda trafila burocratica, un continuo scarica barile di responsabilità che sta mettendo in serio pericolo la sopravvivenza dei nostri ospiti” dal canile municipale di Noce Mattei Gabriella Tunno, coordinatrice della struttura, chiede al sindaco di intervenire perché è da mesi, da agosto, che non riceve contribuiti e domani i 280 della struttura resteranno senza cibo. Scatta la solidarietà con donazioni di cibo e altri generi di conforto per gli animali ricoverati, arriva anche qualche volontario e un imprenditore sulmonese, Pasquale Di Toro, che con la sua carriola cingolata provvede a liberare, dalla neve, box e spazi necessari agli animali per potersi almeno muovere.  Non basta. 

Archivio Aprile 2015

Continue reading “Canile di nuovo senza contributi e i cani restano senza cibo. Il problema si ripropone, va risolto una volta per tutte”

Assistenza anziani e disabili: da mesi senza stipendi gli operatori anticipano le spese per garantire servizi indispensabili

Secinaro (Aq). Ritardi nel pagamento degli stipendi ai lavoratori della cooperativa sociale Leonardo di Avezzano che operano nella Comunità montana sirentina, a denunciarlo è la segreteria provinciale della Ggil Funzione pubblica. La cooperativa in questione ha sede a Secinaro e opera nel settore dell’assistenza domiciliare agli anziani e scolastica ai diversamente abili e alle persone non autosufficienti.

Continue reading “Assistenza anziani e disabili: da mesi senza stipendi gli operatori anticipano le spese per garantire servizi indispensabili”

Foto di Napolitano all’ingresso del Municipio il Presidente Mattarella perdonerà

Foto 1 Maria Trozzi report-age.com 2015

Sulmona (Aq). Nell’atrio di palazzo san Francesco campeggia ancora l’immagine di Giorgio Napolitano, undicesimo Presidente della Repubblica Italiana dal 15 maggio 2006 al 14 gennaio 2015. Potremmo immaginare che si tratti di un implicito riconoscimento che la città di Sulmona tributa al senatore a vita per i meriti e i risultati raggiunti con il suo lungo mandato, dubitiamo però che l’amministrazione stia ancora metabolizzando il cambiamento ai vertici del Quirinale e dello Stato. Se almeno fosse indicato il periodo di presidenza di Napolitano, nella didascalia dell’immagine che insiste sull’archetto in legno, non ci sarebbe motivo per pesare ad una dimenticanza e saremmo già a buon punto, invece no. Si tratta semplicemente di aggiornamenti del desktop antidiluviano del Comune che implica azioni costose e faticose per una comunità che così appare restia ai cambiamenti.   Continue reading “Foto di Napolitano all’ingresso del Municipio il Presidente Mattarella perdonerà”

Autorizzazione banchetti sull’Euro ancora nulla dopo 15 giorni

Fuoridall'euro Report-age.com 2014

Sulmona (Aq). Quando si dice efficienza ed efficacia dell’amministrazione pubblica:  “Io sono una persona sanguigna, chi mi conosce lo sa e se c’è una cosa che non tollero è l’arroganza, specie di chi vuole sentirsi un gradino sopra gli altri o di chi riveste un ruolo di pubblico interesse” così scrive e divulga, con un post su Facebook, la portavoce del Meet up amici di Beppe Grillo, Daniela Frittella, in attesa di ottenere l’autorizzazione per i banchetti informativi sulla raccolta firme per il Referendum sull’Euro che i penta stellati portano avanti, in Italia, davvero con tante difficoltà. Continue reading “Autorizzazione banchetti sull’Euro ancora nulla dopo 15 giorni”