Tag: rifugio

Taglio boschivo vicino la culla dei cuccioli di Peppina

Un taglio boschivo in località La difesa potrebbe compromettere la culla dei 3 cuccioli dell’orsa Peppina, la tana dei plantigradi nel Comune di Cansano (Aq) e l’associazione Salviamo l’orso si oppone all’intervento e chiede, a Paolo Cucchiarelli, rappresentante abruzzese del Piano d’azione nazionale per la tutela dell’orso bruno Marsicano (Patom) e alla Regione, di bloccare immediatamente il taglio per rivedere l’intervento reaccordandosi con la rete regionale. Continua a leggere “Taglio boschivo vicino la culla dei cuccioli di Peppina”

Le Mani Esperte di Pasquale Di Toro Rimettono in Piedi il Rifugio Polenta

Da un cumulo di macerie ha ripreso forma e vita, nel giro di una decina di giorni la scorsa Estate, il Rifugio Polenta, in linea con l’Ambiente montano. Siamo in alta quota sulle vertiginose vette di Anversa degli Abruzzi (Aq) dove c’è chi dice NO al consumo di suolo. Continua a leggere “Le Mani Esperte di Pasquale Di Toro Rimettono in Piedi il Rifugio Polenta”

Nuove buche e vecchi rattoppi che cedono a San Pietro, Eremo del Papa del Morrone

Stiamo per immortalare l’arrivo, a circa 1380 metri sul livello del mare, sospesi tra cielo e terra, ma sul pianoro una colonnina marrone spunta nel bel mezzo del prato verdeggiante.

Continua a leggere “Nuove buche e vecchi rattoppi che cedono a San Pietro, Eremo del Papa del Morrone”

Scossa di terremoto 6.0 Mw tra Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo. Sul Corno Piccolo del Gran Sasso avvertito un forte rumore di crollo

Una forte scossa di terremoto di Mw 6.0 è stata registrata alle ore 03:36:33 al confine tra Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo. I comuni più vicini all’epicentro sono Accumoli (Ri), Arquata del Tronto (Ap), Amatrice(Ri) e Norcia (Pg). Sono segnalati gravi danni ad Accumoli e Amatrice dove il sindaco, Sergio Pirozzi, ha dichiarato a RaiNews24 che metà  paese non c’è più. L’ospedale è stato evacuato. Sono senza corrente e si stanno riunendo nel centro sportivo. Le strade di accesso sono bloccate, avvisa il primo cittadino: “Su una c’è una frana e un’altra ha un ponte che sta per crollare”. Stanno arrivando i soccorsi e le unità cinofile. Sarebbero 2 i morti in una frazione di Arquata: Pescara del Tronto. Danni anche negli altri comuni vicini all’epicentro, l’ipocentro è a soli 4 km di profondità. Da segnalazioni i viadotti dell’autostrada A25 A24, altezza della Gran guizza di Popoli (Pe) sarebbero danneggiati dal terremoto, le vue di comunicazione sul tronco stradale e al disotto restano aperte. Si sarebbe sentito un  fonte crollo poi sulla parete, versante Est (teramano), del Corno Piccolo, IV vetta del Gran Sasso (2655 m di altezza), l’allarme è partito dal rifugio Franchetti, non è possibile verificare cosa sia capitato anche perché lì c’è nebbia in queste ore. Alle falde del rilievo, il sindaco di Pietracamela (Te) Michele Petraccia rassicura riferendo che non si segnalano danni a cose e persone nel territorio del comune. É stata segnalata una galleria danneggiata dai massi in Valnerina, Umbria. Altre 2 scosse di terremoto, per pochissimi secondi si sono registrate alle 4.32 e alle ore 4.34, avvertite anche in provincia dell’Aquila, a Campotosto e Montereale, l’intensità è di molto inferiore al primo evento sismico delle ore 3.36, circa 5.4 Ml

Aggiornamenti 1 e 2

Continua a leggere “Scossa di terremoto 6.0 Mw tra Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo. Sul Corno Piccolo del Gran Sasso avvertito un forte rumore di crollo”

Sopralluogo della Polizia Provinciale all’ex centro professionale accampamento dei magrebini

Sulmona (Aq). La prima novità sull’accampamento di fortuna dei magrebini all’ex centro di formazione professionale è che la Polizia provinciale stamane, sul posto, ha svolto un sopralluogo per accertare lo stato dell’immobile e fare il punto della situazione, informando così la Provincia dell’Aquila di quanto accade e di ciò che, in prima battuta, occorre fare per mettere in sicurezza il sito ed evitare che altri si introducano nei locali inagibili e pericolanti della scuola. 

Continua a leggere “Sopralluogo della Polizia Provinciale all’ex centro professionale accampamento dei magrebini”