Fratino, schiudono le uova del nido della Ruota Panoramica di Pescara

Pescara. Tre su 4 uova schiuse, nel capoluogo adriatico si ricomincia a sperare per il Fratino scomparso dall’area a lui dedicata e da poco riapparso a qualche decina di metri di distanza. La situazione generale è preoccupante perché, come il Wwf ha denunciato, il Fratino Charadrius alexandrinus rischia di scomparire dalle spiagge abruzzesi per l’eccessiva antropizzazione della costa.< Read more

Il WWF denuncia nuovo prelievo di sabbia nell’area del fratino a Pescara

Dalle pubbliche amministrazioni l’ennesima grave disattenzione per l’ambiente, scrive in una nota il Wwf Abruzzo, sul prelievo di sabbia autorizzato dalla Regione per il ripascimento morbido di alcuni stabilimenti della riviera Sud, motivazione addotta “per l’ennesima aggressione al Parco naturalistico dell’ambiente della sabbia e delle dune che il Piano demaniale comunale individua nella zona della Madonnina, a ridosso del molo nord del porto-canale di Pescara”.  Read more

Erosione marina a Casalbordino: ripascimento a interventi a casaccio sono inutili

“Continuare a versare sabbia sulle spiagge, dov’è in atto l’ingressione marina, è come non voler rendersi conto che si sta curando una malattia grave puntando sull’effetto placebo” Fabrizia Arduini coordinatrice del  Wwf zona Frentana e costa Teatina non usa mezzi termini per rappresentare l’inefficacia dei rimedi posti in essere per frenare l’erosione della costa e chiede uno studio affidato alle università per conoscere ‘andamento dee correnti nela linea di costa per interventi che siano efficaci, ma non trascura l’importanza della rinaturalizzazione dei fiumi, della cura per le dune e la decementificazione. Read more

Definiti gli Interventi per rimettere in sicurezza l’area costiera di Francavilla

Francavilla al Mare (Ch). La Regione ha fatto il punto della situazione in un incontro a Pescara ,nella sede di viale Bovio, sugli interventi di recupero e messa in sicurezza dell’area costiera al confine del comune di Francavilla. A marzo 2017 la giunta regionale ha approvato il provvedimento relativo agli interventi urgenti per la difesa della costa nel tratto particolarmente danneggiato da mareggiate ed erosione.

Read more