Abruzzo la più virtuosa del Sud Italia per raccolta e riciclo di carta e cartone

Secondo il XXIII Rapporto annuale del Comieco (Consorzio Nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica), anche quest’anno l’Abruzzo si conferma regione più virtuosa del Sud Italia per raccolta e riciclo di carta e cartone. Read more

Sopralluogo pentastellato in area privata, incendiata, ma non inquinata. Mazzocca: Regione interviene se inquinamento è certificato

Sopralluogo a colle Sant’Antonio di alcuni pentastellati con Sara Marcozzi a fare d’apripista al confine tra Chieti e Bucchianico dove 3 anni fa un incendio, doloso, ridusse in cenere i rifiuti stoccati risparmiando i costi di trattamento dell’immondizia.  Read more

Sentenza Bussi: The Day After. Chi paga la bonifica? Edison: Non ne siamo responsabili

Bussi sul Tirino (Pe). Per la bonifica dei terreni del polo chimico ex Montedison, proprietà di Edison, la società ricorre al Tribunale amministrativo regionale di Pescara per chiedere l’annullamento dell’ordinanza della Provincia di Pescara che le imponeva la bonifica del sito e per sospendere il progetto avviato con l’ex commissario Goio: “Non pagheremo perché non ne siamo responsabili”. Questo naturalmente dopo la sentenza della Cassazione di assoluzione di 4, dei 10 imputati di disastro ambientale, per non aver commesso il fatto e per gli altri la IV sezione penale della suprema corte ha dichiarato prescritto il reato.

Aggiornamento

Read more

Dossier. Tra mafia dei boschi e della monnezza: l’Abruzzo

Non bastano una Commissione d’inchiesta parlamentare e una circolare ministeriale che limita la durata degli stoccaggi (con sanzioni ordinarie) per risolvere l’emergenza: 110 gli impianti di trattamento rifiuti a fuoco nel 2017, tra cui 7 discariche. A questi dati bisogna aggiungere altre 23 aziende bruciate sino a marzo 2018, data di chiusura del dossier di Angelo Bonelli e Claudia Mannino dei Verdi.

Read more

Microdiscarica vicino al Torrente Vibrata segnalata dal Wwf

Teramo. Più controlli e videosorveglianza chiede il Wwf Teramo dopo l’ennesima microdiscarica scoperta vicino al torrente Vibrata dall’associazione che ha segnalato ivicino al torrente Vibrata tutto al Comune di Alba Adriatica. Read more

Pingue scrive ai sindaci e chiede lumi su Cogesa-Asm e la società di Sulmona risponde

Fuori dal coro il consigliere di maggioranza Fabio Pingue che con coraggio chiede di far chiarezza su certi aspetti legati al servizio di smaltimento rifiuti garantito a entità diverse da quelle per cui è nato il  consorzio: “Ho inviato una lettera ai sindaci di Sulmona, Annamaria Casini e dell’Aquila Luigi Biondi e all’amministratore di Cogesa Vincenzo Margiotta oltre che i presidenti delle commissioni controllo e garanzia di Sulmona e L’Aquila in merito alle criticità riguardo la partecipazione di Asm spa, Aquilana società multiservizi si occupa del servizio di raccolta rifiuti nel capoluogo di regione, nel Cogesa che risponde con toni sprezzanti al consiglere: “Il consigliere ha fatto la sua ennesima uscita” così pubblica rete5. Read more

Mazzocca sulla nuova discarica a Cupello: ‘La quarta vasca non si farà’

Cupello (Ch). “La quarta vasca non si farà” per il sottosegretario d’Abruzzo Mario Mazzocca all’esito dell’iter relativo alla proposta della società privata Cupello ambiente srl di costruire una nuova discarica accanto a quelle del consorzio pubblico dei rifiuti Civeta. Read more

Via libera al Piano rifiuti. Mazzocca: ‘Archiviata la procedura d’infrazione’

Il ministero dell’Ambiente ha comunicato alla Regione Abruzzo l’archiviazione della procedura d’infrazione Ue 2015 – 2065 relativa al Piano regionale di gestione dei rifiuti, a comunicarlo oggi è Mario Mazzocca, sottosegretario regionale con delega ad ambiente ed ecologia. Read more

La tartaruga Ferox contro la plastica nei mari e in ricordo dei 7 capodogli

Un passaggio dalla motonave Ermione di Arta Abruzzo e la tartaruga marina Ferox sarà liberata mercoledì, prima però sulla spiaggia di Punta Penna a Vasto (Ch) si svilupperanno tante iniziative per la giornata di sensibilizzazione contro la plastica nei mari. Una data da non dimenticare quella del 12 settembre perché sono trascorsi 4 anni dallo spiaggiamento di 7 capodogli nelle acque della riserva di Vasto, alcuni salvati grazie ai tanti volontari che sulla battigia aiutarono le balene a riprendere il viaggio riconquistando il mare, a largo.

Read more

Costa dei Trabocchi e via Verde con impianti impattanti e fuori mercato

Vasto (Ch). Wwf e Legambiente hanno depositato le proprie osservazioni in opposizione in cui evidenziano le criticità dell’impianto Ecoexport che dovrebbe prevedere a Punta Penna, a ridosso dell’incantevole spiaggia, sulla via verde, la messa in riserva di rifiuti da incenerire nei cementifici, i famosi Css. Read more

Più plastica che pesci in mare? Salviamoci.

La previsione è che entro il 2050 ci sarà più plastica che pesci, in mare, se non s’interviene. per questo la petizione del Wwf che punta alla tutela del mare chiedendo di introdurre il divieto dei prodotti in plastica monouso e di mettere fuori produzione le microplastiche usate per contenere detergenti e cosmetici, con l’obiettivo di riciclare il 100% dei piccoli imballaggi attraverso incentivi ai consumatori per la riconsegna e ancora per censire, recuperare per poi smaltire attrezzi da pesca in plastica abbandonati in mare. É su questa linea la proposta di legge d’iniziativa governativa annunciata dal ministro dell’ambiente Sergio Costa che potrebbe arrivare in aula già il prossimo mese. Read more